Uno sguardo a Elise Vi Jayce

Uno sguardo a Elise Vi Jayce di Legends of Runeterra

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Se volete dare uno sguardo a Elise Vi Jayce cliccate qui per andare alla pagine del meta tier list dove troverete il codice del mazzo.

Benvenuti gentili lettori, il mio nome è Victor e oggi parleremo di un mazzo che mi ha particolarmente colpito durante l’ultima settimana. Sto parlando di Elise Vi Jayce, il quale che mi ricorda molto il Corina Control, che usavo quando giocavo all’inizio di Legends of Runeterra. Il mazzo è un control molto classico che mira ad arrivare nel late game per poi chiudere con Jayce, Ledros o Vi.

Uno sguardo a Elise Vi Jayce

Questo è uno dei pochi mazzi nei quali ho visto giocare 3 campioni in 2 copie ciascuno. Partiamo da Elise, la quale sembra stonare in un mazzo control. Infatti sembra un campione da aggro: costa 2, ha temibile e genera un ragnetto ogni volta che attacca. Ma in questo gioco la board conta molto e avere degli alleati con cui difendersi è sempre un ottima cosa. Elise non solo sarà difficile da bloccare ma continuerà a generare ragnetti che potrebbero risultare degli ottimi bloccate se l’avversario non li uccide. Jayce è il nuovo campione di LOR ed è una vera e propria finisher. Una volta livellato ci concederà Portale Acceleratore che renderà tutti i nostri alleati estremamente più potenti, inoltre raddoppierà tutte le magie di costo 6 o più,  come Esplosione Shock o Catena di Montaggio. Si tratta, inoltre, di un campione molto versatile che può ottenere sia attacco rapido che sfidante, a seconda delle situazioni. Vi è il nostro ultimo campione. Può tranquillamente arrivare ad essere un 10/4 in pochissimo tempo, e, una volta livellata, si rivelerà un enorme problema per il nostro avversario. Infatti non solo può sfidare e ha tenacia ma infliggerà 5 danni al nexus nemico ogni volta che colpisce in attacco.

Per quanto riguarda i seguaci, essendo un control, sono pochi e non servono per ottenere il controllo di board. Sentinella Promettente e Sentinella Buhru servono a reggere gli attaccanti nei primi turni. Inoltre, grazie a tutte le nostre rimozioni, cresceranno molto in fretta. Finanziere dei Ferros ci concederà una magia a costo 6 da scegliere fra 3. Di solito le magie di questo tipo sono estremamente utili e faranno salire Jayce di livello. Viaggiatori Infreddoliti restano un ottimo alleato, anche dopo il nerf in quanto ci faranno pescare e faranno scartare la carta col più alto costo all’avversario. Ledros è una finisher tanto quanto i nostri campioni e, se non verrà fermato in qualche modo, chiuderà la partita molto in fretta.

La maggior parte dei nostri incantesimo sono remuval. Raggio Termogenico, Banchetto Insidioso, Colpo Mistico, Disperazione, Oscurità Perforante e Vendetta andranno a bersagliare un singolo alleato, in alcuni casi bersaglieranno i nemici più piccoli, mentre in altri quelli molto resistenti. Nebbia Evanescente ed Esplosione Shock bersaglieranno invece due alleati andando a infliggere pochi danni. Il primo è estremamente utile contro Aggro Burn, il secondo entrerà in sinergia con Jayce facendolo livellare o, se fosse già avvenuto, sarà raddoppiato. Infine Lamento Evanescente e Rovina Bersaglieranno tutta la board avversaria. Altri incantesimi sono Catena di montaggio, che metterà giù due 3/3, Oltre il Velo che farà da motore di pesca o Atrocità, che ci permetterà di chiudere i giochi.

Conclusione

Gentili lettori, eccoci alla fine del nostro articolo. Questo è un mazzo che mi ha colpito fin da subito e, il cui stile di gioco mi è sempre piaciuto. E voi cosa ne pensate? E quale mazzo preferite fra quelli in cui c’è Jayce’ Fatecelo sapere nei commenti. Noi ci vediamo domani con il prossimo articolo.


Uno sguardo a Elise Vi Jayce di Legends of Runeterra
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701