PG Nationals: ecco come si è conclusa la stagione regolare

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il summer split del PG Nationals si è ufficialmente concluso, con i Macko Esports che si sono assicurati la vetta della classifica. Dietro di loro si è scatenato il caos, nemmeno gli Axolotl sono riusciti a mantenere quella seconda piazza che sembrava certa. A chiudere il lotto delle squadre qualificate per i playoff troviamo Morning StarsGG Esports, mentre CyberGround MKERS dovranno affrontare il relegation.

La fine del summer split del PG Nationals

I Macko si riconfermano

Lo avevamo detto già qualche settimana fa: i Macko Esports sono una vera schiacciasassi. Nonostante abbiano perso una partita in questa super week, il loro primato è rimasto intaccato ed inattaccabile. Lo scontro diretto con gli Axolotl, che ha chiuso lo split, li ha visti comunque vincitori dopo una battaglia durissima.

I campioni in carica del PG Nationals sono, in assoluto, la squadra da battere per poter mettere le mani sulla coppa. La loro voglia di riconfermarsi è piuttosto palese, e l’upgrade operato in botlane con l’arrivo di BushyClick li proietta già sul gradino più alto del podio.

Tre inseguitori

Alle spalle dei Macko si è scatenato il caos, con tre squadre che si sono date battaglia per prendersi quel secondo posto tanto desiderato. Alla fine l’hanno spuntata, a sorpresa, gli Outplayed, redivivi dopo alcune sconfitte rocambolesche.

Un po’ a sorpresa si sono lentamente spenti gli Axolotl ed i Gaia Esports, incapaci di mantenere il passo dei Macko e di contrastare gli OP nella loro risalita nonostante gli scontri diretti. Insomma una lotta continua tra queste tre squadre, che attualmente dovranno inventarsi qualcosa per fermare l’avanzata dei campioni in carica.

Outsiders

Le ultime due squadre qualificate per i playoff stanno facendo, almeno per il momento, un campionato completamente diverso rispetto alle prime quattro. Infatti Samsung Morning StarsGG Esports sembrano molto indietro in confronto agli altri, e sarà per loro difficile riuscire a dire la propria nella corsa verso il titolo.

Fonte: Leaguepedia


PG Nationals: ecco come si è conclusa la stagione regolare
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701