medarda combo

Domenica meme: Medarda Combo di Meliador!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

 Medarda Combo– Attraverso un nuovo video pubblicato poche ore fa sul suo canale You Tube, il celebre Meliador ha caricato una guida interamente dedicata al mazzo  Medarda Combo.

ATTENZIONE: il mazzo è ottimo da giocare e conoscere ma non il migliore per la modalità classificata.

I mazzi combo, solitamente difficili da giocare, vantano una combinazione di 2 o più carte che consente di concludere la partita!

La Combo

Consiste in due carte:

  • Jae Medarda
  • Astute Academic

Per attuare la nostra strategia abbiamo bisogno di Jae Medarda sul campo di battaglia, unito a Astute Academic (n.d.r. più di una è anche meglio!) e la possibilità di attaccare. Soddisfatti questi requisiti non resta che giocare più carte possibili, bersagliando Jae, in modo tale da rendere sempre più forte Astute Academic e attaccare per infliggere un danno letale al nexus nemico.

Eludere le difese avversarie

Per garantire maggiori probabilità di riuscita della combo, nel  Medarda Combo troviamo:

  • Ghost
  •  Sumpworks Map

Possono fornire elusivo alla nostra Astute Academic oppure a Vi! Inoltre usando queste magie su Jae Medarda si pescano nuove carte.

Difendere la combo

Per proteggere le nostre unità da eventuali rimozioni:

  • Spirit’s Refuge
  • Scales of the Dragon
  • Twin Disciplines

Resistere all’aggressione

Carte come:

  •  Spirit’s Refuge
  •  Mystic Shot
  •  Vi

Aiutano a sopravvivere, nei primi, turni dai mazzi più aggressivi così da sviluppare la combo!

Inoltre molto frequentemente, con Medarda Combo, si giocano due carte in un turno, così da sfruttare:

  • Eye of the Dragon
  • Claws of the Dragon

Usare con molta attenzione Mystic Shot e Rush: meglio se giocate per ottimizzare i danni al nexus ma, se necessario, possono essere utilizzate per rimuovere delle minacce.

Il mazzo  Medarda Combo

Medarda Combo- Meliador

Ricordo anche dell’iniziativa della lega di Poketerra che si sta svolgendo sempre sul suo canale Twitchqui trovate l’articolo dedicato.
Sperando che quanto qui mostrato sia di vostro gradimento, ed augurandovi una buona visione, vi lasciamo ora con il video in argomento.

Il video

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701