Patch 11.20: nerf in arrivo per Amumu e Singed

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La patch 11.20 riporterà la “normalità” nella schedule degli aggiornamenti di Riot, concentrandosi di più sulla soloQ e non sul competitivo. La 11.18 e la 11.19, infatti, erano indirizzate principalmente ai Worlds 2021, che inizieranno la settimana prossima con la fase di play-in.

Con la 11.20Riot, vuole intervenire su quei campioni che sono diventati un filino troppo forti anche per i giocatori non competitivi. Tra questi troviamo Amumu (attualmente il miglior supporto del gioco) e Singed, che stanno dominando in lungo ed in largo durante le partite.

Ma ci sarà spazio anche per dei buff indirizzati a Senna, volti probabilmente a potenziare il suo ruolo da tiratore e non da supporto.

Anteprima della patch 11.20

Campioni buffati

  • Senna
  • Darius
  • Elise
  • Hecarim
  • Udyr

Campioni nerfati

  • Taliyah (jungle)
  • Amumu
  • Singed
  • Jarvan IV
  • Irelia
  • Shen

Nerf di sistema

  • Saluti di Lord Dominik
  • Cura della Punizione

Riot ci da una brutta notizia sui prossimi campioni

Il nerf della Punizione

Nonostante ancora non ci siano stati forniti dei dati in merito a tutto ciò che vedremo nella patch 11.20, siamo comunque riusciti a trovare alcuni dati interessanti sul nerf alla Punizione grazie a Surrenderat20.

  • Cura diminuita da 90+15% della salute massima a 90+10% della salute massima

La forza di Amumu

Quando Amumu ha ricevuto il suo mini-rework, molti non lo hanno nemmeno considerato. Alcuni giocatori, però, gli hanno dato un chance, provando la sua forza nella posizione di supporto. Nel momento in cui vi stiamo scrivendo questo articolo, la Mummia triste domina senza rivali in corsia inferiore e sembra aver preso quel posto privilegiato che prima apparteneva a Leona.

Il suo doppio grab è un’arma micidiale, che gli permette di usare i tank avversari come ponte per poi spostarsi sul tiratore di turno e sulla backline nei fight per utilizzare al meglio la propria suprema. Proprio a causa di questa ragione, Riot ha deciso di porre un freno al suo potere, ed inserirlo nella lista dei nerf per la patch 11.20.

Al momento non sappiamo cosa sarà cambiato e come, ma ci aspettiamo un intervento abbastanza serio sul tempo di ricarica della Q (il grab n.d.r.). Per avere tutti i numeri non ci resta che aspettare la giornata di domani.


Patch 11.20: nerf in arrivo per Amumu e Singed
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701