Sylas il rivoluzionario scatenato arriva sulla Landa

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Qualche ora fa, la Riot ha finalmente rivelato il nuovo campione Sylas, facendo vedere il suo kit e la sua storia. Come già vi avevamo anticipato, Sylas è un campione originario di Demacia… andiamo a conoscerlo meglio!

Storia breve

Sylas è stato imprigionato a causa della sua natura, dato che è un mago. La magia a Demacia, era perseguita e bandita tanto che anche Lux doveva nascondere i suoi poteri. Il ragazzo è stato lasciato in una prigione buia a morire, nonostante questo riuscì a liberarsi ed ora desidera solo la vendetta. Attraverso le sue catene, Sylas vuole liberare Demacia dall’oppressione della sua classe “dirigente” rivoluzionando la vita dei maghi Demaciani.

Questi dettagli della sua storia, si riflettono anche nel suo gameplay che ha come focus principale l’utilizzo delle catene e della magia per “rubare” le ultimate degli avversari. Andiamo a scoprire tutto il suo kit punto per punto.

Abilità

Raffica di Petricite (passiva):

  • Dopo aver lanciato un’abilità, il prossimo attacco base, gli avvolge intorno le catene danneggiando i nemici nelle vicinanze.

Catene a frusta (Q):

  • Attacca con le sue catene, danneggiando e rallentando leggermente i nemici. Dopo un breve ritardo, l’intersezione delle catene provoca un’esplosione, applicando un rallentamento aumentato e danneggiando nuovamente i nemici.

Regicidio (W):

  • Balza su un bersaglio con un potente colpo, danneggiandolo e curandosi. Se il nemico ha poca salute, i danni sono aumentati; se Sylas ha poca salute, la guarigione è aumentata.

Latitanza/Rapimento (E):

  • Scatta a breve distanza e si ripara. Per un breve periodo, è in grado di lanciare nuovamente l’abilità per colpire con le sue catene, stordendo e danneggiando il primo nemico colpito per poi tirarsi verso di lui.

Violazione (R):

  • Ruba la suprema di un nemico per utilizzarla lui stesso. I nemici possono comunque utilizzare la propria suprema anche se Sylas se ne impadronisce. Sylas può prendere la suprema di un nemico quando la ricarica di Violazione è terminata, ma non può più rubare la suprema dello stesso nemico per un po’.

Un kit a dir poco complesso e per certi versi innovativo, sono tutti da vedere i numeri delle sue abilità ma soprattutto la build che questo campione potrà adottare. Non ci resta che attendere il suo arrivo sul PBE, dove probabilmente i suoi numeri saranno modificati più volte, e soprattutto dovremo vedere come il suo kit impatterà nel server live ma soprattutto nel competitivo.