Probabili bilanciamenti in arrivo per Pyke

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nuove interessanti notizie giungono dal PBE di League of Legends per quanto riguarda i potenziali bilanciamenti che potrebbero vedere presto la luce sui server live.
Il celebre campione Pyke, croce e delizia degli ultimi mesi nel meta di League of Legends, avrebbe infatti ricevuto delle modifiche sul pbe atte a modificarne l’utilizzo che viene fatto di questo campione nella Landa degli Evocatori.
Il motivo che ha spinto i devs ad intervenire è sostanzialmente da ricondurre al fatto che molti giocatori manifestano frustrazione nel giocare contro questo campione, evidentemente sbilanciato e bisognoso di qualche intervento che ne contenga le potenzialità offensive.

Il bilanciamento pensato da Riot non è un vero e proprio nerf, nel senso che le principali modifiche riguardano l’AD (Attack Damage, ndr). In sostanza, la forza e le capacità di Pyke saranno ora molto più influenzate dall’attack damage ed all’aumentare di questo aumenterà anche la potenza del campione. Se invece non dovessimo concentrarci sull’AD, il nostro campione ne risentirebbe e non poco da un punto di vista competitivo. Anche la sua passiva Gift of the Drowned Ones sarà ora direttamente influenzata dall’AD. Tutto questo è stato pensato per indurre i giocatori a non optare per la versione tank di questo campione ed a preferirgli invece un campione più incentrato sul danno d’attacco.

Non sappiamo ovviamente come queste modifiche potranno cambiare la situazione di Pyke, ne quanto l’eroe potrebbe restare competitivo in questa sua nuova “forma” ma sappiamo invece che tutte le modifiche, laddove dovessero venire confermate, saranno operative entro e non oltre due settimane a partire da oggi.

  • Dono degli affogati  (Passiva) 
    • Danno immagazzinato come Grey Health cambiato dal [30-81% basato sul livello] al [23-85% basato sull’AD bonus].
      • 23% a 0 AD, 85% a circa 125 AD
    • La percentuale di vita massima che può essere immagazzinata come Grey Health cambiata dal [25-50%] al [15-50%].


Probabili bilanciamenti in arrivo per Pyke
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701