Strixhaven: le date ufficiali, i prodotti sigillati e i primi spoiler

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Giovedì, 18 febbraio 2021, Wizards of the Coast ha annunciato ufficialmente, attraverso un articolo ufficiale tutte le date riguardanti la prossima espansione: Strixhaven, School of Mages.

Sono state, inoltre, rivelate le prime carte dell’espansione.

Andiamo con ordine. Parlando di date abbiamo questo programma:

  • nel corso del mese di marzo 2021: inizio della stagione degli spoiler fino alla rivelazione dell’espansione completa e spiegazione delle meccaniche da parte di Wizards in diretta Twitch
  • 15 aprile 2021: Strixhaven sarà rilasciata su MTG Arena
  • dal 16 al 18 aprile 2021: Weekend di Prerelease cartacea di Strixhaven
  • 23 aprile 2021: Release ufficiale dell’espansione cartacea.

Sempre nell’articolo ufficiale menzionato in precedenza, Wizards ci ha regalato un primo sguardo all’ambientazione di Strixhaven, nuovo Piano tutto da scoprire.

Strixhaven è un mondo nel quale sono presenti 5 diverse accademie di magia. Esse studiano la magia seguendo approcci diversi tra loro. I personaggi che sono associati alle accademie sono allineati ad una combinazione di 2 colori mana che possono anche utilizzare in maniera separata tra loro. (ad esempio, un mago nero-verde può utilizzare sia magie verdi che nere, ma anche che richiedono entrambi i colori di mana).

Le 5 accademie sono:

  • Lorehold (Archeorocca in italiano)
  • Prismari
  • Quandrix
  • Silverquill (Pennargento in italiano)
  • Witherbloom (Germoglioscuro in italiano)

Gli studenti di Lorehold sono diligenti ricercatori, audaci avventurieri e studiosi di storia, che esplorano il passato attraverso l’analisi di reperti archeologici e l’evocazione di spiriti defunti molti anni prima.

Ogni accademia ha una frase rappresentativa. Quella dei Lorehold è “Laeve No Stone Unturned” (tradotta in italiano come “Ricerca senza limiti”).

I Lorehold sono associati al mana bianco ed a quello rosso.

L’accademia Prismari è formata dai teatranti di Strixhaven, che si esprimono attraverso la magia. I loro incantesimi sono rappresentazioni di pura creatività e di minuziosa espressione artistica. L’intero mondo è un enorme palcoscenico e, che la loro arte sia influenzata da razionalità o emozione, i Prismari non passano mai inosservati. La frase che li rappresenta è “Express yourself with elements” (“Esprimiti attraverso gli elementi” in italiano).

I Prismari sono associati al mana blu ed a quello rosso.

I maghi di Quandrix sono geniali menti matematiche. Studiano schemi, frattali e simmetrie per ottenere il potere dalle forze fondamentali della natura. Sono in grado di risolvere il cubo di Rubik nello stesso momento in cui contemplano le proprietà metafisiche dell’universo e recitano in ordine inverso tutte le cifre decimali del pi greco. La frase che li rappresenta è “Math is Magic” (“La matematica è magia” in italiano).

L’accademia Quandrix è associata al mana blu ed a quello verde.

Gli studenti di Silverquill maneggiano la magia delle parole, dall’ispiratrice poesia da battaglia ai mordaci insulti arcani. Eleganti, minacciosi e instancabilmente competitivi, sono maghi condottieri nati con un’arguzia tagliente e un carisma naturale che possono essere utilizzati sia a fin di bene che a scopi malvagi. La frase che li rappresenta è “Sharp Style. Sharper wit.” (“Stile brillante. Mente ancora più brillante.” in italiano)

I Silverquill sono associati al mana nero ed a quello bianco.

Gli studenti di Witherbloom sono gotici esperti di vita naturale. Traggono il loro potere dall’essenza degli esseri viventi, rendendo migliore o sfruttando la natura. I maghi Witherbloom sono soliti cavalcare coccodrilli zombie, raccogliere erbe per pozioni e incontrarsi nelle loro paludi per raccontarsi battute tetre. La frase che li rappresenta è “Get your hands dirty” (“Bisogna sporcarsi le mani” in italiano).

Gli Witherbloom sono associati al mana verde ed a quello nero.

Wizards ha anche rivelato una immagine che sintetizza Strixhaven e le sue Accademie, mostrano come siano connesse tra loro. La potete vedere qui sotto.

Non è stato ancora detto esattamente quali dei personaggi Planeswalker a noi noti sarà presente su Strixhaven, ma il Bundle Pack ci mostra un’immagine di Will e Rowan Kenrith, pertanto, è molto probabile il ritorno dei 2 gemelli, principe e principessa di Eldraine su questo nuovo Piano.

I prodotti sigillati di Strixhaven

Dopo aver parlato in modo molto generale delle accademie di Strixhaven, sono stati rivelati anche i prodotti sigillati attraverso i quali questa espansione sarà distribuita per il gioco cartaceo e l’aspetto che essi avranno.

Avremo Booster Box, Set Booster Box (prodotto introdotto con Zendikar Rising), Collector Booster Box, Mazzi Commander pre-costruiti, Bundle, Kit Prerelease e Theme Booster.

Booster Box

Booster Box sono i classici box di buste da 15 carte che accompagnano le espansioni di Magic: the Gathering ed i principali mezzi attraverso i quali un set viene distribuito in tutto il mondo.

Da ormai decenni, i Booster Box contengono 36 buste di espansione l’uno (tranne per set speciali, come Modern Horizon, Modern Masters, Ultimate Masters ecc… e delle primissime espansioni che hanno avuto box da 24 buste; ed i Collector Booster Box che hanno al loro interno solo 12 buste).

Le buste contengono sempre 15 carte (tranne in eccezioni come i Promo Pack, altre buste promozionali e le buste delle espansioni Fallen Empires, The Dark, Visions, Arabian Nights, Portal Three Kingdoms e Jumpstart ed alcune speciali buste da 6 carte di Conflux, Magic 2011, Magic 2010, Alara Reborn, Zendikar, Worldwake, Rise of the Eldrazi, Scars of Mirrodin, New Phyrexia, Mirrodin Besieged, Magic 2012, Innistrad, Dark Ascension, Avacyn Restored, Magic 2013, Return to Ravnica, Gatecrash e Dragon’s Maze) che sono: 10 comuni, 3 non comuni, 1 rara o rara mitica ed 1 terra base. In una busta può essere presente anche una carta foil di una qualsiasi rarità. Se presente, troverete solo 9 comuni anzichè 10.

Il prezzo di un Booster Box di Strixhaven (o di un qualsiasi altro set non speciale) all’uscita è di circa 90€ + spedizione, se acquistato online, oppure di circa 110-120€, se acquistato da un negozio WPN.

Non è stato rivelato ancora nulla in merito ad una eventuale Busta Topper o alla Buy-a-Box promo.

Booster Box e Bustine di Strixhaven avranno questo aspetto:

Collector Booster Box

Collector Booster Box ed i Collector Booster contenuti in essi sono stati introdotti con Throne of Eldraine e tornano con la loro settima apparizione per Strixhaven.

Un Collector Box è un Box che contiene 12 bustine speciali da 15 carte l’una, tutte foil o versioni full-art o alternative delle carte dell’espansione alla quale si riferiscono. Ad esempio, nei Collector Booster di Theros Beyond Death vi erano le 11 carte di Dei e Semidei dell’espansione in versione Costellazione.

Non sappiamo ancora cosa queste speciali buste conterranno per la futura espansione, ma in genere ci sono:

  • 5 carte comuni foil 
  • 2 non comuni foil
  • 1 terra base foil
  • una rara o rara mitica foil che può essere anche in versione Showcase oppure full-art
  • una carta foil “alternativa”.
  • 1 carta comune o non comune foil in versione Showcase.
  • 1 rara o mitica foil proveniente dall’espansione principale.
  • 1 rara o mitica foil che può essere Showcase, Planeswalker borderless, full-art oppure una carta particolare* (*queste sono state già in parte rivelate. Andate alla fine dell’articolo per vederle).
  • una rara o mitica regular che può essere Showcase, Planeswalker borderless, full-art o alternativa.
  • 1 carta pedina bifronte (con l’immagine di una pedina diversa su ogni lato) foil.

L’aspetto dei Collector Booster e delle Buste Collector di Strixhaven sarà questo:

Il prezzo di un Collector Booster Box acquistato in negozio va dai 250€ ai 280€. Online li potreste trovare tra i 230 ed i 250€.

Set Booster Box

La novità introdotta con Zendikar Rising torna anche con Strixhaven.

Il prezzo di un Set Booster Box all’uscita è di circa 100€ + spedizione, se acquistato online, oppure di circa 120-130€, se acquistato da un negozio WPN.

Anche con l’acquisto di un Set Booster Box dai negozi viene data la Promo Buy-a-Box.

Ogni box conterrà 30 busteOgni Busta contiene:

  • una carta illustrazione
  • una terra base full-art (c’è il 15% di possibilità che questa sia foil)
  • 6 carte che possono essere comuni o non comuni (c’è il 35% che siano 5 comuni ed 1 non comune, il 40% che siano 4 comuni e 2 non comuni, 12,5% 3 comuni e 3 non comuni, 7% 2 comuni e 4 non comuni, 3,5% 1 comune e 5 non comuni, 2% tutte non comuni)
  • 1 comune o non comune in stile vetrina (come i Glass-style dei Planeswalker di War of the Spark) oppure con art alternativa (Showcase)
  • 2 carte di rarità completamente causale (da comune a mitica, possono apparire il 49% delle volte 2 comuni, il 24,5% delle volte una comune ed una non comune, il 17,5% delle volte una comune ed una rara, il 3,1% delle volte 2 non comuni, il 4,3% delle volte una non comune ed una rara, l’1,6% delle volte 2 rare)
  • 1 rara o una mitica (si può trovare una mitica ogni 7-8 buste)
  • 1 carta foil di rarità casuale (da comune a mitica)
  • 1 pedina foil oppure una carta da La Lista

Non si sa ancora se anche i Set Booster Box di Strixhaven avranno una busta Topper.

Le carte illustrazione sono come le carte extra presenti nelle buste di Modern Horizons, ovvero carte plastificate raffiguranti soltanto l’immagine di una carta per intero. L’immagine sottostante chiarisce sicuramente meglio…

Le carte illustrazione di Strixhaven avranno immagini carte dell’espansione e potranno essere normali oppure con l’autografo del disegnatore in color oro (c’è il 5% di possibilità di trovare una carta autografata).

Le carte della Lista sono carte storiche ristampate nella loro versione originale. Una busta su 4 può contenere una di queste carte. Per sapere da che cosa è composta la Lista vi rimando al relativo articolo di Wizards of the Coast.

Non si conosce ancora il numero esatto delle carte illustrazione nè se e come La Lista varierà con Strixhaven.

Questo sarà l’aspetto di Set Booster Box e Bustine Set di Strixhaven.

 

Prerelease Kit

Anche Strixhaven, come ogni espansione di Magic, avrà dei Prerelease Kit contenenti:

  • 6 buste d’espansione (Strixhaven in questo caso)
  • un dado a 20 facce
  • una carta promo foil (rara o mitica) con impressa la data dell’evento prerelease

I prerelease kit sono i prodotti sigillati che vengono dati ai giocatori durante gli Eventi Prerelease per giocare l’evento che è in formato Sealed e si gioca, quindi, aprendo delle buste d’espansione.

Anche questo prodotto è stato rivelato da Wizards of the Coast ed esso segna il ritorno dei Kit Prerelease tematizzati, poichè si avrà un Kit differente per ogni accademia di Strixhaven.

Di conseguenza, una delle 6 buste d’espansione sarà sostituita da una busta a tema, dentro la quale si troveranno carte dei colori corrispondenti a quelli dell’accademia scelta, incluse una rara (o mitica) e la rara promo foil.

(Nota: l’ultima Prerelease ad essere organizzata in questo modo fu quella di Ravnica Allegiance nel gennaio del 2019)

Qui sotto potete vedere i 5 Kit Prerelease di Strixhaven.

Il prezzo in un Evento Prerelease un in negozio è 25€.

Bundle Pack

Il Bundle è il prodotto sigillato da ha sostituito i Fat Pack.

vecchi Fat Pack includevano un mazzo precostruito, delle buste di espansione, un dado ed il libro con la storia dell’espansione.

Una seconda generazione di Fat Pack ha rimosso i libri dalla confezione e il suo contenuto è stato modificato in: 9 buste d’espansione, un dado a 20 facce, 80 terre base dell’espansione di riferimento (di cui solitamente 40 di una versione speciale, full-art oppure foil), un booklet e un poster.

Gli attuali Bundle Pack, come quello che uscirà di Strixhaven, hanno dentro:

  • 10 buste d’espansione
  • 40 terre base (20 regular e 20 foil)
  • un dado a 20 facce
  • un carta versione promo foil con art alternativa di una carta dell’espansione

Non sappiamo ancora quale sarà la promo per il Bundle Pack di Strixhaven.

Il prezzo è di circa 35-40€.

L’aspetto di questo prodotto sarà questo:

Theme Booster Packs

Anche Strixhaven vede anche il ritorno di queste particolari buste contenenti 33-34 comuni o non comuni e 1-2 rare o mitiche.

Questo è un prodotto riservato ai giocatori amatoriali che contiene carte legate tra loro dal colore o da una tematica.

Vi saranno 5 Theme Booster, uno per ogni accademia di Strixhaven.

Strixhaven Commander Decks

Trova conferma il rumor della settimana precedente che con Strixhaven usciranno 5 mazzi precostruiti da 100 carte l’uno, legati all’espansione principale poichè saranno dei colori delle accademie di Strixhaven.

Il prezzo si aggirerà tra i 30€ ed 40€ a mazzo. (opinione personale basata sul prezzo nei negozi di altri mazzi Commander già usciti)

E’ stato, inoltre, confermato che questi 5 mazzi costituiranno di fatto il set Commander 2021, atteso per quest’anno.

Non ci sono state ancora rivelate le confezioni dei 5 mazzi, ma solo i loro nomi:

  • Silverquill Statement (BW)
  • Prismari Performance (UR)
  • Witherbloom Witchcraft (BG)
  • Lorehold Legacies (RW)
  • Quantum Quandrix (UG)

Le prime nuove carte di Strixhaven rivelate

Come menzionato in precedenza, Wizards of the Coast ha rivelato alcune carte della nuova espansione.

Le potete vedere qui sotto.

Lorehold Command

Prismari Command

Quandrix Command

Silverquill Command

Witherbloom Command

Ebbene sì, tornano i Command bicolore dopo la loro ultima apparizione in Dragons of Tarkir nel 2015. (andate qui per vedere le carte di Dragons of Tarkir) Le 5 carte di Strixhaven chiuderanno il ciclo iniziato nel 2015.

Inoltre, i 5 Command di Strixhaven saranno presenti nei Collector Booster anche in versione full art.

Lorehold Command full art

Prismari Command full art

Quandrix Command full art

Silverquill Command

Witherbloom Command full art

Come potete notare su alcune di queste nuove carte è riportata la dicitura “Mana Value”. Questo perchè, dopo 27 anni di gioco, Wizards of the Coast ha deciso di sostituire la dicitura “Converted Mana Cost” (“Costo di Mana Convertito” in italiano) con “Mana Value”.

Nulla cambia a livello di regole, ciò che  cambia è solo il modo di esprimere un concetto del gioco che è il seguente:

“Rule 202.3: The converted mana cost of an object is a number equal to the total amount of mana in its mana cost, regardless of color.”

Example: A mana cost of {3}{U}{U} translates to a converted mana cost of 5.”

Traduzione ITA: “Regola 202.3: Il costo di mana convertito di un oggetto è un numero pari all’ammontare totale di mana nel suo costo di mana, indipendentemente dal colore.”

Esempio: un costo di mana di {3} {U} {U} si traduce in un costo di mana convertito di 5.”

Dovete solo immaginare e tenere presente che al posto di “converted mana cost”, da ora in avanti ci sarà scritto “mana value”.

Strixhaven: carte extra – Mystical Archive

Ma le carte rivelate non finiscono qui, Wizards ha anticipato che avremo delle carte Showcase/Masterpiece/carte extra particolari per Strixhaven, che si chiameranno Mystical Archive.

Si troverà una carta Mystical Archive in ogni busta da Draft e/o Set Booster di Strixhaven e se ne troverà più di una nelle Collector Booster.

Queste carte saranno presenti anche su MTG Arena, ma la loro legalità dei vari formati del gioco non cambierà. (Esempio: se Opt non è legale in Standard, allora la sua versione Mystical Archive non potrà essere utilizzata nel formato Standard)

Su Arena sarà possibile trovare le carte Mystical Archive nelle buste che si aprono giocando Draft e/o Sealed. Sia in cartaceo che su Arena saranno legali in Draft e Sealed.

Ecco le carte rivelate sin ora.

Swords to Plowshares Mystical Archive

Opt Mystical Archive

Demonic Tutor Mystical Archive

In cartaceo, queste carte saranno trovabili in qualsiasi lingua, coerentemente a quella del prodotto aperto. (Se si apre una busta in tedesco, si trova una carta in tedesco; se si apre una busta in italiano, una carta in italiano ecc…)

Indipendentemente dalla lingua, le carte avranno la stessa art, fatta eccezione per quelle in giapponese che avranno delle varianti. Potete vedere le 3 carte rivelate nella loro versione giapponese qui sotto.

Sword to Plowshares Japanese Mystical Archive
Sword to Plowshares Japanese
Opt Japanese Mystical Archive
Opt Japanese
Demonic Tutor Japanese Mystical Archive
Demonic Tutor Japanese

 

Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701