Marvel Snap: Grand Master, Loki e Hit Monkey. Vale la pena prenderli?

Marvel Snap: Grand Master, Loki e Hit Monkey. Vale la pena prenderli?

Profilo di Victor
 WhatsApp

Benvenuti gentili lettori, il mio nome è Victor e questa settimana il deposito in evidenza contiene Grand Master, Loki e Hit Monkey. Con questo articolo risponderemo ad una semplice domanda: conviene aprire il deposito questa settimana, oppure devo tenermi le chiavi?

Infatti difficilmente riusciremo ad avere 4 chiavi per i depositi a settimana, il che ci obbliga a valutare se aprire i depositi oppure no. Inoltre non conviene, di solito, aprire i depositi per carte di serie 4, le quali possono essere ottenute coi gettoni del collezionista.

Prima di proseguire vi ricordo che su Ready check c’è un torneo tutte le settimane ad iscrizione gratuita e con montepremi. Il prossimo torneo è mercoledì 24 gennaio alle ore 20:30, per iscriverti basta cliccare qui. Ti aspettiamo

Marvel Snap. Grand Master, Loki e Hit Monkey. Vale la pena prenderli?

Secondo noi, questa settimana, conviene non aprire il deposito in evidenza. Analizziamo il contenuto del deposito per capire perché conviene tenere da parte le proprie chiavi al fine di usarle per carte migliori di quelle che Secondo dinner ci ha messo a disposizione questa settimana.

Grand Master sembra una buona carta, ma è difficile dire, prima che venga rilasciata, se una carta sarà buona oppure no. Per questo consiglio di aspettare lunedì a valutare se la carta meriti di essere presa oppure no.

Dopo il nerf Loki è comparso raramente, e solo in mazzi del tier 3. Di conseguenza non consiglierei mai di prenderlo, anche se è una carta di serie 5.

Hit Monkey è una carta che non vede gioco da molto tempo, anche se, raramente salta fuori. Detto ciò questo, assieme al fatto che sia una carta di serie 4, non ripaga minimamente la spesa di una chiave. Piuttosto, se volete Hit Monkey, usate i gettoni del collezionista.

Conclusione

Voi aprirete il deposito in evidenza? Oppure aspetterete? Fatecelo sapere su discord. Noi ci vediamo al prossimo articolo.

 

Ti piacciono i nostri articoli? Allora seguici pure sui nostri social

Articoli correlati:

Marvel Snap: i Migliori Deck con Proxima Midnight

Marvel Snap: i Migliori Deck con Proxima Midnight

Profilo di Gosoap
28/02/2024 12:52 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Proxima Midnight Deck – Ed eccoci dunque finalmente giunti all’ultima battuta di queste secondo mese dell’anno, il che significa solo una cosa: nuova spotlight in vista su Marvel Snap.

Protagonista annunciata di questa settimana sarà Proxima Midnight, una nuova aggiunta per l’archetipo Discard che sembra aver già fatto centro nei cuori dei giocatori.

Ad accompagnarla ci saranno MODOK e Daken; nel caso vi steste chiedendo se conviene aprire questa spotlight, potete consultare il nostro articolo di riferimento: Marvel Snap: Proxima midnight, Modok e Daken. Prenderli o no?

Ad ogni modo, nel caso alla fine abbiate optato per prendere Proxima Midnight, di seguito vi proponiamo quelli che sono stati eletti i Migliori Deck per provare la nuova carta da subito!

DECK Proxima Midnight: le migliori alternative da provare subito su Marvel Snap

Che ne pensate community? L’avete trovata e siete già pronti a provarla direttamente in classificata? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Marvel Snap: Proxima midnight, Modok e Daken. Prenderli o no?

Marvel Snap: Proxima midnight, Modok e Daken. Prenderli o no?

Profilo di maretta72
27/02/2024 15:23 di  "maretta72"
 WhatsApp

Speciale Marvel Snap – Ben tornati lettori, in questa settimana il deposito in evidenza contiene Proxima Midnight, MODOK e Daken. In questo speciale di Marvel Snap andremo a vedere se le carte in questione meritano o meno l’investimento.

Ovviamente il parere cambia in base alla propria collezione, numero di depositi in evidenza conservati e preferenze delle carte.

DEPOSTITO IN EVIDENZA DAL 27/02 AL 05/03

CARTE 

VARIANTI

  • PROXIMA MIDNIGHT

Nuova carta della settimana. Body abbastanza solido e buono che se scartata, vada a finire nella location con meno power. Il suo unico archetipo è il discard, poi bisognerà vedere quanto impatto avrà nei suoi mazzi, ma se vi interessa la carta prendetela altrimenti potete tranquillamente optare per lo skip.

  • MODOK

Già tornato altre 2 volte nei depositi in evidenza, nel corso del tempo ha perso valore. Carta per l’archetipo discard, non rientra più nei mazzi se non per delle fantacombo che funzionano una volta su 10, poi con la sua discesa da pool5 a pool4, non vale l’investimento.

  • DAKEN

Tornato per la seconda volta nei depositi, segue un po’ lo stesso ragionamento di Modok. Carta che entra in sinergia sia in archetipi discard che destroy, non viene giocata quasi più da nessuna parte, anche se ogni tanto si vede in qualche Sera Surfer. Anche lui è pool 4.

CONCLUSIONE

Facendo un riassunto il mio consiglio è: skip totale, se volete la nuova carta prendetela con i token, non vale la pena di investire in una settimana con due carte pool 4 che non sono impattanti ne in game ne in meta.

Detto questo spero che questo speciale possa essere stato di vostro gradimento e di restare aggiornati per le prossime novità riguardanti Marvel Snap.

Articoli Correlati:

Marvel SNAP: chi è Proxima Midnight? La storia del personaggio

Marvel SNAP: chi è Proxima Midnight? La storia del personaggio

Profilo di maretta72
27/02/2024 15:20 di  "maretta72"
 WhatsApp

Storia Proxima Midnight – Continua la rubrica riguardante la storia dei personaggi, più o meno conosciuti dell’universo Marvel! Oggi la puntata è dedicata ad uno dei figli di Thanos, Proxima Midnight , in uscita per la prima volta su Marvel Snap a partire da questa sera.

Creata nel settembre 2013 da Jonathan Hickman e Jerome Opeña, fa la sua prima apparizione in ‘Infinity’ numero 1.

PROXIMA MIDNIGHT: la storia dietro alla carta di Marvel Snap

Proxima Midnight fa parte dell’Ordine Nero, un’organizzazione aliena criminale guidata da Thanos. Essa è stata scelta da quest’ultimo per via delle sue incredibili abilità da combattente esperta. Oltre a ciò, è la moglie e collega di Gamma Corvi.

Venne inviata sulla Terra da Namor, per recuperare una Gemma dell’Infinito, ma finisce coinvolta in uno scontro contro gli Young Avengers. Verrà comunque umiliata da Thanos per le sue azioni discutibili e dal fatto che Namor non possedeva realmente la gemma. Proxima e tutti i suoi compagni andarono alla ricerca di Namor in Wakanda, ma furono distratti quando Fauce d’Ebano rivelò la posizione di Thane, il figlio di Thanos. Thane non voleva avere niente a che fare con suo padre, dunque li imprigionò nell’ambra e li portò a Necropolis.


Namor liberò dalla prigionia Proxima e Thanos, e gli chiese di unirsi al suo gruppo per attaccare la Terra.  Namor tradì i due per unirsi agli Illuminati, ma venne tradito a sua volta e si ritrovò bloccato insieme al suo precedente gruppo su una terra che stava per essere distrutta. Tutti quanti riuscirono comunque a salvarsi, scappando nell’Universo Ultimate e giurarono di vendicarsi. La loro salvezza fu garantita dalla creazione di una zattera di salvataggio, la quale gli permise di sopravvivere dopo la distruzione di tutti gli universi.

Proxima riuscì a tornare a casa quando l’Universo Marvel fu ricostruito. Si incontrò con Thanos e con una figura mascherata, che successivamente si rivelò essere Hela, la quale collaborò con Proxima per recuperare il Mjolnir. La loro missione li avrebbe portati a scontrarsi inevitabilmente contro Thor, Beta Ray Bill, il Collezionista e tanti altri. Alla fine, Proxima ed Hela nello scontro furono umiliate e costrette a tornare a mani vuote. Per dimostrarsi degna, Hela uccise Proxima davanti a Thanos, come ultima umiliazione per lei.

Poteri e abilità

Proxima detiene una forza, velocità e resistenza a livelli sovrumani. Essendo in grado di sopravvivere nello spazio cosmico è anche una eccellente combattente, e possiede una lancia creata da una stella.

La sua lancia è in grado di causare danni critici in base a come viene lanciata e contro chi, diventando una lancia a più punte di energia velenosa che segue il bersaglio, senza mai mancarlo. Il veleno è talmente letale, che uccide la vittima nell’arco di pochi minuti.

Comparse nei film del Marvel Cinematic Universe (MCU)

Interpretato dall’attrice Carrie Coon, Proxima Midnight appare tra in gruppo degli antagonisti nei film ‘Avengers: Infinity War’ e ‘Avengers: Endgame’.

Detto questo, spero che il racconto sulla storia di Proxima Midnight vi sia piaciuto… Ricordandovi che nei prossimi giorni la rubrica si arricchirà con tante nuove storie su tutti gli altri principali protagonisti di Marvel Snap.

Articoli Correlati: