aggro burn

Cosmic Creation rilancia l’Aggro Burn: Melia ci spiega come giocarlo al TOP!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Aggro Burn – Un Meliador veramente “scatenato” quello protagonista in questo primissimo scorcio di 2021, con il noto pro player che sta duramente lavorando per tenere tutta la community italiana sempre estremamente aggiornata su quelli che sono i principali contenuti da provare e da giocare nel competitivo di Legends of Runeterra.

Dopo aver visto l’ultimo update relativo al meta tier list del gioco di carte Riot (all’interno del quale abbiamo svelato quelle che sono le migliori liste con cui giocare nel nuovo meta di Runeterra), e dopo aver pubblicato le anteprime di alcuni tra i migliori mazzi del momento, il buon Francesco Leoni ha deciso di dedicare il suo tempo ad una versione aggressiva del passato che, con le nuove carte di Cosmic Creation, sembra aver ripreso una competitività veramente impressionante.

Stiamo parlando dell’Aggro Burn, mazzo armato con Teemo e Draven che sembra essere ideale sia per i nuovi giocatori (è abbastanza semplice ed intuitivo da giocare), sia per quelli che vogliono tagliare i tempi per scalare la ladder, maneggiando un deck rapido ed estremamente solido.

La guida al deck Aggro Burn

Il codice del mazzo: CECAGAYEAUFREBABAMBBIJJIAQAQICBHGQ3ACAQDAMBACAIDFYAQCBARAA

Cosa ne pensate di questa lista?
Avete già avuto modo di provarla?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701