Worlds 2021: gli EDG spezzano la maledizione

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Gli Edward Gaming, campioni in carica della LPL, sono riusciti a spezzare la loro storica maledizione, qualificandosi per le semifinali dei Worlds 2021Scout e compagni hanno battuto gli RNG con un sudato 3-2, dopo cinque game tanto intensi quanto spettacolari.

La Cina purtroppo perde una della sue migliori rappresentanti in questo derby fratricida, che però porta la regione ad una semifinale assicurata. Nonostante tutte le difficoltà, gli Edward Gaming sono riusciti a tenere saldo il mental fino alla fine.

Nonostante tutto dobbiamo rendere onore ai Royal Never Give Up, che seppur sconfitti sono riusciti a regalarci una partita magnifica.

Gli EDG volano alle semifinali dei Worlds 2021

Serie spettacolare

Il derby cinese di questi Worlds 2021 non ha deluso le aspettative, regalandoci emozioni sin dalla prima partita. Gli RNG sono partiti subito fortissimo, dominando in lungo ed in largo nel primo game e schiacciando i loro avversari.

In poco più di 29 minuti, GALA e compagni hanno mostrato la loro forza, facendo tremare le gambe dei loro avversari che però non si sono lasciati andare. Gli Edward Gaming hanno imbastito una rimonta sontuosa, trascinati per due partite di fila da un Meiko straordinario.

Con Yuumi prima e con Lulu poi, il support degli EDG ha tenuto in piedi il suo team, accompagnando i compagni in tutte le azioni (anche in quelle più pericolose). Nel momento decisivo, però, il cuore dei Royal Never Give Up è tornato a farsi sentire.

I campioni del MSI si sono aggrappati ad un filo di speranza sottilissimo, per rimanere a galla nel match point degli avversari. Grazie a Wei ed al suo Jarvan IV, gli RNG sono sopravvissuti, hanno vinto portando la serie alla quinta ed ultima partita disponibile.

La fine della maledizione

Gli Edward Gaming, nel corso degli anni, hanno sempre dimostrato una certa inconsistenza negli eventi internazionali. Dopo la week 2 dei gironi in molti pensavano che la storia si sarebbe ripetuta anche in questi Worlds 2021, ma così non è stato.

Scout e compagni sono riusciti ad arrivare alla loro meta, hanno combattuto con il sangue agli occhi fino all’ultimo metro, battendo i poveri RNG. I campioni della LPL hanno giocato un quinto game da manuale, contenendo tutte le iniziative avversarie.

Tenere sotto controllo il potenziale esplosivo del Lee Sin di Wei nelle prime fasi di gioco è stato cruciale, in quanto quest’ultimo non è riuscito a prendere risorse per se stesso e per i suoi compagni. Questo fattore ha agevolato notevolmente il lavoro degli EDG, che si sono così assicurati il passaggio del turno.

Immagine di copertina via LoL Esports


Worlds 2021: gli EDG spezzano la maledizione
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701