Riot svela due nuovi remix per “Phoenix”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come spesso accade per le canzoni ufficiali dei mondiali di League of Legends, anche per “Phoenix” abbiamo potuto assistere a dei nuovi remix prodotti da altrettanti DJ di fama mondiale.

Per la colonna sonora dei Worlds 2019 abbiamo infatti visto due nuovi remix, uno ad opera dell’australiano DJ Blanke, che è riuscito a cambiare i connotati di “Phoenix” riuscendo ad offrire un pezzo decisamente diverso dall’originale, molto più soft e più “leggero”:

L’altro remix è stato invece realizzato dal francese Carpenter Brut, che è riuscito a presentare un pezzo decisamente più “strong” dell’originale, caratterizzando in modo unico i vari passaggi di intensità che avvengono lungo i 3 minuti e 33 secondi del video:

Cosa ne pensate community? Quale dei due remix preferite maggiormente?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Mondiali 2019: svelata la nuova canzone “Phoenix”

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.