La patch ha cambiato tutto il meta di Legends of Runeterra

La patch ha cambiato tutto il meta di Legends of Runeterra

Profilo di Victor
 WhatsApp

Benvenuti gentili lettori, il mio nome è Victor e oggi voglio vedere come La patch ha cambiato tutto il meta di Legends of Runeterra. Infatti la situazione è stata totalmente stravolta e molti dei vecchi mazzi presenti nella nostra tier list sono completamente scomparsi. Con questo articolo andremo quindi ha vedere come il meta è cambiato in questa settimana.

I dati sono presi da Mobalytics e da LORmeta. Per determinare la distribuzione del play rate dei mazzi all’interno del meta useremo il Herfindahl-Hirschman Index (HHI), potete capire come funziona tramite questo articolo.

NOTIZIA IMPORTANTE Abbiamo avuto problemi col nostro server di discord e non possiamo più accedervi, quindi ne abbiamo creato uno nuovo al quale potrete andare cliccando qui. 

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli potete seguirmi su facebook o instagram.

Se invece volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook. Abbiamo anche aperto un canale Telegram, per chi fosse più comodo con le App di messaggistica.

La patch ha cambiato tutto il meta di Legends of Runeterra

Partiamo da un presupposto: se non fosse la prima settimana di gioco tutti quanti ci staremmo lamentando del meta, in quanto c’è un mazzo, da Platino in su, che ha più del 17% di play rate, una cosa assolutamente anomala per Legends of Runeterra. Stiamo parlando di Azir Xerath, il deck arrivato in meta dopo il buff a varie carte di Shurima.

Dobbiamo però anche ricordarci che questa è la prima settimana post patch e i giocatori sono estremamente soddisfatti di provare un deck il quale, fino a una settimana fa, era meme. Di conseguenza dovremo aspettare ancora una settimana per avere un meta solido, eppure alcuni mazzi si stanno già delineando come top meta.

In Platino, Diamante e Master Riven Viktor detiene un win rate assolutamente schiacciante, che lo porta ad essere l’unico vero TierS al momento. Infatti nessun altro deck ha un tasso di gioco superiore al 2% e un tasso di vittoria che raggiunga anche solo il 54%.

Altri mazzi degni di nota in Plat+ sono Pantheon Yuumi, Taliyah Ziggs ed Elise. Non mi stupirei affatto se, durante la prossima settimana, il play rate di questi mazzi dovesse salire vertiginosamente. Ho anche grandi aspettative su Darius Gnar, anche se, per lui, potrebbe volerci un po’ di più.

Analizzando il play rate dei vari deck in Plat+ tramite il HHI possiamo notare come questi ammonti a un totale di 421. Non vedevo un numero così elevato dai tempi di Azir Irelia, ma ripeto, secondo me si assesterà nella prossima settimana. Tenete conto che il valore dell’indice dovrebbe sempre oscillare tra i 250 e i 300. Al di sopra di questa soglia il meta comincia ad essere monopolizzato da pochi deck.

Ma ora andiamo a parlare un attimo della categoria master. Per quanto riguarda i dati e le statistiche dei vari mazzi, questi sono presenti sulla nostra meta tier list alla quale potrete andare cliccando qui. Andiamo quindi a vedere quanto il gioco è bilanciato in termini di regioni, campioni e mazzi.

La situazione con le regioni si è equilibrata parecchio, vedendo scendere il HHI da 1142 a 1099, un buon numero, il quale testimonia una buona varietà. Infatti, fintanto che l’indice ha un valore compreso fra i 1000 e 1100 vi è equilibrio fra le regioni. La più utilizzata, com’era prevedibile a causa del buff di Viktor e Piltover&Zaun seguita a ruota di Shurima e Noxus. Bandle City invece ha perso moltissimo arrivando a un tasso di inclusione del 16%.

L’equilibrio fra i campioni, in questo momento, è pessimo. Infatti il HHI ammonta a 360, il che ci dimostra come alcuni campioni siano molto più giocati di altri. Probabilmente ciò è dato dall’altissimo play rate di Azir Xerath, ma, come ho già detto, dovremo aspettare ancora una settimana per tirare le somme. La cosa positiva è che nessun campione super il 20% di play rate, e mi aspetto che quello di Azir e Xerath cali durante la prossima settimana.

Parlando invece dei mazzi, la situazione è peggiore di quella del Plat+. Infatti il HHI ammonta a un totale di 460, un numero veramente elevato, che non vedevo dai tempi di Azir Irelia. Ciò è dato dal fatto che il metà sia dominato (in termini di play rate) da un singolo mazzo. Però, a mio parere, la prossima settimana il suo tasso di gioco sarà sceso.

Sicuramente la situazione fra le regioni è nettamente migliorata, soprattutto grazie alla netta discesa di Bandle City. Invece fra campioni e mazzi la situazione è inversa, ma il monopolio del Sun Disc non credo arriverà alla prossima settimana.

Noi ci vediamo più tardi con un nuovo articolo.

C0lonnello vince la Lega dei Novizi e diventa generale. Ecco i nuovi gironi della Lega degli Sfidanti

C0lonnello vince la Lega dei Novizi e diventa generale. Ecco i nuovi gironi della Lega degli Sfidanti

Profilo di Victor
 WhatsApp

Battendo FlyingV per 2-1 C0lonnello vince la Lega dei Novizi di Legends of Runeterra, seguito da FlyingV e da Urugen. Tutti e 3 questi giocatori si sono guadagnati il podio, anche se, la vera sorpresa, è stato Sterain, che è riuscito ad arrivare in top 4 facendosi tutti i turni di coppa e battendo giocatori di categorie molto alte.

Qua sotto, oltre a trovare il riassunto della finale, troverete anche la distribuzione dei gironi della II stagione della Lega degli Sfidanti di Legends of Runeterra. Per quanto riguarda la Lega dei Novizi i gironi saranno pubblicati nei prossimi giorni. Vi ricordo infine che la fase a gironi si concluderà il 17 luglio, mentre la fase ad eliminazione diretta (che decreterà il vincitore) comincerà dopo una pausa estiva il 25 agosto.

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli, potete seguirmi su facebook o instagram.

Se volete fare qualche partita troverete sicuramente qualcuno sul server discord, mentre, se volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook.

C0lonnello vince la Lega dei Novizi e diventa generale. Ecco i nuovi gironi della Lega degli Sfidanti

Da Colonnello a Generale è un attimo, il volo di FlyingV per l’oro si ferma.

L’ultima battaglia, vincerla significa vincere la guerra, ma l’avversario è uno dei più agguerriti: FlyingV. Per batterlo il C0lonnello arruola Heimerdinger Jayce, Annie Ezreal ed Elise Viego Katarina (Bannato). FlyingV prova a prendere il volo con Bard Illaoi, Nasus Thresh e Maokai Nautilus (Bannato).

Parte il primo match: Annie Ezreal affronta Nasus Thresh. C0lonnelo sceglie fin da subito i bersagli giusti da bersagliare con il fuoco di Annie e Ezreal e, nel giro giro di pochi turni, Nauss e Thresh sono arsi vivi assieme al loro nexus.

Nel secondo round Thresh Nasus cerca la rivalsa, andando contro Heimerdinger Jayce. Qui le Isole Ombra e Shurima riescono ad avere la meglio sui propri avversari e la tecnologia di Piltover sembra totalmente inutile. Alla fine è Nasus a sfondare le difese piltoviane e a distruggere il nexus nemico.

Ultimo match, questo deciderà il vincitore di tutta la competizione. Heimerdinger Jayce VS Illaoi Bard. I tentacoli di Illaoi provano subito a distruggere le tecnologie piltoviane grazie alle campanelle di Bard, ma queste reggono e le torrette di Heimerdinger permettono al C0lonnello di portare a casa la vittoria.

I nuovi gironi della Lega degli Sfidanti

Qua sotto vi lascerò i nuovi gironi della Lega degli Sfidanti. Saranno poi pubblicati su Discord prima di lunedì, mentre i nuovi gironi della Lega dei novizi verranno caricati non oltre lunedì. Il calendario del torneo sarà reso noto nei prossimi giorni.

Girone A
SLY
Masquerade
NAFTA
Valium

 

Girone B
Sam
XIFE
Saverio
Kirin

 

Girone C
Fantaprovolo
DocZechiel
TripleL
C0lonnello

 

Girone D
FlyingV
Urugen
Sterain
Cris

 

Girone E
Rafdilore
Saropatzi
RamF
F3nrir

 

Girone F
IlMagoFrollino
Victor
PietroN24
Dimmi09

 

Girone G
Arcasof JR
Genesis

 

Ecco quali saranno i nerf e i buff della prossima patch di Legends of Runeterra

Ecco quali saranno i nerf e i buff della prossima patch di Legends of Runeterra

Profilo di Victor
 WhatsApp

Poco fa abbiamo saputo, direttamente dagli account ufficiali Riot, quali saranno i nerf e i buff della prossima patch di Legends of Runeterra. Infatti, tramite un’immagine, possiamo sapere quali carte verranno toccate durante il prossimo bilanciamento. Tra questi troviamo alcuni campioni come Hecarim, Kalista, Irelia e Shen assieme a molti altre carte.

Ora mai mancano solo 4 giorni alla patch di bilanciamento e, onestamente, sono molto curioso di vedere quali saranno i bilanciamenti che la Riot effettuerà su Legends of Runeterra. Vi lascio quindi qua sotto l’immagine che fa vedere quali saranno i nerf e i buff.

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli, potete seguirmi su facebook o instagram.

Se volete fare qualche partita troverete sicuramente qualcuno sul server discord, mentre, se volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook.

Ecco quali saranno i nerf e i buff della prossima patch di Legends of Runeterra

Ecco qui l’immagine dei buff e nerf

Image

Oltre ai campioni sopra citati ci sono alcuni buff interessanti, come al Custode Logoro o a Crolla. Dando invece un’occhiata ai nerf si nota subito come Lissandra Taliyah sia stato preso di mira assieme a quella che sono, attualmente, le carte più forti di Demacia e Noxus.

E voi cosa ne pensate? Come verranno fatti secondo voi i bilanciamenti? Fatecelo sapere sui nostri social. Noi ci vediamo domani con un nuovo articolo.

Ordalia del 24/06/2022: che formazione portare?

Ordalia del 24/06/2022: che formazione portare?

Profilo di Victor
 WhatsApp

Oggi parleremo dell’Ordalia del 24/06/2022 di Legends of Runeterra e vi consiglierò alcune formazioni da portare. Creare una formazione per un torneo non è semplice come giocare una partita classificata.

Quando si pensa a una formazione è necessario chiedersi quale deve essere il suo obbiettivo: giocare attorno a un mazzo più potente degli altri? Bannare o neutralizzare un altro mazzo?

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli, potete seguirmi su facebook o instagram.

Se volete fare qualche partita troverete sicuramente qualcuno sul server discord, mentre, se volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook.

Ordalia del 24/06/2022: che formazione portare?

Top del meta

Mazzi: Lissandra Taliya, Bard Jarvan IV Poppy, Pantheon Yuumi

Ban consigliati: Pantheon Yuumi, Bard Jarvan IV Poppy

Mettere insieme i 3 mazzi più forti del momento è sempre una buona idea per ottenere la gloria suprema. Visto il momento potete anche sostituire Lissandra Taliyah (che sicuramente sarà molto bersagliato dalle altre formazioni) con Jarvan IV Illaoi Twisted Fate. Ma anche qualsiasi altro deck della meta tier list andrà benissimo.

Ban Lissandra Taliyah 

Mazzi: Nami Twisted Fate (SI), Heimerdinger Jayce, Aphelios Vi Zoe

Ban consigliati: Lissandra Taliyah, Bard Jarvan IV Poppy, Nami Teisted Fate (SI)

I tre mazzi presenti in questa formazione sono tutti ottimi, ma hanno un problema: hanno un pessimo match up contro Lissandra Taliyah. Quindi, l’obbiettivo di questa line up, è di bannarlo a prescindere. Inoltre, nel caso in cui non doveste incontrarlo, la formazione funzionerà benissimo e ottenere la gloria suprema non sarà così complesso.

Anti Lissandra Taliyah 

Mazzi: Bard Jarvan IV Poppy, Annie Jhin, Elise Katarina Viego

Ban consigliati: Bard Jarvan IV Poppy, Heimerdinger Jayce

L’esatto opposto della formazione precedente: anziché bannare a prescindere Lissandra Taliyah lo distruggiamo. Questa line up funzionerà molto bene nel caso in cui troviamo il nostro bersaglio, ma riuscirà a farsi valere anche se non dovessimo affrontarlo.

Anti Demacia 

Mazzi: Caitlyn Ezreal, Elise Katarina Viego, Jayce Lux

Ban consigliati: Lissandra Taliyah, Heimerdinger Jayce, Nami Twisted Fate (SI)

Demacia è la regione più forte è più giocata, nella nostra formazione top del meta trovate ben 2 deck che vi appartengono. Giocando questa line up batterete la regione con facilità avendo quindi buone possibilità di portare a casa la gloria suprema.

Ban Demacia

Mazzi: Lissandra Taliyah, Fizz Riven, Maokai Nautilus

Ban consigliati: Pantheon Yuumi, Lissandra Taliyah, Bard Jarvan IV Poppy

Questa formazione è studiata per fare 2 cose: avere una grande debolezza contro Demacia (se la trovate bannatela automaticamente) e sconfiggere facilmente i control. Line up non facile da pilotare, ma che può comunque dare i suoi risultati.