Anche il nuovo campione Akshan sbarcherà presto su LOR!

Anche il nuovo campione Akshan sbarcherà presto su LOR!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Pochi minuti fa Riot ha svelato un nuovissimo campione che si aggiunge al pool di quelli giocabili su League of Legends…ovvero il già celebre Akshan, personaggio di cui poche ore fa abbiamo letto un’anteprima ufficiale sul sito del publisher.

Riportando quanto letto sul sito, ecco il post reso pubblico dagli sviluppatori una volta svelato ufficialmente il nuovo campione: “Akshan è molte cose. È una Sentinella della Luce che volteggia in battaglia brandendo un’antica arma dal potere tremendo.

È un uomo che crede nel fare la cosa giusta, a qualunque costo. E ha anche un sorriso smagliante. Oh, abbiamo detto che è un tiratore da corsia centrale con una pistola a rampino, furtività e resurrezione? Tranquilli, ci arriviamo dopo.

Un nuovo tipo di assassino

Prima di perderci nei suoi occhi da sogno, partiamo dalle sue origini. L’obiettivo dello sviluppo del gameplay di Akshan era creare un assassino un po’ ribelle. Qualcuno con uno stile di gioco del tipo “facciamo pentire a questo giocatore di aver scelto Lux”. Qualcuno di furtivo.

070721_01AkshanW_Image.png

Una delle cose che rende efficaci gli assassini è la loro capacità di attaccare prima che il nemico possa reagire. In League of Legends questo si traduce nella capacità di non essere bersagliabili come il velo di Akali, effetti di controllo come lo stordimento di Pyke e invisibilità come la suprema di Talon. Sono tutti sfuggenti, e tutti sfruttano una strategia in stile guerriglia in cui si piomba sul nemico e poi si scompare nel nulla. Dal momento che il team stava creando un kit per un assassino ribelle, la furtività sembrava la scelta più ovvia. Ma la furtività non è un concetto particolarmente nuovo per un assassino di LoL, quindi ci siamo chiesti: ”come possiamo renderlo diverso?”

La risposta non è arrivata pensando al game design, ma osservando i giocatori alle prese con il meta.

”Abbiamo visto spesso tiratori andare in corsia centrale sia nel gioco professionistico che in quello normale, ma nessuno sembrava trovarsi a proprio agio”, ricorda il game design lead Jeevun ”Jag” Sidhu. ”Non offrono quello che un campione creato per la corsia centrale dovrebbe, come effetti di controllo, accesso ai bersagli o potenziale di raffica. Quindi volevamo creare un’esperienza che offrisse uno stile di assassino diverso, ma che fosse anche evidentemente un tiratore… e unire questi due mondi in corsia centrale.”

Anche il campione Viego sarà presto aggiunto su LOR

Il posizionamento è incredibilmente importante sia per gli assassini che i tiratori. Un assassino vuole aggirare ed eliminare i carry fragili, non pungolare con un pugnale gonfiabile i bistecconi in prima linea. Un tiratore, invece, è il carry fragile con un bel bersaglio disegnato sulla schiena, quindi basta un errore per morire all’istante. Akshan è entrambe queste cose, quindi il team voleva dargli più controllo sul suo posizionamento negli scontri. Questa idea ha portato il team a creare un gameplay roboante, splendido ed elegante.

”Volevo che Akshan rappresentasse una parte della cultura dell’Asia meridionale, perché ci sono cresciuto: quando ero piccolo mia madre guardava tantissimi film di Bollywood. E un elemento caratteristico dei film di Bollywood è che sono istrionici, con uno stile di azione esagerato fatto di spettacolarità e divertimento”, dice Jag. ”Le abilità di movimento di LoL sono spesso la parte più spettacolare del gioco, e in generale cerco di creare uno stile di movimento unico per ogni campione al quale lavoro. Io e David ”Interlocutioner” Slagle, il narratore originale di Akshan, inizialmente abbiamo parlato parecchio di funi come fonte di potere: cose tipo trappole a filo e altro. Alla fine non le abbiamo inserite, ma è arrivato un bel rampino.

Anteprima Akshan

Anteprima Warlord’s Palace

Anteprima Warlord’s Hoard

Nuove carte svelate insieme ad Akshan

Video Reveal #1

Video Reveal #2

Tutte queste nuove carte, saranno disponibili a partire dalla metà di Luglio, non appena il Ruinited Event verrà ufficialmente pubblicato sui server live.

La data prevista per il rilascio è fissata per il prossimo 14 Luglio.
Cosa ne pensate community?

La discussione è come sempre aperta!

Articoli correlati: 

6 ottimi mazzi per scalare le classifiche durante questa settimana

6 ottimi mazzi per scalare le classifiche durante questa settimana

Profilo di Victor
 WhatsApp

Rankare non è sempre così semplice, per questo oggi vogliamo consigliarvi 6 ottimi mazzi per scalare le classifiche su Legends of Runeterra. Infatti arrivare nelle leghe più alte a volte può rivelarsi più complesso di quanto si pensi. Utilizzare il deck giusto è un ottimo punto di partenza anche se, ovviamente, bisogna conoscere il suo stile di gioco e come comportarsi di fronte agli avversari.

I mazzi che prenderemo per questo articolo li potete trovare anche sulla nostra Meta Tier List cliccando qui. Inoltre, se dovessero servirvi dei consigli, potete andare alle nostre guide ai mazzi cliccando qui. Non mi resta quindi che augurare a tutti voi una buona lettura.

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli, potete seguirmi su facebook o instagram.

Se volete fare qualche partita troverete sicuramente qualcuno sul server discord, mentre, se volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook.

6 ottimi mazzi per scalare le classifiche durante questa settimana

Bard Illaoi (CUCQCAQGAUAQMCQ2AEDASHIBAYGACBIGAYDAOHA6EMBQCAYGBABAMBQPCUBQEBQBEYWQCAIGAYWQ)

A mio parere questo è il deck più forte del momento. Estremamente semplice da giocare, è in grado di portare ottimi risultati. Il suo problema è che, essendo il più giocato, tutto il meta gli girerà attorno cercando di contrastarlo.

Heimerdinger Jayce

Onestamente non mi sarei mai aspettato che Heimerdinger e Jayce sarebbero arrivati al primo posto in TierA e al secondo in tutta la meta tier list. Questo è un deck tempo che mira a distruggere le minacce avversarie per poi travolgere il nexus nemico con la propria board.

Kai’Sa Sivir

La combinazione Kai’Sa+Demacia si è rivelata la più forte in assoluto. Per molto tempo questi deck hanno dominato il meta, ora sono un po’ scesi nella nostra meta tier list, ma rimangono comunque ottimi mazzi per rankare.

Bard Shen (CUCQCBQKDIAQMCI5AEDAYAICAYBCGJQGAEBBGIBFGE3TSAYBAEBBMAIFAIDQCBQCEQAQCAYCCQ)

Il più giovane dei mazzi con Bard. Nato grazie alle nuove carte date all’archetipo Barrier di Shen. Il deck punta a proteggere i propri alleati e a ottenere vantaggio grazie alle continue barriere e campanelle che questi riescono ad ottenere.

Kai’Sa

Molto simile a Kai’Sa Sivir, ma questa versione, mira a chiudere basandosi solo su Kai’Sa e facendole ottenere le parole chiave Esploratore e Sfidante.

Bard Zed (CUDACAYCCQAQKAQHAEDAUGQBAYER2AIGBQAQMAICAIEQYDRUHEBACBQCAQBACAQ2GEAQCAQCAU)

Ultimo mazzo della lista, questo deck aveva già provato ad ottenere spazio nella scorsa season, ma senza successo. Si tratta di un mazzo aggressivo che punta a vincere coi propri alleati potenziati dalle campanelle di Bard.

Ordalia del 04/08/2022: che formazioni portare?

Ordalia del 04/08/2022: che formazioni portare?

Profilo di Victor
 WhatsApp

Oggi parleremo dell’Ordalia del 04/08/2022 di Legends of Runeterra e vi consiglierò alcune formazioni da portare. Creare una formazione per un torneo non è semplice come giocare una partita classificata.

Quando si pensa a una formazione è necessario chiedersi quale deve essere il suo obbiettivo: giocare attorno a un mazzo più potente degli altri? Bannare o neutralizzare un altro mazzo?

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli, potete seguirmi su facebook o instagram.

Se volete fare qualche partita troverete sicuramente qualcuno sul server discord, mentre, se volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook.

Ordalia del 04/08/2022: che formazioni portare?

Top del meta 

Mazzi: Bard Illaoi (CUDACAYGBAAQMCQ2AEDASHIBAYGACAQCAYAQKBIGAYDAOHA6EMBACAQGEYBAMBQPCUAQCBQGFU), Kai’Sa Sivir, Heimerdinger Jayce

Ban consigliati: Kai’Sa Sivir, Bard Illaoi, Annie Twisted Fate

Mettere i tre mazzi più forti tutti assieme è sempre un’ottima idea. Inoltre con questa formazione otterrete la gloria suprema nella maniera più semplice possibile. Vi ricordo solo che è necessaria una buona familiarità con questi deck e che dovrete sapere come giocare bene i mirror in quanto, probabilmente, incontrerete molte line up simili.

Se volete potete sostituire Bard Illaoi con Bard Shen oppure Kai’Sa Sivir con Kai’Sa, se vi trovate meglio. Non consiglio altri cambiamenti, in quanto, la formazione è molto forte così com’è.

Ban Bard Illaoi

Mazzi: Xerath Zilean, Viego, Azir Irelia

Ban consigliati: Bard Illaoi, Azir Irelia, Annie Twisted Fate

Formazione costruita da 3 ottimi mazzi, i quali, però, soffrono terribilmente Bard Illaoi. Una volta bannato non dovreste avere enormi problemi a vincere. Inoltre la line up funzionerà benissimo anche nel caso in cui non troviate ol vostro bersaglio. Va però tenuto a mente che i 3 deck sono poco conosciuti e vi consiglio di usarli solo se sapete come pilotarli.

Anti Bard Illaoi

Mazzi: Kai’Sa Sivir, Bard Shen (CUCQCBQKDIAQMCI5AEDAYAICAYBCGJQGAEBBGIBFGE3TSAYBAEBBMAIFAIDQCBQCEQAQCAYCCQ), Fizz Riven

Ban consigliati: Kai’sa Sivir, Azir Irelia, Heimerdinger Jayce

Se con la line up precedente volevamo bannare a prescindere Bar Illaoi, con questa voglia sempre giocarci contro. Infatti tutti e 3 i deck hanno ottimi match up contro di esso e, se lo incontriamo, avremo un incontro assicurato. Il problema potrebbe rivelarsi nel momento in cui non andiamo a giocarci contro.

Aggressività allo stato puro

Mazzi: Elise Gwen, Annie Jhin (CUFACAIEGYAQEBR4AEBQKBQBAQEQ2AIFAEDACBQCAMAQMAYMAEDAYAQCAIBQGBADAEBQEDBIAAAQCAIDFY), Draven Sion

Ban consigliati: Bard Illaoi, Heimerdinger Jayce, Annie Twisted Fate

Formazione composta di soli aggro, utile a chi voglia finire l’ordalia nel minor tempo possibile. Questa line up è molto semplice da giocare, ma soffre molto sia Bard Illaoi che Heimerdinger Jayce. Per questo motivo potrebbe rivelarsi un problema se incontraste molte top del meta.

Anti Kai’Sa Sivir

Mazzi: Sivir Ziggs, Draven Sion, Elise Gwen

Ban consigliati: Bard Illaoi, Heimerdinger Jayce, Nami Twisted Fate

Ultima formazione dell’articolo. Il funzionamento è lo stesso di anti Bard Illaoi, ma per Kai’Sa. Infatti questi 3 deck distruggeranno con facilità i mazzi con la campionessa di Shurima regalandoci una facile vittoria contro le line up che la includono.

9 italiani in master su Legends of Runterra, e xGenarog e fra i primi 10

9 italiani in master su Legends of Runterra, e xGenarog e fra i primi 10

Profilo di Victor
 WhatsApp

Ora mai siamo alla seconda settimana della stagione e ci sono già 9 italiani in master, tra i quali spicca xGenarog, arrivato in nona posizione. Assieme a lui, fra i primi 50 player, troviamo Bulat, DocMic ed Exonarf. Attualmente siamo sotto a Francia e Germania per numero di giocatori in master ma, conoscendo i nostri atleti, li supereremo ben presto.

Vi lascerò qua sotto i nomi è le liste dei migliori italiani. Nel caso in cui 2 o più giocatori dovessero giocare lo stesso archetipo includerò nella lista solo il mazzo dell’atleta più in alto nella classifica.

Ricordo inoltre che i dati per vedere i giocatori in master e le loro nazionalità sono presi da Runeterra AR. Se non siete registrati su quel sito non potrò vedere la vostra nazionalità e, pertanto, non sarete inseriti in questo articolo. Vi invito a registrarvici quanto prima possibile, così da essere inseriti nella lista che sarà fatta la prossima settimana.

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli, potete seguirmi su facebook o instagram.

Se volete fare qualche partita troverete sicuramente qualcuno sul server discord, mentre, se volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook.

9 italiani in master su Legends of Runterra, e xGenarog e fra i primi 10

Aphelios Yasuo di xGenarog

Bard Jinx di Bulat (CUCQCBAECAAQMCQ2AEDASHIBAYGACBQBAQAQ2JRIFU2AIAICAQBQCAYEBUAQKBAZAIAQIDBHAA)

Jarvan IV Kai’Sa Sivir di DocMic

Azir Irelia di Exonarf

Kai’Sa di Shiang High

Bard Shen di Meliador0 (CUDACBIKOAAQMCQ2AEDASHIBAYGACAQGAIRSMBIBAIGBGIBFHEBACBICA4BACARRG4AQCAICCY)

Akshan Sivir di StaiPositivo

Heimerdinger Jayce di Gutshot

Conclusione

Eccoci arrivati alla fine di questo articolo. Quelli elencati sopra mi sembrano tutti mazzi interessanti, soprattutto visto che molti non sono in meta. E voi cosa ne pensate? Li avete già giocati? Se si, come vi siete trovati? Fatecelo sapere sui nostri canali social.

Noi ci vediamo domani con un nuovo articolo su Legends of Runeterra.