PG eSports presenta i PG National di League of Legends!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una nuova straordinaria notizia per la community italiana di League of Legends giunge direttamente da Milano: PG eSports, divisione esportiva del gruppo Campus Fandango Club, nel 2018 sarà impegnata con il PG Nationals, grande manifestazione esportiva che vedrà le principali squadre italiane di League of Legends impegnate a vincere il campionato della nostra nazione!
La squadra che vincerà avrà quindi la possibilità di partecipare ad un torneo pan-Europeo e seguire un percorso che lo porterà a competere con i migliori giocatori a livello internazionale.

Di seguito andiamo a leggere il comunicato stampa diffuso dai colleghi di PG eSports, complimentandoci con loro per la straordinaria notizia che andrà indiscutibilmente ad elevare ulteriormente l’asticella competitiva del MOBA Riot nel nostro paese!

Vi presentiamo

PG Nationals: i campionati italiani di PG Esports.

Milano, 21 Dicembre 2017 PG Esports, il brand che gestisce tutti i progetti Esports del Campus Fandango Club, vi presenta il nuovo format di tornei che verrà utilizzato su tutti i più noti titoli Esports che verranno selezionati nel corso del 2018: diamo il benvenuto a PG Nationals.
A dare inizio a questa serie di competizioni sarà il campionato italiano di League of Legends in quanto, alla luce dell’ottimo lavoro svolto durante il 2017 in Italia, Riot Games ha scelto proprio PG Esports come partner ufficiale delle European Regional Leagues.
Il team italiano che vincerà il nostro campionato avrà quindi la possibilità di partecipare ad un torneo pan-Europeo e seguire un percorso che lo porterà a competere con i migliori giocatori a livello internazionale.
Una grande occasione per tutti i giocatori italiani della scena Esports nel rappresentare il nostro paese nella nuova stagione 2018 di League of Legends, che vede offrire grosse opportunità ai giocatori più talentuosi che precedentemente faticavano a emergere. Siamo orgogliosi di essere parte di questo passo molto importante per l’Italia e ci auguriamo di poter vedere grandi risultati da parte dei team nostrani.
Inoltre vi annunciamo che nel corso del 2018 realizzeremo oltre al broadcast in Italiano delle European League of Legends Championship Series, anche il nuovo franchise delle North America League of Legends Championship Series. Vi invitiamo quindi a seguirci sul nostro canale Twitch (bit.ly/PGETwitch) e sui nostri Social Facebook (bit.ly/PGEfb) e Twitter (bit.ly/PGEtw) per rimanere aggiornati su tutte le nostre attività.
GG HF!

Campus Fandango Club conta sei diverse società che hanno nella capofila, Fandango Club, il proprio motore commerciale. All’interno del Campus, infatti, trovano spazio una società di catering, Mirtillo; una che segue la parte tecnologica di tutti i progetti, The Rocks; un tour operator che si occupa di trovare e contrattualizzare le location per gli eventi, Pratika; una interamente dedicata al mondo gaming ed Esports, Personal Gamer e una che si occupa di eventi retail e franchising, come Salone Franchising Milano, Rds Expo. Il Gruppo ha chiuso il 2016 con un fatturato di circa 15 milioni di euro. Dal 2014 Fandango Club segue l’intera organizzazione della Milan Games Week, il consumer show dedicato ai videogiochi e organizzato da Aesvi, l’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, che nel 2017 è stato visitato da circa 148mila persone. Dal 2017 Fandango Club seguirà anche l’organizzazione di Salone Franchising Milano e di G! Come Giocare. Dal 2018 il Campus seguirà il debutto in Italia di Man’s World, boutique event maschile che ha già conquistato il pubblico in Svizzera e Germania.

Per info:

Simone Milone

Content Specialist PG Esports [email protected]

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701