PBE League of Legends: Nerf in arrivo per Yone e Ashe

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Altre importanti novità sono state rilasciate nel PBE di League of Legends per quel che concerne il bilanciamento dei campioni.

In particolare, sembra che sia Yone che Ashe siano prossimi a ricevere dei NERF, rispettivamente, alla loro W e Q, anche se questi cambiamenti, essendo ancora solamente nel PBE, non è detto che raggiungano il server live la prossima settimana.

Partendo da Yone, i devs hanno deciso di abbassare i suoi punti vita per livello, che passano da 95 a 85, ed oltre a questo sono anche state introdotte delle modifiche per la sua W. In particolare, è stato deciso di diminuire l’impatto sulla partita di questa abilità, e di conseguenza i danni che questa arreca ai nostri avversari.

Per quanto riguarda invece Ashe, è stato sostanzialmente confermato il nerf all’attack speed della sua Q (ovvero Ranger’s focus) che passa da 20-60 a 20-40%, mentre restano invariate le altre abilità di questo campione.

Entrambi i cambiamenti, lo ripetiamo, non sono ancora certi e confermati e potrebbero subire delle modifiche, anche sostanziali (ma dubitiamo), nelle prossime ore/giorni. Non ci resta che attendere nuove informazioni in merito, con la speranza che queste modifiche risultino essere giuste e corrette all’interno della scena competitiva.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701