Legends of Runeterra: Riot mostra le percentuali di upgrade delle ricompense!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nei giorni scorsi gli sviluppatori di Riot hanno parlato approfonditamente del sistema delle ricompense che ci sarà su Legends of Runeterra (che troverete poco più in basso), nuovo titolo di carte online che si appresta a tornare, seppur per pochi giorni, operativo a partire dal prossimo 14 Novembre.

Proprio in merito alle ultime considerazioni rilasciate dai devs sulle ricompense, l’utente Rhemyst ha voluto fare un’altra domanda molto specifica riguardo le possibilità che i vari contenuti ricevano un upgrade. Nei video ufficiali mostrati da Riot, sembra infatti che la meccanica dell’upgrade degli oggetti sia molto più frequente del previsto, un qualcosa che potrebbe rivelarsi estremamente interessante per il futuro del gioco e che per questo ha attirato l’attenzione di molti osservatori (tra cui proprio Rhemyst).

Legends of Runeterra: dalle ricompense al sistema di progressione!

A rispondere all’utente su Reddit è stato direttamente un dev Riot, che ha voluto svelare quelle che potrebbero essere le chances di upgrade delle varie ricompense del gioco, precisando però che si tratta di dati ancora non definitivi (quindi potenzialmente soggetti a nuovi cambiamenti).

Su Legends of Runeterra i vari oggetti dovrebbero quindi avere le seguenti percentuali di upgrade:

RewardUpgrade Chance
Chests -> Chest tier +120%
Capsule -> Wild Capsule5%
Capsule -> Epic Capsule10%
Epic Capsule -> Champion Capsule10%
Random Common, Rare, Epic -> Wildcard of same rarity10%
Random Champion -> Champion Wildcard5%
Random Card -> Rarity +110%
Wildcard -> Rarity +110%

In attesa ovviamente di ricevere nuove e più dettagliate informazioni, vi consigliamo di restare sintonizzati con noi, cosi da essere sempre aggiornati in tempo reale sugli sviluppi della scena di Legends of Runeterra!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.