Legends of Runeterra e ricompense settimanali: come farmare velocemente!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il celebre Legends of Runeterra è già stato invaso da migliaia e migliaia di giocatori, curiosi di mettersi alla prova con il nuovo titolo di carte online firmato Riot e con la prima vera fase di Open Beta.

L’aspetto legato all’economia del gioco ed alla possibilità di mettere da parte quante più ricompense possibili è ovviamente il “grande argomento del giorno”, con tantissimi giocatori alla ricerca di guide e consigli utili di quelli più esperti per “farmare” il più velocemente possibile fin dal giorno 1.

Tra questi vi è anche Meliador, che ha recentemente pubblicato un nuovo video interamente dedicato agli aspetti legati al farming, all’economia di gioco, ai bonus ottenibili inizialmente ed ovviamente anche ai punti esperienza ed all’ottenimento rapido del loro maggior numero possibile.

Il video

Sempre riguardo l’economia di gioco, segnaliamo un contenuto pubblicato da un altro volto noto della scena italiana, Lorenzo Gabbo Zanchi, che attraverso la sua pagina Twitter (qui invece il canale Twitch) ha mostrato le ricompense ottenibili livellando al suo massimo il forziere settimanale.

Scopriamo quindi che fanno parte del bonus 66 carte comuni, 22 carte rare e poi anche 4 epiche, 2 campioni e 3400 frammenti, il tutto raggiungibile con circa 24 ore di gameplay:

Sperando che queste informazioni possano esservi utili per farmare più velocemente le vostre risorse su Legends of Runeterra, vi auguriamo un buon divertimento e vi ricordiamo che a partire dalla giornata di domani saranno finalmente disponibili i primi aggiornamenti relativi ai nuovi mazzi del gioco!


Legends of Runeterra e ricompense settimanali: come farmare velocemente!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701