tristana

Patch 2.18.0. Analisi dei nuovi bilanciamenti fatti dalla Riot

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti gentili lettori, il mio nome è Victor ieri, circa alle 19:00, è stata rilasciata la nuova patch. Molte sono le carte colpite sia da buff che da nerf, ma avevamo veramente bisogno di alcune modifiche? E soprattutto queste cosa comporteranno?

Se non sapere dove trovare la patch cliccate qui

Nami

I mana incantesimo per far salire di livello Nami sono aumentati da 7 a 8.

Nami ha avuto 2 principali archetipi durante la stagione, anche se poi uno solo ha finito per brillare veramente: lo Starfish. Eppure abbiamo notato come quel mazzo avesse diversi problemi.

Anzitutto vedeva un ottimo match up solamente contro Discard Midrange e Poke City, mentre tutti gli altri mazzi del meta erano in grado di giocarsela, se non addirittura di tenerle testa facilmente. La prova era che il mazzo oscillava costantemente dal fondo del Tier A alla Tier B, dimostrando quindi che il meta era stato in grado di evolversi per batterlo efficacemente con ogni tipo di archetipo: dagli aggro con Poppy ai control come Elise Vi o Darkness.

Draven

 

La salute di Draven è stata abbassata di 1 punto ad entrambi i livelli.

Draven era uno dei campioni più forti del gioco. Certo, non è mai stato il campione principale dei mazzi in cui è stato inserito, ma quei mazzi erano sempre in tier S (Draven Ezreal, Discard Aggro, Discard Midrange). Il campione costa poco, aveva delle ottime statistiche e le sue asce da battaglia potevano essere sia scartate che usate come motori di scarto.

Abbassare la salute di una carta a 2 è grosso come nerf, anche perché aumenta il numero di rimozioni efficaci contro di lui, prima fra tutte Mystic Shot e Avalanche. Il nerf è comunque meno pesante di quanto si pensi, visto che Draven dispone di attacco rapido, il quale, in fase di attacco, non farà sentire il bilanciamento.

Tristana

Ora Tristana conferisce i suoi buff anche a se stessa.

Tristana è stato l’unico campione di Bandle a fare fatica ad entrare nei mazzi competitivi. In realtà il campione, di per se, non è affatto male, ma sente molto la concorrenza di Poppy. Conferire il bonus in attacco a se stessa è una buona cosa, soprattutto visto che ha attacco rapido.

Ma la vera chicca è Impatto, che può essere cumulativo. Non mi sorprenderebbe se Tristana sostituisse Fizz nel Bandle Tree Swarm o se nascesse qualche mazzo sciame di Bandle City con Tristana e Poppy.

Nocturne

Nocturne di livello 2 ora mantiene l’abilità “Crepuscolo: Conferisci a un nemico vulnerabile e -1/-0 ai nemici per questoruno”.

Nocturne è, di per se, un ottimo campione. Ha delle ottime statistiche e può essere una vera e propria win condition per un mazzo aggro o midrange. Qual è quindi il problema? Il problema è che il suo mazzo, il Nightfall, non è un mazzo competitivo a causa delle carte che lo compongono.

Il problema di Nocturne sta negli alleati che dovrebbero comporre il suo archetipo. Onestamente spero di vedere un midrange o un aggro competitivo che includa il campione, ma temo che non sarà così.

Ekko

Le previsioni necessarie per far salire di livello Ekko sono scese da 5 a 4.

Ekko è un campione con non pochi problemi. Anzitutto ha un costo alto per le sue statistiche e per le sue abilità (ricordiamoci che Draven era un 3/3 a costo 3 mentre Ekko è un 4/2 a costo 4). Il campione ha inoltre problemi sia con le carte che dovrebbero comporre il suo archetipo, sia con le regioni con cui può avere delle sinergie.

Fra le carte del pacchetto di Ekko infatti non è presente una vera e propria finisher. Ci hanno provato sia con i  Chirean del Sump e con Kahiri ma nessuno sembrava funzionare. A ciò aggiungiamo il fatto che l’unico campione con cui sinergizza veramente è Zilean, e l’unica regione con cui si trova bene è Shurima, il che limita parecchio le capacità di Ekko. Non credo che sarà rendere più facile il level up del campione e far si che diventi giocabile.

Aurelio Sol

Adesso serve che gli alleati abbiano 20+ potere anziché 25 per far salire di livello Aurelio Sol.

Hanno cercato di potenziare molto i draghi con questo bilanciamento, il primo a vedersi concesso un Buff è Aurelion Sol. Onestamente credo che sia un buon campione, il problema è il suo alto costo, che lo rende giocabile solo nei meta più lenti, oppure nel mazzo draghi. Aurelion Sol è una vera e propria finisher, quando sale di livello, e aver reso più semplice la sua condizione di level up fa si che il campione, secondo me già buono, sia ancora più forte. Speriamo che ciò lo renda un po’ meno dipendente dal meta.

Renekton

Adesso serve che Renekton infligga 10 danni e non 12 per salire di livello.

Renekton è, in realtà, un ottimo campione di per se, e sinergizza perfettamente con la regione nella quale si trova. Qual è quindi il problema? Akshan e Sivir. Renekton è perfetto per un mazzo midrange, ma i due campioni prima citati sono molto più potenti di lui. Akshan concede il palazzo del condottiero, mentre Sivir è uno dei campioni più forti di Runeterra.

Rendere più facile la condizione di level up per Renekton potrebbe aiutarlo ad essere inserito in qualche midrange, magari un mazzo nuovo formato da lui e Sivir, ma onestamente mi sembra difficile.

Lux

Il costo di Lux è sceso da 6 a 5. Forza e salute di Lux sono state abbassate di 1 punto. Se non ci sono unità nemiche sul campo Scintilla Finale può bersagliare direttamente il nexus.

Lux è un campione con una marea di problemi. Anzitutto si trova nella regione sbagliata: Demacia è una regione fatta per il Midrange e non per i control. Inoltre anche quando sale di livello non è nulla di cui preoccuparsi. Spendere 6 mana incantesimo non è una cosa così semplice.

L’unica possibilità che mi viene in mente è rimettere nel meta Karma Lux. Onestamente la vedo dura, ma mi sembra la prospettiva con maggiori possibilità.

Quinn

La salute di Quinn è stata aumentata di 1 punto.

Quinn è un buon campione. Ha delle buone statistiche e il mazzo Scout è stato in passato un buon mazzo, anche se oggi fa difficoltà a riemergere. Aumentare di 1 la salute di Quinn è un ottima cosa, e potrebbe aiutare l’archetipo a ritornare nel meta. Infatti assieme a Quinn c’era Miss Fortune, la quale è ancora molto potente come campione: costa poco e, quando sale di livello, diventa ingestibile per l’avversario.

Questo buff potrebbe essere la chiave di volta per far tornare in auge lo Scout.

Braum

La salute di Braum è stata aumentata di 1 punto.

Braum è un altro campione con un sacco di problemi. Anzitutto non ha carte che sinergizzano bene con lui e i poro non sono carte. Mi dispiace ragazzi, sono carini, coccolosi, ma i poro non sono decenti e si: una lacrima scende anche a me. Fino ad ora ha dimostrato di trovarsi bene solamente assieme a Vladimir e con i campi delle cicatrici.

Ma non è mai stato un mazzo veramente competitivo. Aumentare la salute di Braum non lo renderà sicuramente migliore, una buona idea poteva essere portare l’attacco a 1, così da fargli eliminare i nemici più piccoli. Vedo Braum come un campione molto lontano dall’idea di competitivo, forse più di Lux.

Farfallucciola

Il costo della Farfallucciola è aumentato di 1.

Avete salutato lo Starfish? Perché qui assistiamo al suo funerale. Non solo le hanno aumentato il costo, ma non potrà più essere evocata dal Crescendum. Il colpo di grazia definitivo a Nami e Zoe.

Il Redivivo Doppialama perde la parola chiave Sfidante ma ottiene Temibile.

Non il nerf che volevamo, ma quello di cui avevamo bisogno. Redivivo Doppialama era una carta che distruggeva da solo molti mazzi midrange come Warlord Sivir. Dargli temibile è, a tutti gli effetti, un nerf, anche se potrà ancora essere incluso nei mazzi più aggressivi.

Tenore del Terrore (e Basso Drammatico)

La forza di Tenore del Terrore è stata diminuita di 1 punto. La salute di Basso Drammatico è stata diminuita di 1 punto.

Tenore del Terrore era una carta veramente forte. Generava 2 pezzi che mettevano una grande pressione. Il nerf era dovuto, ma quello veramente devastante è stata la diminuzione della salute a basso drammatico. Portarlo a 1 di salute vuol dire metterlo sotto a Go Hard, Vile Feast o Pokey Stick. La carta ne uscirà malissimo.

Determinazione

Determinazione costa 1 in più e da +1/+1 a un alleato.

Ammirate ragazzi: le carte si uccidono così. Determinazione era utilizzata in quanto carta più veloce di Golden Aegis, la quale era però molto più tattica. Aumentare il costo di Determinazione vuol dire ucciderla, ma anche dare una bella botta alle strategie Rally, che spesso la includevano.

Impilatori di Pietre

La salute degli Impilatori di Pietre è stata aumentata di 1, ma hanno perso la parola chiave Tenacia.

Un buon nerf, ma non così distruttivo. Quando hanno fatto questo nerf avranno pensato alla combo che ne veniva fuori con demolitrice imperiale. La carta resta, a mio parere, ancora molto buona e tranquillamente utilizzabile dai mazzi più aggressivi.

Viaggiatori infreddoliti

Attacco e salute sono stati ridotti di 1 punto.

Il punto centrale di viaggiatori infreddoliti era il fatto che facessero pescare te e scartare una carta all’avversario. Questo, già di per se, bastava a renderli fortissimi. Avevano anche delle statistiche buone e quindi erano inseriti anche nei mazzi midrange per contrastare i mazzi che puntavano maggiormente sul vantaggio di carte. Sicuramente li vedremo ancora nei mazzi, in quanto la loro funzione principale è rimasta, ma i mazzi che puntano sul Tempo ci penseranno 2 volte prima di includerli.

Sognaluna

La salute del Sognaluna è stata aumentata di 1 punto.

Invoca è sempre una buona meccanica e le statistiche di questo seguace non sono male. Ma, più che in un mazzo control, non riesco a vederlo altrove, e anche lì non è poi che brilli. Onestamente non mi dice nulla e credo che questa carta non vedrà molto gioco.

Sacerdotessa Lunari

La salute della Sacerdotessa Lunari è stata aumentata di 1 punto.

Sicuramente migliore del Sognaluna, ma comunque molto macchinosa. La possibilità di invocare a prezzi così bassi è un’ottima cosa, ma non riesco a immaginarmi un mazzo in cui includerla.

Sacerdotessa Lunari

La forza della Sacerdotessa Solari è stata aumentata di 1 punto.

Meno macchinosa della Sacerdotessa Lunari, ma comunque una carta che dice poco. Non vedo come un aumento della forza potesse migliorarla. Potrebbe essere inclusa in un futuro mazzo drago.

Rahvun, Lancia dell’Alba

La salute di Rahvun viene aumentata di 1 punto.

Il mazzo Alba si è già dimostrato non competitivo, in qualsiasi modo lo si costruisse. Non credo che un bonus di 1 alla resistenza di questa carta possa cambiare qualcosa.

Il Flagello

Il Flagello ottiene la parola chiave Sopraffare.

Fra i celestiali di costo 7+ Il Flagello è quello che volevi vedere meno spesso in quanto molto situazionale. Con l’aggiunta dell’abilità Sopraffare la carta diventa un po’ più decente, anche se resta comunque abbastanza situazionale.

Stretta del Dragone

Il secondo effetto, oltre a concedere +1/+1 ai draghi alleato da loro anche Sopraffare.

Se il mazzo draghi riuscisse a riemergere questa carta potrebbe diventare una finisher. Dare +1/+1 e sopraffare a 3 draghi 5/5 con furia vuol dire che in poco tempo chiudi la partita. Con le rimozioni che ha Demacia, le quali permettono agli alleati di colpire i nemici, questa carta potrebbe diventare un must in ogni mazzo con Shivana.

La forza della Guardia del Drago in Rovina viene aumentata di 1 punto.

Potrebbe essere una carta decente in un mazzo drago. Preferisco però delle carte che mi permettano di reggere gli assalti nei primi turni visto che il mio gioco si sviluppa nei turni successivi al terzo.

Messaggero dei Dragoni

La Salute del Messaggero dei Dragoni viene aumentata di 1 punto.

Sicuramente un buon buff in quanto questa carta potrebbe essere utile al mazzo draghi nei match up contro i mazzi più lenti. Calare Shivana al terzo turno è una pessima cosa per qualsiasi mazzo, in particolare se nei primi turni fa difficoltà a rispondere.

Volti degli antichi

La Salute dei volti degli antichi è stata aumentata di 1.

Potrebbe essere utile per un mazzo ramp che gioca Aurelio Sol e Trundle. Altri utilizzi non me ne vengono in mente.

Sergente dell’avanguardia

La Salute del Sergente dell’Avanguardia è stata aumentata di 1 punto.

Ok Riot, qui mi devi spiegare il senso: questa carta fa pena in quanto Per Demacia è una carta estremamente costosa per quello che fa. Giocare questa carta quindi non ha molto senso e il buff mi sembra fatto completamente a caso. Non aveva più senso potenziare Per Demacia?

Dess e Ada

L’oscurità creata da Dess e Ada vedrà aumentare i suoi danni come quelli di tutte le altre oscurità.

Onestamente credo che sia uno dei migliori buff ai non campioni. Darkness Control aveva parecchia difficolta a gestire board molto folte, questa carta potrà aiutare parecchio. Inoltre farà livellare Veigar e Senna ancora più in fretta. Davvero niente male.

Conclusione

Siamo giunti alla fine di questo articolo. Abbiamo esaminati i bilanciamenti e dove alcuni secondo me sono stati più che corretti (come quello a Draven o ai Viaggiatori Infreddoliti) altri hanno poco senso (Come quello a Braum o a Sergente dell’Avanguardia). E voi che altre carte avreste modificato? E Perché proprio Poppy? Fatecelo sapere nei commenti. Noi ci vediamo al prossimo articolo.


Patch 2.18.0. Analisi dei nuovi bilanciamenti fatti dalla Riot
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701