Worlds 2021: il pasticcio degli Edward Gaming

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella giornata di ieri si è chiuso, ufficialmente, il gruppo B dei Worlds 2021 e ci ha regalato delle sorprese alquanto inaspettate. Se tutti si aspettavano una facile qualificazione degli Edward Gaming e dei T1, non molti avevano correttamente previsto il seeding.

I campioni della LPL hanno combinato un vero pasticcio, perdendo le due partite decisive per conquistare il primo posto del girone. A pesare è stata l’ultima sconfitta subita dai 100Thieves, già eliminati dopo le prime due partite del giornata.

Purtroppo gli EDG hanno confermato la loro storica tendenza a steccare gli eventi internazionali e, almeno in questo group stage, sono riusciti a perdere un primo posto che sembrava assicurato.

La fine del gruppo B dei Worlds 2021

Il pasticcio

Le prime due partite del girone B hanno subito chiuso il discorso qualificazione per Edward GamingT1 capaci di battere, rispettivamente, i DFM ed i 100Thieves. I cinesi ed i coreani dovevano solo giocarsi il primo posto tra di loro, in uno scontro diretto che però non ha risolto la questione.

Infatti Faker e compagni hanno completamente dominato i campioni della LPL, ristabilendo una scomoda parità. Sembrava che i conti tra i due team dovessero essere regolati in un tie-breaker finale, ma è successo l’impensabile. Gli Edward Gaming si sono completamente accasciati, forse hanno subito troppo lo schiaffo dei T1 ed hanno perso il mental.

I cinesi sono riusciti a perdere nel match finale giocato contro i 100Thieves, squadra già eliminata che però ha tenuto la testa alta fino all’ultimo. I campioni della LCS non hanno mollato nemmeno un centimetro di terreno, mettendo in difficoltà degli EDG inermi ed impreparati.

A causa di questa sconfitta, gli Edward Gaming hanno perso un primo posto che sembrava assicurato, quasi una formalità per loro. I T1, dall’altro lato, sono stati bravissimi a prendersi un netto 3-0 nella giornata di ritorno e sono stati rapaci nell’approfittare del momento di debolezza degli avversari.

Immagine di copertina via LoL Esports


Worlds 2021: il pasticcio degli Edward Gaming
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701