Perkz dichiara: “Jankos vorrebbe venire in NA”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Le carriere da giocatore nel mondo di League Of Legends non durano molto, e spesso si finisce di giocare già in giovane età. Il jungler dei G2Jankos, è uno dei giocatori più esperti del panorama mondiale, e questo potrebbe essere il suo ultimo anno in LEC. Secondo quanto dichiarato da Perkz (suo ex compagno) in una diretta twitch, il polacco sarebbe ormai pronto a lasciare il panorama competitivo europeo per trasferirsi in LCS.

Jankos andrà in Nord America secondo Perkz

Le parole del midlaner croato

Perkz Jankos hanno condiviso una lunga carriera di successi, che si è trasformata con il tempo in una salda amicizia. I due sono rimasti in contatto anche ora, anche se il croato si è accasato alla corte dei Cloud 9 in LCS. Proprio per questi motivi, le parole di Perkz dovrebbe essere prese sul serio. Il midlaner ha dichiarato che, il suo ex compagno, vorrebbe trasferirsi in NA già alla fine di quest’anno competitivo, a prescindere da come andrà la stagione.

Attualmente Jankos, con i suoi G2 Esports, è primo nella classifica di LEC e punta a riconfermare i titoli vinti durante il 2020 ed il 2019, con un occhio sempre fisso alla vittoria dei Worlds. Questa formazione dei G2 viene spesso definita come la “più forte che l’Europa abbia mai prodotto”, perciò le aspettative e le chance attorno ad essa sono abbastanza alte.

Una volontà mai nascosta

Molto spesso, Jankos, ha scherzato sul suo possibile ritiro vista “l’anzianità”, ma non ha mai nascosto la sua volontà di chiudere la carriera in LCS. Sappiamo bene che gli stipendi medi dei giocatori che popolano il campionato nordamericano siano in media più alti, per quanto la lega non goda di un livello altissimo di competizione.

Tanti europei si trovano attualmente in NA anche per questo motivo, per chiudere la carriera dopo aver messo da parte un bel gruzzoletto. Un player di alto livello come Jankos potrebbe ambire a cifre molto interessanti (come Alphari ad esempio). Inoltre, visto il livello generalmente più basso della LCSJankos avrebbe più tempo da dedicare allo streaming per sfruttare il suo simpaticissimo personaggio.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701