Rek’Sai rivelato!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Rek

 

Rek’Sai, la predatrice del Vuoto, come Azir,  proviene dalla lontana e misteriosa Shurima, un mostro del Vuoto che va ad aggiungersi ai suoi compagni già presenti nella Landa degli Evocatori.

Ultimamente alla Riot piace sfornare continuamente nuovi champion, infatti dopo l’uscita di Gnar e Azir non si è fatta attendere l’uscita di un nuovo campione per la Lega.
Come potete vedere dalla presentazione (ecco qui il link), Rek’Sai è un champion con un gameplay senza eguali, molto innovativo che apre la nostra immaginazione, grazie alla sua versatilità di movimento, anche se, osservando bene il suo kit, possiamo notare che il suo ruolo più adatto è la jungla, visto che che possiede una spell con danno AoE e una con true damage, che sono utili per pulire velocemente i campi, e la sua peculiarità di spostarsi sotto terra lo rende un jungler con dei gank mostruosi (infatti è mostruoso pure lui).

Questo nuovo champ, una volta raggiunto il livello 6, sarà estremamente adatto anche nell’aiutare i vostri alleati che subiscono gank : andate in giro per la mappa, scavate tunnel e in caso di bisogno 2 secondi e state dando man forte a qualsiasi alleato in difficoltà.

Rek’Sai non è estremamente forte in duello (scordatevi un danno in early alla Lee Sin o Udyr), ma ha una resistenza estremamente elevata nella nuova giungla, velocità estrema nel ripulire i campi e mobilità assurda.

Diamo un occhiata al suo kit :

Pass- Rek

PASSIVA : Furia del Xer’Sai
DESCRIZIONE : “Rek’Sai ottiene furia ogni volta che attacca i nemici. Scavare consuma la furia ma rigenera brevemente la sua salute. “.
Volete un campione che non debba recallare al livello 3 perchè la nuova giungla è troppo tosta ? Ecco la soluzione.
Il meccanismo di accumulo della furia è simile a quello di Renekton e Tryndamere ( serve per potenziare il danno della E e curarsi quando ci si immerge).

.

Q-Rek

(Q) : Ira della regina – Colpo tracciante
DESCRIZIONE : ” Allo scoperto – Ira della regina : Rek’Sai si infuria e infligge danni a tutti i nemici intorno a lei, con i prossimi tre attacchi base.

Sotto terra – Colpo tracciante : Rek’Sai spara un impulso di energia del Vuoto, per un colpo mirato in linea retta che esplode al primo nemico colpito e rivelando il bersaglio e tutti i nemici vicini coinvolti nell’esplosione. “.

Rapidità nel ripulire la giungla : danni base che colpiscono ad area.
Questa spell permetterà di raggiungere una estrema efficenza nella devastione della giungla e renderà semplicissimo rubare i campi del jungler avversario.

Il funzionamento sotto terra è un pò più strategico : serve ad avere visione ( si poichè mentre saremo immersi avremo una visione veramente limitata) dei campioni nemici. Se non riusciremo a colpire con la nostra Q l’avversario, non sapremo nemmeno contri chi stiamo combattendo finchè non ci sarà addosso.

Probabilmente si dovrà maxare per 1°.

.

W-Rek

(W) : Immersione – Emersione
DESCRIZIONE : “Allo scoperto – Immersione : Rek’Sai scava una galleria e va sottoterra, ottenendo Senso sismico (una meccanica unica, che mostra a Rek’Sai i movimenti di tutti i nemici in un’ampia area intorno a lei) e velocità di movimento al prezzo della portata visiva e dell’uso degli attacchi base. Ignora le collisioni con le unità.

Sotto terra – Emersione : Rek’Sai emerge, lanciando in aria e rallentando i nemici circostanti. “.
.
Personalità del personaggio e CC AoE? Presente.
Ecco la caratteristica fondamentale del personaggio : diventare uno squalo di sabbia. Avete mai visto il film “Tremors” ?

Se la risposta è no, eccovi un piccolo assaggio di quello che potreste diventare :

A parte i riferimenti al cinema, l’utilizzo corretto di questa spell vi darà informazioni sulla presenza del nemico nell’area, oltre a velocità di movimento bonus, quando sarete immersi. Ci sono dubbi esistenziali sul come si possa percepire gli avversari volanti attraverso le vibrazioni del suolo, ma non facciamoci troppe domande 😉

NOTE IMPORTANTI : non potrete lanciare aa ( quindi va bene solo per spostarsi), non sarete invulnerabili (giusto per chiarirsi il dubbio) e avrete un raggio visivo estremamente limitato ( non per essere cattivi, ma sarete più ciechi di Lee Sin), quindi saprete solamente che c’è un avversario nell’area, ma se non lo colpite con la Q o non ci sarete sotto non saprete chi è.

Ultimae cose importanti : entrate nella modalità “sotto terra” con un pò di furia per recuperare salute tra un campo e l’altro, mentre usando emersione sotto nemici li scaraventerà in aria (ancora sinergie con Yasuo).

.

E-Rek

(E) : Morso furioso – Galleria
DESCRIZIONE : “Allo scoperto – Morso furioso : Rek’Sai morde il suo bersaglio, infliggendo danni in base alla sua furia, o danni puri se la barra della furia è piena.
Sotto terra – Galleria :  Rek’Sai scava verso la direzione bersaglio, creando una coppia di gallerie durature ai due estremi del percorso. “.

Mobilità estrema e danni 1 vs 1 ? Che è, ce li facciamo mancare ?
Morso alla Volibear, con la piccola differenza che questo infliggerà danni puri se la barra della furia sarà piena. Questo meccanismo ripaga gli scontri prolungati e i gank subito dopo aver ripulito i campi.

Sotto terra, invece, potrete creare delle gallerie (la distanza tra entrata e uscita non è molto estesa) che possono funzionare da escape o gapcloser. Ma non è finita qui !!! Queste gallerie rimarrano nella mappa (ancora non è chiaro per quanto e se saranno distruttibili) e le potrete riusare per ripercorrere il tragitto in qualsiasi verso… D: … che cosa sono i muri ?

E ancora il bello deve venire ;). Leggete cosa fa l’ultimate  ….

.

R-Rek

(R) : Velocità del vuoto
DESCRIZIONE : “Passiva: Rek’Sai ottiene velocità d’attacco.
Attiva: Rek’Sai canalizza brevemente per poi scavare e scattare verso una delle sue gallerie, ottenendo brevemente un grosso aumento della velocità di movimento quando emerge.”

Mmmh cosa manca che non abbiamo aggiunto già prima ? Ah ci sono un’abilità globale che ti permette di percorrere la landa in pochi secondi !?!

La passiva è un semplice aumento della velocità d’attacco, per aumentare la già ridicola velocità di pulizia della giungla.

L’attiva invece è solo uno scatto che vi fà arrivare in pochi secondi all’ingresso di una galleria, a prescindere dalla distanza. A differenza delle altre abilità globali, questa necessità di una certa preparazione strategica, poichè dovrete creare le galleria nei posti giusti. Una volta che si sarà capito come sfruttare al massimo questa abilità, i nemici la temeranno come la ultimate di Nocturne.

.

Se volete vedere i video delle abilità, leggervi la storia completa  o approfondire lo tile di gioco ecco a voi il link del post ufficiale della Riot:

http://euw.leagueoflegends.com/it/page/reksai-la-predatrice-del-vuoto-rivelata

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701