Ricky Fox crede che LoL potrebbe superare il Super Bowl

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La costante crescita di League Of Legends, come esport, a livello mondiale è ormai sotto gli occhi di tutti, persino le istituzioni (spesso cieche) se ne sono accorte. In vari paesi i professionisti del campo sono diventati degli atleti a tutti gli effetti, mettendo sullo stesso piano esports e sport tradizionali. Ieri Ricky Fox (fondatore degli Echo Fox) si è espresso sull’argomento, azionando un campanello d’allarme per tutte le società sportive.

Le previsioni di Ricky Fox ed i possibili scenari futuri

Un fenomeno mondiale in rapida crescita

Il mondo dello sport ha iniziato ad allarmarsi e, molte società, hanno iniziato ad esplorare questo settore in rapida crescita. Ricordiamo l’intervento di Andrea Agnelli (presidente della Juventus), che disse di prestare attenzione perché, entro il 2021, gli esports avrebbero superato anche il calcio in quanto a numero di spettatori.

Secondo quello che dice Ricky Fox, persino un evento come il Super Bowl (seguito da milioni di persone in tutto il mondo) sarebbe in pericolo visto il crescente numero di spettatori nelle competizioni esportive. Fino ad un paio di anni fa il solo dire queste cose sarebbe stato folle, ora invece è una solida realtà.

Numeri da capogiro

Oggi stanno rimbalzando in tutto il mondo i record ottenuti dai Worlds 2019. Infatti secondo quanto riportato da Riot Games, solamente la finale della competizione avrebbe raggiunto un picco massimo di 44 milioni di spettatori. Inoltre ha stabilito una media di 21.8 milioni di viwers, dichiarando l’assoluto primato nella scena esportiva.

Vedendo questi dati, sembra che Ricky Fox abbia totalmente ragione. Considerate che questi numeri non includono le visualizzazioni cinesi che, secondo quanto riportato dai media, avrebbero raggiunto un picco di 200 milioni di spettatori.

Facilità di accesso e portata mondiale

Secondo voi qual è il segreto del successo di League Of Legends? La sua facilità d’integrazione a tutti i livelli di età e di sesso, questo la vera carta vincente secondo Ricky Fox. Allo stato attuale delle cose, i numeri di LOL stanno superando quelli della NFL proprio perché tutti possono essere partecipi, tutti possono sentirsi parte di qualcosa di più grande anche senza essere dei giocatori professionisti.

Da non sottovalutare è anche l’accessibilità degli eventi stessi, trasmessi in streaming gratuitamente sulle maggiori piattaforme social. Il che pone Riot in una posizione estremamente dominante rispetto alle grandi major degli sport tradizionali, troppo legati a delle reti televisive a pagamento che non sono molto vicine ai giovani.

 


Ricky Fox crede che LoL potrebbe superare il Super Bowl
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701