team roccat

Roccat, indiscrezione: ecco la formazione per la stagione 2016

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il team Roccat, dopo un 2015 dall’andamento altalenante e la perdita di tutti i propri giocatori, sembra aver messo insieme un nuovo roster per la nuova stagione competitiva di League of Legends.

In top lane giocherà Simon “fredy122” Payne, già nel giro professionistico insieme agli SK Gaming, dai quali si è separato in seguito ad un’annata deludente, terminata con la retrocessione nelle Challenger Series.

Il jungler sarà Karim “Airwaks” Benghalia, che ha militato sia nei Copenhagen Wolves, sia negli Unicorns of Love come sostituito.

roccat gosu pepper

Per quanto riguarda i ruoli di mid laner e support, la scelta sembra esser ricaduta sui due ex-membri dei Gambit Gaming: Felix “Betsy” Edling ed Edward “Gosu Pepper” Abgaryan.
La bot lane sarà quindi completata da Karim “Jébus” Tokhi, proveniente dai Renegades, appena entrati nelle LCS americane.

roccat yamatocannon

In merito allo staff tecnico, pare che coach Jakob “YamatoCannon” Mebdi, entrato oramai nei cuori dei fans grazie ad ottime prestazioni come analista e commentatore degli eventi Riot, abbia deciso di trovare un nuovo team.

Ci sentiamo di dire che questa nuova squadra messa insieme dall’organizzazione Roccat non pare avere, almeno in partenza, molte possibilità di lasciare il segno nelle prossime LCS. Considerando l’elevato livello degli avversari, come ad esempio Origen, H2K, Fnatic e Vitality, e il basso tenore degli acquisti operati, tutti provenienti da annate fallimentari, ipotizziamo che la squadra non potrà che puntare ad evitare la retrocessione.


Roccat, indiscrezione: ecco la formazione per la stagione 2016
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701