guardians of the ancient

L’espansione Guardians of the Ancient in arrivo su Runeterra ad inizio Maggio!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Guardians of the Ancient – Mancano ormai solamente pochi giorni prima dell’attesissimo arrivo su Legends of Runeterra di una nuova espansione di gioco!

A partire dal prossimo 5 di Maggio sarà infatti disponibile Guardians of the Ancient, che tra i numerosi contenuti introdurrà anche 42 nuovissime carte collezionabili, 3 campioni mai visti prima e poi anche dei nuovi board, delle nuove emote, dei nuovi Guardiani ed anche dei nuovi card back.

Per quanto riguarda le carte protagoniste, scopriremo tutte le nuove in arrivo con dei release quotidiani che verranno sempre rilasciati il pomeriggio alle 18.00 (ora italiana). Le prime tre sono già state presentate alla community, che ha anche potuto visionare il trailer ufficiale dell’espansione (lo troverete in allegato poco in basso), e si presentano come “Clockwork Curator“, “Chip” e “Blade“, tre piccole creature caratterizzate sia da un costo che da un body molto contenuto.

Ecco le anteprime, ed il trailer della nuova espansione:

Il trailer di Guardians of the Ancient

Cosa ne pensate community?

Ancora è decisamente troppo presto per poter discutere delle novità in arrivo (anche perchè purtroppo non sono ancora pubbliche), ma non appena disponibili provvederemo a riportare tutti gli aggiornamenti dedicati alla nuova espansione, comprese ovviamente anche le nuove carte che ogni pomeriggio saranno indiscusse protagoniste sulle pagine di Powned.

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701