Un reset delle ranked potrebbe arrivare in futuro, ma non per tutti.

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il reset delle ranked potrebbe arrivare presto. Il Rioter Ed “SapMagic” Altorfer, ha ammesso che il sistema, introdotto ad inizio stagione, ha qualche problema e che un intervento è più che necessario. In un lungo post su Twitter, ha analizzato il problema, cercando di dare una spiegazione alla community, andiamo a vedere cosa ha detto.

Il nuovo sistema

Come detto in precedenza, all’inizio della stagione è stato introdotto un nuovo sistema di piazzamento, e ben due nuove leghe sono state aggiunte. I giocatori, andando avanti con il tempo, hanno incontrato diversi bug, ma soprattutto molti si sono trovati in una lega molto più bassa del solito, mostrando quanto l’mmr di questa stagione sia effettivamente poco efficace e bilanciato. Persino i giocatori professionisti, si sono più volte lamentati di questo sistema, chiedendo alla Riot di modificare tutto al più presto.

Le soluzioni in cantiere

Seguendo ciò che ha scritto SapMagic, l’azienda non vorrebbe mai arrivare ad un reset in quanto ciò andrebbe a “eliminare migliaia o milioni di ore di gioco per tutti quei giocatori che si sono guadagnati il loro rank“. Secondo questa linea, se ci dovesse essere questo tipo di cambiamento, andrebbe a coinvolgere solamente i giocatori dal diamante in su’. Un episodio del genere, andrebbe a destabilizzare i giocatori di elo più basso che sarebbero totalmente ignorati da parte di Riot Games. Questa sarebbe una manovra piuttosto scorretta (oltre che inutile), visto che i problemi maggiori sono stati causati dall’introduzione della nuova lega: Ferro.

Conclusioni

Al momento non abbiamo altri dettagli, ma sicuramente questi problemi devono essere risolti ed anche in fretta. E’ condivisibile la linea di Riot, in quanto un hard reset andrebbe a cancellare una buona parte della stagione, andando, pergiunta, a certificare il fallimento del progetto che la casa americana aveva in mente. Nonostante tutte queste difficoltà, e nonostante questa politica, un reset delle ranked sembra molto più vicino di quanto non sembri. Non ci resta che aspettare, e sperare che questi problemi vengano risolti anche tramite delle soluzioni drastiche.


Un reset delle ranked potrebbe arrivare in futuro, ma non per tutti.
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701