LEC Origen

Recap LEC Week 4: Splyce e Origen alzano la testa

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La settimana 4 dello Spring Split di League of Legends European Championship (LEC) ha messo in discussione alcune gerarchie che erano venute a crearsi le scorse giornate.

Ottima la week degli Origen che, con due vittorie su due, fanno un balzo in piena zona playoff a pari merito con i Misfits a quota 4 vittorie. Proprio i Misfits sono il team che esce più ridimensionato dopo due sconfitte arrivate nel big match contro lo Schalke 04 e contro gli Splyce.

Anche gli Splyce portano a casa due ottime vittorie e arrivano in solitaria alla quarta posizione. Fnatic ed exceL faticano ancora a trovare la forma migliore rimanendo penultimi in classifica davanti solo ai poveri Rogue  ancora fermi a quota 0 vittorie. Nel big match della settimana i G2 mantengono l’imbattibilità vincendo contro i Vitality

LEC standing Week 4
La classifica di LEC al termine della Week 4

Vediamo i risultati delle partite del day 2 week 4.

Schalke 04 vs Origen (0 – 1)

Ottima prestazione di Mithy e compagni che vincono una partita contro ogni favore di pronostico. Dopo la solida settimana che ha portato due vittorie gli Origen possono ora alzare la testa e puntare solidamente alle posizioni che contano. Lo Schalke vive una brutta battuta d’arresto che ridimensiona leggermente le loro aspettative; peccato dopo l’ottima vittoria della giornata precedente contro i Misfits. Al momento sono secondi a pari merito con il Team Vitality.

SK Gaming vs Rogue (1 – 0)

Gli SK portano a casa una facile vittoria e condannano i Rogue ad un’altra settimana con 0 vittorie all’attivo. Considerando il sistema a franchige di LEC non è poi la fine del mondo vivere un periodo buio da new entry; vedremo se sapranno acquistare esperienza in vista del prossimo split.

Splyce vs Misfits (1 – 0)

Ottima partita degli Splyce che confermano l’ottimo stato di forma. Con un balzo in classifica dopo la settimana perfetta sono ora quarti in classifica a quota 4 vittorie e possono, calendario alla mano, puntare a portare altri punti nelle loro tasche in ottica playoff.

Brutta partit per i Misfits che dopo due sconfitte in settimana escono molto ridimensionati, superati in classifica proprio dagli stessi Splyce e raggiunti dagli Origen.

Team Vitality vs exceL Esports (1 – 0)

I Vitality vincono e si riprendono dopo la brutta sconfitta nel big match contro i G2. Al momento sono secondi a pari merito con lo Schalke a quota 6 vittorie. Vedremo quale dei due team saprò sfruttare le opportunità e conquistare in solitaria la seconda posizione.

G2 Esports vs Fnatic (1 – 0)

Una partita già scritta alla vigilia considerato lo stato di forma delle due squadre. La perfetta esecuzione della partita da parte dei G2 non ha garantito loro solamente la vittoria ma anche il nuovo record di game concluso più rapidamente della storia di LEC/EU LCS.

Immagine di copertia via LOL Esports

Giuliano "Yushiiko" Maenza

Ex-giocatore agonistico di calcio, negli eSports ho ritrovato tante di quelle componenti che mi hanno fatto innamorare proprio di questo sport.Seguo il competitive di League of Legends da ormai quattro anni e gioco, divisione scapoli e ammogliati, da cinque.Laureato triennale con una tesi sugli eSports e Twitch.TV, attualmente studio Marketing & Digital Communication a Roma per la magistrale.