meta legends of

Uno sguardo sul nuovo meta di Legends of Runeterra

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Introduzione sul meta di Legends of Runeterra

Benvenuti gentili lettori, sono Victor ed è arrivato il momento di discutere dell’evoluzione settimanale riguardante il meta di Legend of Runeterra. Prima di cominciare è però necessario per me fare una premessa: l’attuale modo di analizzare il meta è, a mio parere, obsoleto.

Si tende a fare una grande accozzaglia di mazzi che hanno una buona percentuale di win rate in ogni rank. Oppure si tende ad analizzare solo Master, laddove invece tutte le categorie maggiori meritano uno sguardo. Questi articoli vengono letti anche da coloro che giocano in diamante, platino o magari oro e ciò che cercano non sono altro che dei consigli su che mazzi usare, quali creare e soprattutto cosa aspettarsi.

Ora che abbiamo fatto questa premessa è doveroso da parte mia dirvi che userò Mobalytics come fonte, che non prenderò in considerazione mazzi che hanno meno di 1000 match e/o i quali detengono una percentuale di vittorie inferiori al 50,1%.

Tenete in considerazione inoltre che userò, per i calcoli riguardanti il win rate, il livellamento Bayesiano (Bayesian smoothing), per maggiori informazioni utilizzate il link di seguito: Reddit

Va anche precisato che, anche con questo calcolo, il win rate potrebbe detenere un’ulteriore margine di errore del 5%. Ciò è dato sia dal fatto che prendiamo in considerazione un campione di giocatori, ma soprattutto derivante dalle capacità dei giocatori stessi. Una persona capace di giocare bene un mazzo può far aumentare di molto il suo win rate. Al contrario chi si ritrova fra le mani un mazzo difficile da giocare senza conoscerlo può far calare drasticamente le sue possibilità di vittoria.

Va infine detto che, trovandoci ancora nelle prime settimane, i rank diamond e master hanno visto pochissimi matches. Motivo per cui non potranno ancora essere presi in considerazione. Li analizzeremo meglio la prossima settimana.

Platinum Plus

Con Platinum plus intendiamo la classificazione del meta di tutti i mazzi usati in platino, diamante e master. Questa si rivela in realtà una tier list molto superficiale, ma può darci l’idea di che meta andremo ad affrontare nelle 3 leghe maggiormente competitive.

Mentre i nerf di metà settimana sembra abbiano fatto il loro effetto su Sivir Ionia, Warlord Sivir mantiene ancora dei tassi di win rate estremamente alti, anche se sarà necessario aspettare la prossima settimana per vedere i veri effetti della patch. La sorpresa invece è Starfish che ha guadagnato più del 3% di win rate in 7 giorni, gli stessi che ha perso Discard Aggro.

Se dovessi fare una Tier list questa sarebbe

Tier S

Tier A

Tier B

Nome del mazzo Matches Win Rate Win Rate con Livellamento Bayesiano
Plunder Midrange 2654 57,1% 56,7%
Warlord Sivir 4490 55,8% 55,6%
Starfish 7456 53,5% 53,4%
Rally Elusives 1460 53,5% 53,2%
Pirate Aggro 1386 53,4% 53,1%
Fizz Nami 1345 53% 52,8%
Discard Aggro 11154 52,6% 52,6%
Lurkers 2657 52,5% 52,4%
Darkness Control 9407 50,6% 50,6%

Gold

Eccoci qui con una vera lega, quella che collega i rank non competitivi (argento, bronzo e ferro) a quelli superiori.

Qua i nerf sulle carte riguardanti Sivir sembra si siano fatti sentire molto di più rispetto alle classifiche alte. Warlord Sivir ha perso ben 6 punti percentuali, finendo in fondo alla classifica, mentre Pirate Aggro detiene un ottimo tasso di vittorie. Anche Plunder Midrange si trova molto in alto nella classifica. I mazzi più giocati sono Darkness Control e Discard Aggro, a dimostrazione che i giocatori stanno ancora cercando di far girare questi due archetipi nonostante i loro tassi di vittoria.

Tier S

Tier A

Tier B

Nome del mazzo Matches Win Rate Win Rate con Livellamento Bayesiano
Pirate Aggro 1326 58,8% 57.9%
Plunder Midrange 1757 56,6% 56,1%
Rally Elusives 2069 55,1% 54,8%
Lurkers 2181 54,2% 53,9%
Discard Aggro 8318 54% 53,9%
Azir Irelia Blades 1923 54,1% 53,8%
Fizz Nami 1920 53.1% 52,9%
Warlord Sivir 3972 53% 52,9%
Darkness Control 10723 52,5% 52,1%
Starfish 4228 51,6% 51,6%
Taliyah Ziggs 1368 50,4 50,4%

Platinum

Eccoci nella prima vera lega competitiva: platino. Al contrario di prima, qui Warlord Sivir non sembra aver risentito molto dei nerf, anche se non fa più da padrone essendo stata superata da Plunder Midrange. Anche qui il tasso di gioco di Darkness control e Discard Aggro è parecchio alto, ma Starfish gli è molto vicino. È interessante notare come sia quest’ultimo, tra i mazzi con nuovi campioni, ad avere il win rate più alto occupando il primo posto nel Tier A.

Tier S

Tier A

Tier B

Nome del mazzo Matches Win Rate Win Rate con livellamento Bayesiano
Plunder Midrange 1725 57,1% 56,5%
Warlord Sivir 2506 55,4% 55,1%
Starfish 5211 53,6% 53,5%
Pirate Aggro 1050 53,9% 53,4%
Rally Elusives 1169 52,8% 52,5%
Discard Aggro 8372 52,6% 52,5%
Fizz Nami 1096 52,6% 52,3%
Lurkers 1677 52,3% 52,1%
Darkness Control 7387 50,8% 50,8%

Conclusioni

Il meta si sta ancora stabilizzando, continuando a far variare il win rate dei mazzi che ci troviamo a dover analizzare. Per quanto riguarda i nerf invece sembra che Warlord Sivir (il mazzo che, a mio parere, era da nerfare) non abbia sentito troppo l’effetto del bilanciamento, ma lo scopriremo effettivamente la prossima settimana.

E voi che ne pensate di come si sta modificando il meta? Vorreste altri nerf? O preferite che si evolva naturalmente? Fatecelo sapere nei commenti.

Gentili lettori, al prossimo articolo. Il vostro Victor.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701