Online una nuova patch su Legends of Runeterra!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con una nuova lista di note della patch gli sviluppatori di Legends of Runeterra hanno introdotto poche ma interessanti novità nel gioco, come l’aggiornamento alle animazioni e le nuove plance dedicate a Jinx e Garen.

Partendo proprio dalle animazioni, i devs hanno deciso di intervenire per renderle molto più veloci, andando cosi ad accontentare i tantissimi feedback che sono giunti a Riot in merito alle animazioni troppo lunghe; con la patch giungono poi su LOR un nuovo guardiano e due nuove plance ed un nuovo importantissimo update per i punti esperienza.

Per fronteggiare i dilaganti casi di scambi di vittorie tra amici, gli sviluppatori hanno infatti scelto di alzare a 200 i punti esperienza per una vittoria (dai 100 iniziali) ma anche di alzare a 100 i punti esperienza persi (che verranno quindi scalati dai nostri generali) per ogni sconfitta registrata nelle classificate.

Di seguito tutti i dettagli.

Le note della patch

La 0.9.1 è una patch piccola, quindi niente aggiornamenti alle carte, ma ciò non vuol dire che non abbia nulla di rilevante. In questo articolo, avrete modo di scoprire i dettagli sulle nuove plance e sui guardiani, sulle migliorie all’usabilità delle sfide tra amici e su quelle al ritmo di gioco.

Note degli sviluppatori: Animazioni

Abbiamo ricevuto molti feedback sul fatto che le animazioni sono troppo lunghe, e per farla breve… siamo d’accordo. A partire da questa patch, inizieremo a velocizzare le cose.

Trovare il ritmo giusto per il gioco è un lavoro in costante sviluppo che richiederà del tempo. Vogliamo che le interazioni siano chiare e i momenti decisivi siano d’impatto, ma le animazioni non dovrebbero rendervi impazienti di vedere come va avanti la partita. Ci impegneremo quindi per trovare il giusto equilibrio. Possiamo dire che, finora, ci siamo orientati più verso il “lento e chiaro”, ma adesso è giunto il momento di dare un po’ di brio al tutto. Anch’io vado matto per le asce di Draven, ma le giornate durano solo ventiquattr’ore e io ho delle classificate da perdere!

Cominciamo con alcuni dei momenti base che vedete moltissime volte in ogni partita, come i pescaggi, le evocazioni, il passaggio del turno e l’inizio di un nuovo turno. Non sono animazioni appariscenti, ma piccole modifiche possono fare una grande differenza nel corso di una partita.

Sappiamo anche che alcune specifiche animazioni e interazioni di certe carte sono molto lente e prevediamo di occuparcene in futuro. Continuate a farci notare i casi peggiori e aspettatevi un LoR più rapido a breve!

– Riot Exis,responsabile tecnico

Plance e guardiani

  • Nuovo guardiano disponibile:
    • Minion

Minion_Minor_Celebrate.gif

  • Nuove plance disponibili:
    • Jinx
    • Garen
Jinx-Board.jpg Garen-Board.jpg
  • Migliorie ai guardiani:
    • Ala d’argento e Dente degli Abissi fanno meno rumore nei momenti di inattività
    • La coda del Basilisco e le zampe di Gromp Jr. non si compenetrano più con alcune plance

Ritmo e percezione del gioco

In risposta al feedback dei giocatori, abbiamo assemblato un gruppo di sviluppatori per migliorare il ritmo e la reattività del gioco (sotto il nome in codice “Feel good”, siamo argutissimi). Questo sforzo continuerà per tutto il processo che ci condurrà al lancio di quest’anno (e oltre, se serve). Pianifichiamo di rilasciare le modifiche man mano che le completiamo. Questa è la prima ondata!

  • Abbiamo aumentato la velocità delle animazioni, ridotto i tempi di azione e rimosso i buffer degli effetti per migliorare la reattività in varie azioni di gioco:
      • Evocare le unità
      • Pescare le carte
      • Trascinare le unità in attacco
      • Giocare incantesimi Veloci e Lenti
      • Giocare incantesimi con Raffica
      • Lancio del gettone dell’iniziativa all’inizio dei round

PE Sfide amici

Nell’ultima patch abbiamo apportato un cambiamento ai PE delle sfide amici, per scoraggiare lo scambio di vittorie con lo spam delle rese, ma si è rivelata una misura un po’ drastica verso chi voleva giocare normalmente con gli amici. Per adesso, abbiamo deciso di aumentare di nuovo i PE delle sfide tra amici per vittorie e sconfitte, ma in una patch futura interverremo con ulteriori modifiche al sistema.

    • PE vittoria: 100  200
    • PE sconfitta: 0  100
    • Guadagni di PE limitati a cinque vittorie (invariato) e cinque sconfitte al giorno

Creazione mazzi

  • I conteggi delle carte ora sono rappresentati da dei “pallini” (capirete cosa intendiamo) che comunicano meglio le copie possedute, non possedute, possedute usate nel mazzo e possedute ma non usate nel mazzo

Bug risolti

    • Passando sopra le ricompense regionali, lo schermo non viene più divorato dalle ombre. Terribile!
    • Silenziando gli avversari dell’IA, ora le relative emote vengono nascoste correttamente
    • Il Ravvivatore e La Mietitura non rianimano più i campioni che avevano visto solo il loro incantesimo unico lanciato (invece dei campioni giocati e uccisi)
    • I campioni ora salgono correttamente di livello se tornano dopo la detenzione e le loro condizioni sono state soddisfatte durante la detenzione
    • Disciplina delle lame gemelle ora mostra il testo corretto selezionando Disciplina del Coraggio
    • Ora i giocatori non restano più bloccati nella schermata di caricamento quando escono da League of Legends mentre hanno effettuato l’accesso a LoR (comunicato nella scorsa patch, ma non effettivamente implementato)
    • I giocatori che accedono a LoR da più dispositivi ora riscontreranno meno crash (comunicato nella scorsa patch, ma non effettivamente implementato)


Online una nuova patch su Legends of Runeterra!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701