vex def

Vex: ecco il kit del nuovo campione di LoL

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi minuti fa sono stati svelati dei nuovi dettagli relativi al campione VEX, protagonista di League of Legends prossimamente in arrivo sui server live.

Tutti i dettagli su Vex

Come noto infatti, l’Ombromante Vex sarà ufficialmente disponibile dal rilascio della patch 11.19, ed attraverso questo nuovo contenuto abbiamo avuto la possibilità di scoprire meglio la sua abilità passiva chiamata “Noia e Dolore”…

Se Noia ci garantirà un costante e periodico potenziamento del nostro campione, Dolore sarà invece un’arma ulteriore nel nostro arsenale nel momento in cui un nemico nelle nostre vicinanze scatta o si teletrasporta: andiamo a leggere i dettagli ufficiali:

Uff… Vi capita mai di trovare avversari troppo allegri? Troppo vivaci? Sì, insomma, troppo… troppo? Che seccatura. Date loro un assaggio della dura realtà con Vex, l’Ombramante, in arrivo nella patch 11.19!

“BISOGNA SEMPRE PENSARE AL PEGGIO.”

Passiva – Noia e Dolore

Noia – Vex viene periodicamente potenziata da Noia, che permette al suo successivo attacco base di interrompere gli scatti dei nemici e infondere loro Paura.

Dolore – Quando un nemico vicino scatta o si teletrasporta, viene marchiato da Dolore. Il successivo attacco base di Vex contro un nemico marchiato fa detonare il marchio, infliggendo danni bonus e rimborsando parte della ricarica di Noia.

Spetrropulsar (Q)

Vex scaglia in avanti un’onda che infligge danni magici ai nemici che attraversa. Dopo un breve ritardo, l’onda accelera ma si riduce d’ampiezza. Spettropulsar fa detonare i marchi Dolore di tutti i nemici marchiati che colpisce.

Spazio personale (W)

Vex guadagna uno scudo ed emette un’onda d’urto che infligge danni magici ai nemici circostanti. Spazio personale fa detonare i marchi Dolore di tutti i nemici marchiati che colpisce.

Nero potere (E)

Ombra vola verso una posizione bersaglio, aumentando di dimensioni mentre si muove. All’arrivo, Ombra infligge danni magici ai nemici colpiti, rallentandoli e marchiandoli con Dolore.

Cucitura d’Ombra (R)

Ombra vola in avanti, infliggendo danni magici al primo campione nemico colpito e marchiandolo. Vex può poi rilanciare questa abilità per farsi trascinare da Ombra verso il bersaglio marchiato e infliggergli danni magici aggiuntivi.

Se il bersaglio marchiato muore poco dopo essere stato ferito da Cucitura d’Ombra, Vex può lanciare di nuovo questa abilità entro qualche secondo.

Articoli correlati: 

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701