Worlds 2021: ecco in quale paese si terrà il torneo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Secondo quanto riportato da Dot Esports, i Worlds 2021 dovrebbero dirigersi in Islanda, nella stessa location del MSI 2021. Questa sembra una decisione plausibile, dato che il paese nordico se la sta cavando molto bene con l’epidemia di COVID-19. Non è ancora ufficiale, in quanto Riot non si è espressa in merito.

Worlds 2021 in Islanda? Forse

Decisione plausibile

Qualche mese fa, l’Islanda ha ospitato tutta la manifestazione del MSI 2021 con discreto successo. Il paese nordico si è sempre contraddistinto per la sua eccellente capacità di contenere l’epidemia di COVID-19, e proprio per questo motivo potrebbe ospitare anche i Worlds 2021.

Inoltre Riot avrebbe un’arena familiare a Reykjavik su cui lavorare in poco tempo, prendendo quanto di buono visto proprio nel torneo di metà stagione. Probabilmente non vedremo il pubblico durante le partite, e nemmeno la stampa estera, costretta a rimanere nel proprio paese di residenza a causa delle restrizioni imposte.

Non è ancora ufficiale

Per quanto i colleghi di Dot Esports abbiano ormai una certa credibilità in queste anticipazioni, dobbiamo dirvi che al momento non c’è nulla di ufficiale da parte di Riot. Infatti, John Needham, ha dichiarato soltanto, qualche giorno fa, che i Worlds 2021 si sarebbero spostati dalla Cina all’Europa, senza rivelare quale paese li avrebbe ospitati.

Tutto è ancora avvolto dal mistero, ma l’azienda ha detto ai colleghi di Dot Esports che degli importanti aggiornamenti arriveranno nel corso di questa settimana. Speriamo vivamente che i Worlds possano svolgersi nel migliore dei modi, salvaguardando in primis la salute dei giocatori e di tutti gli addetti che fanno parte della produzione del torneo.

Non ci resta che aspettare le eventuali conferme o smentite di Riot, che sicuramente motiverà nel migliore dei modi le proprie scelte, offrendoci uno show di gran livello anche durante questo periodo non facile per i grandi eventi esportivi.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701