Team Vitality: svelato il roster per il summer split

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il summer split della LEC è quasi arrivato. Nei giorni scorsi avevamo parlato di alcuni movimenti di mercato, ma oggi arrivano le prime conferme da parte del Team Vitality.

La squadra francese ha presentato, ufficialmente, il suo nuovo roster con un video su twitter. Rimangono i veterani CabochardJactroll, mentre arrivano delle novità importanti negli altri ruoli.

Il nuovo volto del Team Vitality

Rosa completa

  • Cabochard (toplaner)
  • Nji (jungler)
  • Milica (midlaner)
  • Comp (botlaner carry)
  • Labrov (botlaner support)
  • Jactroll (botlaner support)
  • Duke (head coach)

Arriva Milica

Nonostante ciò che vi avevamo detto nei giorni passati, ci sono stati degli importanti sviluppi nelle vicende di questa squadra. Partiamo dal cambiamento più interessante: il debutto definitivo di Milica. Sembra che il serbo abbia risolto, finalmente, tutti i problemi riguardanti il suo visto lavorativo. Sicuramente lo vedremo all’opera già dalla prima partite del summer split, dopo una primavera passata ai box a causa della burocrazia. Chissà se sarà in grado di ripagare l’attesa.

Skeanz ritorna nel team accademia

L’altra grande novità la vediamo nella jungle. Infatti non sarà più Skeanz il titolare del ruolo, ma bensì Nji, promosso dai Vitality Bee (squadra accademia che milita nella lega francese). Nji è in orbita Vitality da tanti anni, ma dopo aver fatto la gavetta nei circuiti minori, sembra esser pronto per fare il grande salto in LECSkeanz tornerò ai Vitality Bee per poter crescere senza troppe pressioni addosso.

Dualismo nel ruolo del supporto

Il ruolo del supporto, invece, verrà equamente condiviso da LabrovJactroll. Ancora non capiamo perché il Team Vitality non riesca a separarsi dal polacco, visto che ormai non sembra più adatto a giocare sui livelli della LECLabrov è un buon giovane su cui puntare, ma ha ancora tanto sui cui lavorare e deve crescere moltissimo.

Cabochard l’immortale

Infine Cabochard rimane l’ancora su cui si appiglia tutta la squadra, l’unico in grado di fornire prestazioni decenti anche nei momenti più bui. Speriamo che questo summer split possa essere più soddisfacente per il Team Vitality, e che questi giovani talenti non vengano bruciati dall’impatto con la LEC.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701