Worlds 2020: una finale storica al sapore di rivalsa

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’ultimo atto dei Worlds 2020 è ormai vicino e le due squadre si stanno preparando per affrontare una finale storica. In questo anno difficile, infatti, il mondiale arriva alla sua decima edizione, chiunque vincerà sarà ricordato per sempre negli albi d’oro della storia di League Of Legends. I team che arrivano a questa finale hanno voglia di rivalsa e, in modi diversi, vogliono lasciare il segno in questo torneo.

La finale dei Worlds 2020

L’assurda storia dei Suning

Prima di lanciarci in predictions sul possibile vincitore, vorremo analizzare le storie ed il lato umano delle due squadre, che arrivano a questa finale con un obiettivo comune in testa: la rivalsa. I Suning hanno avuto un 2020 veramente strano, che è iniziato con un undicesimo posto nello spring split di LPL ed un terzo posto (con conseguente qualificazione mondiale) in estate. La crescita di questi ragazzi è stata costante lungo il corso della stagione, ma durante i Worlds sono sbocciati definitivamente.

Sono stati in grado di sovvertire tutte le gerarchie stabilite nel campionato, battendo prima i JD Gaming (campioni dello spring) e poi i Top Esports (campioni del summer e favoriti per il mondiale). Il loro cammino è stato costellato da mille difficoltà, superate in maniera brillante. A livello personale colpiscono le storie di due giocatori: il jungler SoFM ed il tiratore Huanfeng.

SoFM è il primo vietnamita ad arrivare alla finale dei Worlds, proprio nell’anno in cui la sua nazione ha rinunciato alla competizione. Il ragazzo si porta sulle spalle un peso non indifferente e, sicuramente, vorrà rendere fieri i suoi connazionali che sono rimasti a casa. Infine, Huanfeng, è la personificazione assoluta della rivalsa in questo mondiale. Il ragazzo, abbandonato dalla famiglia quando era poco più che un bambino, è cresciuto da solo e si è fatto strada nel competitivo di LoL a piccoli passi. Scartato dagli Invictus Gaming (campioni del mondo nel 2018), ha trovato una casa all’interno dei Suning e, dopo solo otto mesi di esperienza nelle leghe maggiori, si ritrova ad essere finalista nel mondiale che si gioca a casa sua.

I Damwon Gaming ed il peso del retaggio coreano

La Corea manca dalla finale dei Worlds da ben due anni, eclissata dalla forza nascente della LEC e della LPL. Dopo anni di vittorie e finali giocate solo tra i team coreani, la storia è cambiata. Questo fattore ha di infuso, nei nuovi talenti della LCK, la voglia di riportare la coppa a casa una volta per tutte. I Damwon Gaming sono la rappresentazione perfetta di questo discorso, sono la nuova generazione coreana, cresciuta guardando le vittorie e la leggenda di Faker.

Ora il Demon King appare come un’ombra sbiadita che aleggia sui palchi del competitivo, un fantasma lontano ma sempre presente nelle teste delle nuove leve coreane. Nuguri e compagni portano con loro il peso di una nazione intera, un retaggio che si è spezzato e che vuole ritornare sul trono che pensa di meritare. Giocare una finale con questo tipo di pressione non sarà assolutamente facile, ma abbiamo visto la determinazione ed il sangue freddo di questi ragazzi, che sicuramente vogliono riportare in auge il nome della LCK.

La finale nel mondo delle Scommesse

Come già accaduto anche in passato e per moltissime altre competizioni esportive, la finale dei mondiali di League of Legends è protagonista anche nel mondo delle scommesse, con tantissimi spettatori che tentano la fortuna scommettendo su quella che è la squadra secondo loro favorita.

Anche in Italia è presente questa realtà, con diverse società che si stanno effettivamente interessando alla cosa quotando i risultati della finale in questione.
Tenendo sempre bene a mente che è fondamentale essere maggiorenni per poter giocare, sono altresì importanti almeno altri due concetti: “giocare responsabilmente” e “in totale sicurezza”…proprio per questo, abbiamo deciso di mostrarvi alcuni dei siti che hanno deciso di quotare questa sfida e che detengono la concessione ADM (Agenzie delle Dogane e dei Monopoli), e vogliamo augurare “buona fortuna” a quelli che proveranno a tentare la sorte!

Squadra/quota Squadra/quota Collegamento
Hibet.it DAMWONG Gaming  1.42 Suning 2.90 Clicca qui
Bet365.it DAMWONG Gaming  1.40 Suning 2.75 Clicca qui
GoldBet.it DAMWONG Gaming  1.38 Suning 2.81 Clicca qui

Chi sarà il vincitore dei Worlds 2020?

Lanciarsi in una prediction per la finale dei Worlds 2020 non è semplice. Da una parte c’è la ragione che vede i Damwon Gaming già con la coppa in mano, dall’altra c’è il cuore che vorrebbe coronare la storia dei Suning come nel più classico percorso “from zero to hero”. E’ chiaro che in una finale non c’è mai un favorito, perché queste due squadre sono arrivate fin qui vuol dire che lo meritano, entrambe allo stesso modo. Onestamente vediamo un bel 50-50 tra i due team, che porteranno in campo tutto quello che hanno per vincere. Non ci sentiamo in grado di darvi il nome di un vincitore, ma comunque andrà sarà una finale storica, che sarà ricordata anche nei prossimi anni.

Immagini via LoL Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701