PG Nationals: Deidara ed i Racoon smantellano i MKERS

Profilo di Rios
 WhatsApp

La seconda settimana del PG Nationals, ci ha regalato delle grosse sorprese.

MKERS hanno trovato la loro prima sconfitta, cedendo terreno a degli inarrestabili Racoon guidati da un Deidara stellare. In testa alla classifica tutti gli altri tengono il passo, con Samsung Morning Stars Sparks che rimangono incollati ad Edward e compagni.

Forse sbagliavamo nel pensare che, questo split, sarebbe stato un affare per due.

Le pagelle della week 2 del PG Nationals

Campus Party Sparks: 6,5

Campus Party Sparks sono quel team che sulla carta potrebbe dare tanto, ma poi riesce a perdersi in un bicchiere d’acqua. Nonostante siano arrivate due vittorie, Brizz e compagni non ci hanno convinti al 100%. Spesso si creano dei problemi da soli, andando in difficoltà e rischiando inutilmente la partita.

Ancora devono lavorare su molti aspetti, devono essere più squadra per poter puntare in alto in questo summer split. Qualche cosa buona si è vista (specialmente da parte di CohleBrizzGine), ma i meccanismi di squadra devono essere ancora ben oleati per poter funzionare al massimo.

Fonte: Leaguepedia

CyberGround Gaming: 5

Affrontare due corazzate come Campus Party SparksSamsung Morning Stars nella stessa settimana, con un roster che ha visto dei nuovi ingressi, non è certamente facile. Nonostante tutto, i CGG, si sono fatti valere mostrando che il lavoro sta andando nella giusta direzione. Sono ancora lontani dalla sufficienza, ma hanno delle buone basi su cui lavorare.

Certamente non sono queste le partite che le Aquile devono vincere, ma guadagnare dei punti preziosi dando fastidio ai top team sarebbe perfetto per loro.

Daydreamers: 5

Valutare i Daydreamers in questa week 2 del PG Nationals non è per niente facile. Non tanto per la sconfitta subita per mano degli Sparks, quanto per la vittoria guadagnata contro i poveri YDN. Infatti i DD hanno avuto la possibilità di giocare in quattro contro cinque, “sfruttando” un problema del toplaner PesE che non si è unito alla partita.

Nonostante questo il loro livello di gioco non ha convinto, ed hanno trascinato per lunghe una partita che avrebbero dovuto chiudere in tempi brevi. Rimane un grosso dubbio su questa squadra, che ancora non ha espresso il suo massimo potenziale.

MKERS: 6

MKERS hanno avuto una settimana difficilissima, durante la quale hanno dovuto affrontare prima i SMS e poi i Racoon. La sfida più difficile, sulla carta, sembrava quella contro la squadra di coach Cristo, l’altro team favorito per la vittoria dello split. Edward e compagni hanno battuto i loro rivali diretti, con una prestazione abbastanza convincente, ma non ci aspettavamo quello che è successo dopo.

La sconfitta contro i Racoon è stato il classico fulmine a ciel sereno che nessuno si aspettava, visto anche come la partita era stata gestita. Purtroppo i MKERS hanno sottovalutato gli avversari, lasciandoli scalare e portandoli nelle loro condizioni di vittoria, certi errori non vanno commessi se si punta alla vittoria finale. Menzione d’onore a Zwyroo che continua a stupire, anche se spesso viene poco considerato.

Outplayed: 7,5

Dopo una week 1 molto difficile in termini di risultati, gli Outplayed dovevano tornare in carreggiata per non perdere troppo terreno dal trenino in testa. Le vittorie ottenute contro RacoonYDN danno un grande boost per la classifica e per il morale, visto che questa squadra può e deve fare meglio di così.

Anche loro hanno delle cosine da aggiustare visto che LotusPatkicaa sembrano ancora due oggetti misteriosi. Il trittico italiano composto da AkiTabaS1D sta tenendo la squadra in piedi, anche se non sempre ci riescono. Questo team funziona ad intermittenza ed alterna prestazione buone con altre meno buone. Sicuramente ci vuole tempo per sistemare tutto, ma siamo convinti che potranno giocarsi al top 4 in questo PG Nationals.

Racoon: 6,5

La sconfitta subita per mano degli Outplayed, macchia una settimana che sarebbe stata perfetta per i Racoon. In quella partita hanno commesso troppi errori, porgendo il fianco ad un avversario affamato e voglioso di vincere. Il capolavoro assoluto è stata la vittoria contro i MKERS, che ha visto Deidara (con Sett) splendere in una maniera strepitosa.

E’ stato capace di tenere in piedi il team in ogni fight, guadagnando tempo per lo scaling dell’Aphelios di Rharesh ed il Kassadin di Fresskowy che poi hanno vinto il game. Se volete imparare ad usare Sett in modo corretto guardate questa partita.

Samsung Morning Stars: 5

Nella partita giocata contro i MKERS ci aspettavamo scintille da parte dei SMS, ed invece siamo stati delusi. Abbiamo visto una squadra troppo “chiusa”, lenta ed un po’ vittima del macro-game avversario. Ad un certo punto la situazione è sfuggita completamente di mano ai ragazzi di coach Cristo, che non hanno più saputo contrastare il loro avversario.

La vittoria contro i CyberGround le mantiene incollati al trenino di testa, anche se rimangono alcuni dubbi sul vero potenziale di questo team. Il tempo li aiuterà a limare alcuni errori, ma saranno in grado di tenere il passo dei MKERS e dei Racoon?

YDN Gamers: 4

La sfortuna perseguita i campioni uscenti dello spring split. Nella prima partita della settimana hanno dovuto giocare quattro contro cinque, mentre nel game successivo hanno perso due ban a causa di un ritardo per problemi tecnici. E’ veramente difficile poterli valutare in questa settimana (al netto di ciò che è successo), ma purtroppo le loro prestazioni non sono migliorate.

Tra tutti i membri del team solo Vaniiali continua a cresce ed a prendere di nuovo confidenza con il “teamplay”, mentre gli altri giocano come se fossero in soloQ. Di questo passo la retrocessione sarà inevitabile, ed è un gran peccato vedere questa squadra in queste condizioni.

Vel’Koz: VFX update in arrivo anche per lui

Profilo di Rios
 WhatsApp

Come già successo in precedenza per alcuni dei personaggi più “anziani” del roster di LoL, gli sviluppatori hanno deciso di rinfrescare anche il look di Vel’Koz. I suoi effetti grafici verranno rifiniti ed ammodernati, mentre le abilità saranno nettamente più chiare rispetto al passato.

Ma sotto questo aggiornamento grafico potrebbe nascondersi dell’altro. Infatti in molti si aspettano un grande evento di lore per il 2022, dedicato interamente al Vuoto. L’update del campione potrebbe essere solo il primo passo in questa direzione.

Chiaramente, al momento, queste sono solo delle speculazioni, che purtroppo non hanno nessun riscontro reale da parte degli sviluppatori del gioco.

Il VFX update di Vel’Koz

Le dichiarazioni di Riot Sirhaian

ENG

“Hello everyone!

Similar to the previous VFX updates we’ve made in the past (Syndra, Zilean, Malzahar, etc), we’re working on updates to the Visual Effects (VFX) of champions whose spell effects are in need of some love. Our aim is to get their VFXs to current League standards and improve gameplay clarity. This time, it’s Vel’Koz‘s turn, for 12.3‘s PBE Patch!

This VFX Update was mainly focused on making Vel’Koz a bit more in-line with the rest of the Void champions VFX-wise, and (especially) adjust some of his less accurate hitbox indicators.”

ITA

“Ciao a tutti!

Come già successo con i precedenti VFX update che abbiamo fatto in passato (Syndra, Zilean, Malzahar, etc.), stiamo lavorando agli effetti grafici (VFX) dei campioni che hanno delle spelle bisognose d’attenzione. Il nostro obiettivo è portare i loro VFX agli attuali standard di League e migliorare la chiarezza del gameplay. Questa volta, è il turno di Vel’Koz, per la patch 12.3 del PBE!

Questo VFX update è stato principalmente incentrato nel rendere Vel’Koz più simile ai VFX degli altri campioni del Vuoto, e (specialmente) per aggiustare alcuni indicatori poco precisi delle sue hitbox.”

L’evento del Void

Sin da quanto è iniziata la stagione 2022, molti hanno iniziato a teorizzare in merito ad un possibile evento di lore completamente dedicato al Vuoto, posto da cui proviene Vel’Koz. Nel video che ha aperto il nuovo anno competitivo, Riot Reav3 ha presentato, tra gli altri, anche un nuovo jungler proveniente proprio dal Vuoto (qui maggiori info in merito).

Inoltre, nel video The Call, abbiamo visto Kai’Sa gettarsi all’interno del Vuoto stesso, senza poi uscire. Questo indizio potrebbe indicare un nuovo ampliamento della lore del gioco, che potrebbe coinvolgere anche la tiratrice oltre a tutti gli altri mostri presenti nel Vuoto.

Il VFX update di Vel’Koz, quindi, potrebbe essere solo un piccolo antipasto di ciò che vedremo presumibilmente a metà stagione. Per il momento, però, possiamo soltanto speculare ed attendere delle notizie ufficiali dagli sviluppatori, anche se dovremo attendere un po’ di tempo.

https://www.youtube.com/watch?v=aR-Ejndx0hc

Renata sarà il nuovo supporto di League Of Legends?

Profilo di Rios
 WhatsApp

Un recente leak, proveniente dalla versione cinese di TFT, potrebbe aver svelato il nuovo campione di League Of Legends, che forse non sarà Corina Veraza. Le community erano e sono fermamente convinti dell’arrivo di questo pericoloso personaggio, ma Riot potrebbe riservarci delle sorprese.

Secondo il leak, infatti, il nuovo campione dovrebbe essere Renata, trovata all’interno del codice di questa versione cinese di TFT. Il suo look sembra coerente con l’immagine teaser mostrata nel video d’inizio stagione (che trovate in copertina), ma tutto deve essere preso con le pinze.

Al momento non ci sono sicurezze in merito, dato che spesso questi leak non sono confermati e potrebbero fuorviare i giocatori.

Renata sarà il nuovo campione di LoL?

Un supporto minaccioso

Se ricordate il video che ha dato ufficialmente il via alla stagione 2022, avrete ancora in mente il discorso fatto da Riot Reav3 in merito al prossimo supporto di League Of Legends. Lo sviluppatore ha parlato di un personaggio minaccio, che avrebbe portato delle tinte dark anche nel ruolo di supporto enchanter.

Molti hanno subito pensato alla figura di Corina Veraza, vero boss di Zaun e possibile nuovo antagonista principale della seconda stagione di Arcane. Purtroppo sembra che le aspettative dei giocatori saranno deluse, dato che questo nuovo leak ci ha mostrato il personaggi di Renata.

Il nuovo campione dovrebbe essere incluso all’interno del set 6.5 di TFT, che arriverà a breve sui server live e ci porterà anche Silco. Inoltre, un altro leak, avrebbe confermato la presenza di Renata all’interno del gruppo delle Anima Squad, nuova linea di skin annunciata da Riot nel video d’inizio stagione.

Infine, secondo quanto riportato nella biografia leakata del personaggio, Renata usa i soldi per manipolare le persone e mandare avanti la città di Zaun. Ha anche il potere di mettere i nemici gli uni contro gli altri, cosa che potremmo vedere anche nella Landa degli Evocatori.

corki

Patch 12.3: tutti i numeri del prossimo aggiornamento

Profilo di Rios
 WhatsApp

Come di consueto, Riot Phlox ci ha mostrato su Twitter l’anteprima completa della patch 12.3, in arrivo sui server live nella prossima settimana. E’ un aggiornamento davvero importante, che potrebbe cambiare il volto del meta che abbiamo conosciuto fino ad ora.

Sicuramente molte modifiche sono davvero interessanti, mentre altri non convincono proprio al 100%. Senna continua ad essere un problema per il team di bilanciamento, che ora sta provando a tenerla sotto controllo dopo averle dato un buff decisamente esagerato ed assolutamente non necessario in questa forma.

Ma andiamo a vedere cosa cambierà, leggendo i numeri diffusi direttamente dagli sviluppatori di Riot Games.

Tutti i numeri della patch 12.3

Campioni buffati

Lillia

Ninnananna melodica (R)

  • Durata dell’addormentamento aumentata da 1.5/2/2.5 a 2/2.25/2.50

Quinn

Sensi affinati (W)

  • AS aumentato dal 20/30/40/50/60% al 28/36/44/52/60%

Dietro le linee nemiche (R)

  • Danno aumentato dal 40% tAD al 70% tAD

Brand

Fiammata (P)

  • Ora il refund del mana si attiva se la spell uccide il bersaglio

Cataclisma di fuoco (R)

  • Da priorità ai bersagli vicini a Brand

Campioni nerfati nella patch 12.3

Zeri

Schianto elettrico (R)

  • Non stacka più con l’Uragano di Runaan

Senna

Assoluzione (P)

  • Percentuale del droprate delle anime dai minion uccisi diminuita dal 10% al 2.7777%

Caitlyn

Statistiche base

  • Crescita dell’AD diminuita da 3.8 a 3.4

Pacificatore di Pitlover (Q)

  • Danno secondario della Q diminuito dal 60% al 50%

Amumu

Statistiche base

  • Armatura per livello diminuita da 3.5 a 3

Collera (E)

  • Ora la riduzione massima del danno è fissata al 50% per ogni istanza di danno

Corki

Munizioni Hextech (P)

  • Tempo di spawn del primo pacco aumentato da 8 minuti a 10 minuti
  • Tempo di respawn del pacco aumentato da 4 minuti a 5 minuti

Akshan

Combattimento sporco (P)

  • Velocità di movimento per singolo colpo diminuita da 35-75 a 20-75
  • Danno delle tre stack diminuito da 20-175 a 10-165

Twisted Fate

Carte letali (Q)

  • Danno diminuito da 60/105/150/195/240 (+65%AP) a 60/100/140/180/220 (+75%AP)

Mazzi esplosivi (E)

  • Velocità d’attacco diminuita dal 20/25/30/35/40% al 10/17.5/25/32.5/40%

LeBlanc

Distorsione parziale (W)

  • Danno diminuito da 75/115/155/195/235 a 75/110/145/180/215

Janna

  • Fixato un bug con il Potenziamento glaciale

Aggiustamenti ai campioni nella patch 12.3

Ahri

  • Il campione sarà reworkato nel suo kit, per saperne di più clicca qui

Nami

Maree dirompenti (P)

  • Ora guadagna più velocità di movimento ma decade più in fretta

Aggiustamenti di sistema

Turbo Chemtank

  • Ora le stack non si guadagnano più muovendosi ed infliggendo danni, ma muovendosi e subendo danni
  • Distance per stack aumentata da 15 unità a 25 unità
  • Danno bonus sui mostri aumentati dal 175% al 200%
  • Danno bonus sui minion aumentati dal 25% al 30%

Annientatore divino

  • AD aumentato da 35 a 40
  • Salute diminuita da 400 a 300
  • Ricetta: Fulgore, Martello di Caulfield, Gemma infuocata+ 300g

Succhiasangue

  • AD aumentato da 45 a 50
  • Salute diminuita da 450 a 300
  • Ricetta: Frusta dei picchi di ferro, Martello di Caulfield, Gemma infuocata+ 300g

Virtù della triade

  • Salute aumentata da 200 a 300
  • AD per stack di Colpo triplo diminuito dal 6% al 3%

Pegno di Sterak

  • Cura nel tempo eliminata
  • AD diminuito da 50 a 0
  • Nuova passiva: guadagna il 40% di base AD come bonus AD
  • Durata dello scudo diminuita da 4s a 3.75s (decade nel tempo)
  • Valore dello scudo cambiato da 100+8% degli HP massimi per ogni nemico che ti ha colpito al 75% degli HP bonus

Danza della morte

  • Costo totale aumentato da 3100 a 3300 gold
  • Riduzione danno cambiata da solo fisica a fisica e magica
  • Percentuale della riduzione danno diminuita dal 35/15% al 30/10%
  • Cura cambiata dal 15% degli HP massimi al 175% bonus AD
  • Condizioni per ottenere la cura cambiate da: kill o assist a un takedown ottenuto entro 3 secondi dopo aver inflitto dei danni
  • La riduzione danni ed il sanguinamento si applica ai danni agli scudi

Mannaia oscura

  • AD aumentato da 40 a 45
  • Salute diminuita da 450 a 350
  • Velocità abilità aumentata da 25 a 30

Idra famelica

  • AD aumentata da 65 a 70

Fauci di Malmortius

  • AD aumentato da 50 a 55
  • Velocità abilità aumentata da 15 a 20
  • Scudo cambiato da 200+20% degli HP massimi a 200+225% bonus AD (70% di efficacia per i ranged)
  • Quando si attiva Linea Vitale guadagni il 12% di omnivamp fino alla fine del combattimento

Mangiamagie

  • AD aumentato da 20 a 25

Ascia del focolare

  • Costo diminuito da 1100 a 1000

Lama del Re in Rovina

  • Costo aumentato da 3200 a 3300
  • Danno on-hit aumentato dal 10/6% degli HP massimi al 12/8% degli HP massimi