nerf tft

Come si muoverà il meta dopo la patch? Previsioni sulla prossima stagione di Legends of Runeterra

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti gentili lettori, il mio nome è Victor e poche ora fa ho pubblicato ciò che pensavo riguardo ai bilanciamenti fatti con la patch 2.18.0. che entrerà in vigore oggi stesso. Il nerf e i buff cambieranno sostanzialmente il meta, alcuni mazzi potrebbero uscire dal meta, altri ci entreranno mentre altri ancora vedranno salire o scendere il proprio win rate grazie a questi cambiamenti. Ma quale mazzo è effettivamente uscito vincitore dalla patch e quale no?

I mazzi

Bandle Burn

2 carte di Bandle Burn hanno subito nerf: Tenore del Terrore e Impilatori di Pietre. Per quanto riguarda il primo non sarà un grosso problema: questi verrà sostituito da Yordle Ammonitore che comunque è un ottima carta. Gli Impilatori di pietra sono tutt’ora molto validi e dovrebbero rimanere nel mazzo. Il Bandle Burn dovrebbe rimanere un mazzo Tier S/A senza troppi problemi condizionando il meta futuro.

Discard Midrange

Draven, Redivivo Doppialama e Viaggiatori Infreddoliti sono le 3 carte nerfate di questo mazzo. Il primo è quello che darà una bella botta al mazzo, in quanto scendere a 2 punti salute significa stare sotto a Colpo Mistico, Valanga, Segugio Piumalesta o Gola della Sventura. Non credo che Draven sia rimpiazzabile da Jinx in quanto le sue asce sono troppo forti per questo mazzo. Devo dire però, che non mi sorprenderei troppo a veder circolare un Jinx Sion. I nerf alle altre 2 carte invece sono minori. Certo Redivivo Doppialama senza sfidante è una bella perdita, soprattutto contro Darkness Control o Warlord Sivir, ma la parola temibile è comunque ottima, e Anima Perduta resta una carta molto valida. In particolare i mazzi sciame, come Bandle Tree Swarm o Bandle Burn dovrebbero soffrire non poco questa parola chiave. I viaggiatori Infreddoliti invece non sono un problema e potranno essere facilmente esclusi dai mazzi. Discard dovrebbe riuscire a mantenere comunque almeno il Tier A senza perdere troppo. Se Bandle Burn continua a mantenere un alto tasso di gioco potrebbe anche rimanere un Tier S.

Elise Vi

(CQCQCAIEGQAQEBAIAECQUYACAUCQWDYDAECSQMJVAMAQCBA3AECQKCACAECRSNQEAECAIFABAUC

QUAQEAUOTQBABAUAQ6EZB)

Elise Vi si è visto andare contro un singolo nerf, che però non è nulla di così devastante. Si tratta solo di Viaggiatori Infreddoliti che ora vedono forza e salute scesi di un punto ciascuno. Il mazzo non dovrebbe avere grossi problemi e dovrebbe riuscire a oscillare fra Tier S e Tier A anche nel prossimo meta.

Bandle Tree Swarm

(CQBQCAIDG4AQEAYJA4CQU5EEAGTADJYBV4A4EAOGAEBACAQGFYCAKCQBFGMADQABAIAQGAYNAIC

QUGVAAE)

Bandle Tree Swarm non ha visto dei veri e propri nerf. Certo Tenore del Terrore è stato indebolito, ma il mazzo chiude principalmente per l’albero di Bandle. Certo, può anche cercare di uccidere l’avversario attraverso lo sciame, ma ciò è difficile che accada. A tutti gli effetti, questo mazzo, non ha praticamente ricevuto alcun nerf e continuerà a oscillare tra Tier A e Tier S anche nel prossimo meta.

Poke City

La situazione del Poke City è identica a quella del Bandle Burn. Impilatori di Pietre sono tutt’ora validi e Tenore del Terrore verrà sostituito da Yordle Ammonitore. Nella tier list il mazzo non dovrebbe subire grandi variazioni.

Plunder Midrange

Questo è il primo mazzo che andremo a esaminare a non aver subito nemmeno un nerf. Questo lo mette in una buona posizione per la prossima stagione. Plunder Midrange potrebbe anche veder migliorare la sua posizione nel meta, arrivando a diventare uno dei miglior Tier A.

Hammer Time e altri mazzi con Poppy e Demacia

(CQCACAYABYAQGAQCAMAQACIVDUCQKCRJOSTQDLYB5MAQGAICAADQCBAAAIBQKCTAN6CACAA)

I mazzi Rally con Poppy si vedono molto colpiti dai nerf e non mi stupirei di vederli sparire dal meta, almeno fino a metà stagione. Determinazione è stata colpita non poco dalla patch e sicuramente non verrà più giocata a favore di Golden Aegis, il che rallenta questi mazzi. A ciò aggiungiamo anche Impilatori di Pietre e Basso drammatico, i quali però potranno essere sostituiti come per il Bandle Burn. Per questi mazzi non sarà facile, e i giocatori dovranno ingegnarsi per riuscire a mantenerli nel meta, anche perché senza determinazione a costo 3 perderanno noo poca velocità.

Warlord Sivir

Warlord Sivir non solo non è stato colpito dai nerf, ma vede i suoi 2 acerrimi rivali: Bandle Burn e Discard Midrange. Mentre il primo non ha perso molto e resta comunque una minaccia valida il secondo vede Redivivo Doppialama senza più sfidante. Questa carta metteva in grossa difficoltà Sivir e Akshan, ma adesso potranno gestire meglio il match up vedendo salire le possibilità di vittoria.

Lurkers 

Lurkers non subisce alcun nerf e dovrebbe reggere tranquillamente l’arrivo della nuova stagione, continuando a oscillare fra il Tier B e il Tier A.

Starfish 

Questo mazzo subisce 2 grossi nerf. Il primo a Nami, alla quale è stato reso più complesso salire di livello aumentando i mana magici necessari. In realtà questo nerf non pesa troppo sul mazzo, il quale può tranquillamente far salire di livello il campione di 4° turno, anche se con più difficoltà. Il vero colpo è quello inflitto alla Farfallucciola. Il seguace infatti non solo si vede aumentare il costo, ma non potrà più essere evocato da Crescendum. Non mi stupirei di vedere Nami spostarsi su un’altra regiona, magari tornando assieme a Fizz.

Darkness Control 

Darkness non solo non subisce nerf, ma ottiene anche un Buff. Il mazzo aveva non pochi problemi a gestire board molto folte, soprattutto se di nemici con resistenza maggiore di 1. Dess e Ada non solo risolveranno il problema, ma permetteranno un più veloce livellamento di Veigar e Senna. A tutti gli effetti Darkness Control è il vero vincitore di questa patch.

Conclusione

Non ho parlato volutamente del mazzo draghi, in quanto non sono sicuro che questi possa entrare nel meta, potrebbe anche farcela come Tier B o Tier A, ma questo lo sapremo da domani. E secondo voi come muterà il meta a partire da domani? Fatecelo sapere nei commenti. Noi ci vediamo ad un prossimo articolo.


Come si muoverà il meta dopo la patch? Previsioni sulla prossima stagione di Legends of Runeterra
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701