Hai sconfitto anche tu un challenger, solo che non lo sai

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non è per tutti essere challenger, c’è un motivo se quella lega è riservata ai migliori 200 giocatori per server. Però è altrettanto possibile che tu abbia battuto un challenger in maniera diretta o indiretta. La parola chiave è proprio quest’ultima infatti, indiretta. Questo perché da pochissimo è stato lanciato un sito che ti mostra come anche tu hai vinto contro il meglio del meglio senza nemmeno saperlo.

 
Il concetto è quello dell’inufficiale detentore del titolo di campione del mondo (esiste in molti sport). Ovvero che non importa chi abbia effettivamente vinto i mondiali. Ciò che interessa questo titolo satirico è solamente la squadra che ha battuto chi, a ritroso, ha vinto contro i campioni originari.

Il sito in questione è I Beat the Best in LoL, il quale inserendo il vostro nick ed il server su cui giocate vi restituirà tutta la lista di persone tramite le quali, indirettamente, avete alla fine battuto un challenger (quello con più punti al momento della ricerca). Non importa quanto scarsi pensiate di essere. Il sito in un modo o nell’altro riuscirà a trovare anche per voi una catena valida. Attualmente non è chiaro se vengano utilizzate solo le partite classificate. Comunque bisogna sempre ricordare che tutto ciò va preso con un giusto filo di ironia.

Meno persone ci sono nella vostra lista e meglio è. Significa che per quanto lontani possiate essere nulla è completamente irraggiungibile.


Hai sconfitto anche tu un challenger, solo che non lo sai
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701