Magic Legends: annunciata la data ufficiale di inizio della Open Beta del gioco

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Magic: The Gathering si è espanso lentamente in altri tipi di giochi recentemente, e uno dei progetti più interessanti è Magic: Legends.

Magic: Legends è un Action RPG free-to-play che vedrà i giocatori combattere contro le forze del male usando incantesimi, stregonerie e creature. Invece di scegliere un Planeswalker specifico, uno personaggio di MTG già esistente, il giocatore sceglierà tra una varietà di classi e costruirà un mazzo che sarà l’arsenale delle abilità e delle magie del suo personaggio.

Di questo gioco vi avevamo già parlato in 3 articoli che trattavano di:

Se non vedete l’ora di mettere le mani su questa versione di MTG e del suo Multiverso, probabilmente vi interesserà sapere che presto sarà disponibile una beta aperta. Comincerà il 23 marzo 2021 e sarà la prima possibilità che tutte le persone interessate avranno di poter giocare a Magic: Legends e vedere com’è di persona.

Se volete partecipare alla Open Beta, ecco come farlo.

Tutto quello che devi fare è andare sul sito web ufficiale (questo), creare un account e quindi accedere. Le istruzioni sono facili da seguire, quindi non dovresti avere problemi una volta creato il tuo account, assicurati solo di tenere traccia dei tuoi dati di accesso per quando la beta sarà disponibile.

Anche se sappiamo che la beta aperta è in arrivo, non abbiamo una data di rilascio definitiva di Magic: Legends. È probabile che, una volta terminata la beta aperta, avremo altre notizie in merito.

Magic: Legends – trailer sul deckbuilding

Inoltre, segnaliamo che è stato pubblicato un nuovo trailer, inerente alla costruzione del mazzo in Magic: Legends. 

Il trailer dice, in sintesi:

  • Il mazzo sarà composto da 12 carte che sono l’arsenale di magie a disposizione del personaggio del giocatore
  • Si possono equipaggiare al personaggio fino a 4 magie contemporaneamente tra le 12 a disposizione.
  • Le magie che è possibile avere nel mazzo sono incentrate su abilità diverse a seconda del loro colore.
  • I colori possibili, sia per le magie che per le classi del personaggio, sono i 5 del gioco di carte originale: bianco, blu, nero, rosso e verde.
  • Per quanto riguarda le magie: il bianco è incentrato su abilità di cura, il blu su abilità che consentono di controllare il campo di battaglia controllando le menti dei nemici, il nero è incentrato su rianimare i morti e magie che risucchiano la vita degli avversari facendocene guadagnare, il rosso utilizza magie elementali che causano un elevato danno diretto agli avversari, il verde può evocare feroci bestie che aiutano il personaggio in battaglia.
  • Le classi possibili per il personaggio sono: Sanctifier (utilizzatore di mana bianco), Mind Mage (utilizzatore di mana blu), Necromancer (utilizzatore di mana nero), Geomancer (utilizzatore di mana rosso) e Beastcaller (utilizzatore di mana verde).
  • Quando si comincia il gioco, viene fornito al giocatore un mazzo precostruito del colore della classe scelta per il personaggio.
  • Nel corso del gioco si potranno acquistare e/o ottenere come ricompensa nuove magie a aggiungere al proprio mazzo.
  • Si possono includere nel mazzo anche carte di altri colori oltre a quello della classe scelta. Il colore della classe scelta può anche non essere incluso nel mazzo (esempio: si può essere un Necromancer che utilizza solo magie bianche e blu). Alcuni colori si completano tra loro, come ad esempio nero e bianco che hanno magie di recupero entrambi (Curative nel caso del bianco, di Assorbimento nel caso del nero)
  • Progredendo nel gioco, si sbloccano delle “Pagine” di una determinata magia. Acquisendo un dato numero di pagine sarà possibile potenziare una data magia.
  • Le magie sono di 3 tipi: Creature (che vi aiutano in battaglia combattendo al vostro fianco), Incantesimi (che producono un effetto continuo per un certo ammontare di tempo) e Stregonerie (magie che possono essere utilizzate una volta per causare danno oppure altri effetti e poi necessitano di un tempo di ricarica)
  • Proprio come nel gioco cartaceo/su MTG Arena/su MTGO, le magie sono si 4 diverse rarità: Comune, Non Comune, Rara e Rara Mitica.
  • Sono possibili sinergie tra le magie di differente rarità, anche se più una magia ha rarità elevata, più è potente.
  • Non si possono costruire mazzi con magie di più di 2 colori differenti.
  • Per quanto riguarda le Creature, si hanno a disposizione 12 Punti Creatura, spendibili per avere nel mazzo ed evocare un qualsiasi numero di Creature. Più una creatura è potente, più Punti richiede per essere utilizzata.

Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701