Pagelle della week 9: il fallimento dei Vitality ed il miracolo dei Fnatic

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La nona settimana di LEC, ha certificato la fine del campionato regolare. Finalmente la corsa per i playoff è finita, ed alcune squadre hanno cambiato i loro destini. Questa week 9, è stato un completo disastro per i Vitality che hanno perso il secondo posto. Splyce, Origen e Fnatic risalgono la classifica e scalzano il team francese, che sprofonda al quinto posto. Anche per questa settimana, vi portiamo le nostre pagelle, vediamo quali squadre hanno peggiorato i loro voti, e quali l’hanno migliorato.

ExceL Esports

VOTO DELLA WEEK 9: 6,5

VOTO SPRING SPLIT: 6 (d’incoraggiamento)

La penultima squadra della lega, è migliorata nel corso del tempo. I cambiamenti al roster, hanno permesso agli ExceL, di trovare qualche vittoria importante. E parlando di queste, dobbiamo citare quella che hanno ottenuto durante la week 9 contro i Vitality. Caedrel e compagni hanno dominato la squadra francese, riuscendo ad imporsi sul piano del macro game. E’ vero hanno perso contro gli Origen, ma non gli si può recriminare molto, il team di xPeke sta su un altro livello. Complessivamente la squadra ha grossi margini di miglioramento e ,forse, nel summer split faranno una figura migliore.

F.C. Schalke 04

VOTO WEEK 9: 0

VOTO SPRING SPLIT: 4

Il titolo di squadra più deludente dello split, va sicuramente agli Schalke. Dopo un girone d’andata giocato a mille, il team tedesco si è progressivamente perso. I giocatori sono sembrati spenti, senza motivazioni ed incredibilmente irrispettosi nei confronti degli avversari. La week 9 ha certificato il fallimento di questa prima parte di stagione, infatti Upset e compagni sono stati tagliati fuori dai playoff. Ciò che è successo è incredibile, ad inizio split nessuno lo avrebbe mai immaginato. Sicuramente qualcosa si muoverà, qualcuno perderà il proprio posto da titolare ed in estate parleremo di un’altra squadra. Al momento però, siamo solamente delusi.

Fnatic

VOTO WEEK 9: 10

VOTO SPRING SPLIT: 8

Il girone di ritorno dei Fnatic, è stato ineccepibile. Hanno vinto sempre, riuscendo a risalire dall’ottavo posto al terzo. La week 9 ha fatto vedere quanto Rekkles e compagni siano migliorati, in quanto sono stati capaci di vincere una partita tesissima contro i G2. Purtroppo però, il brutto inizio di stagione, pesa sulla valutazione complessiva che non può andare oltre il voto dato. A questo punto i Fnatic sono tra le tre favorite per la vittoria finale, e sicuramente non avranno problemi ad eliminare i Vitality nel primo quarto di finale.

G2 Esports

VOTO WEEK 9: 4

VOTO SPING SPLIT: 9

Con i G2, dobbiamo fare lo stesso discorso fatto con i Fnatic, solo che al contrario. Al netto di un girone d’andata mostruoso, il team spagnolo ha iniziato a perdere colpi durante la seconda parte di campionato. L’infortunio di Mikyx non agevola le cose, ed abbiamo visto benissimo le difficoltà di Promisq durante le due partite della week 9. Se ad inizio anno, pensavamo che una vittoria dei G2 fosse più che semplice, ora dobbiamo ricrederci. Squadre come gli Origen ed Fnatic sembrano molto più in forma, e renderanno durissimi questi playoff. Le due sconfitte della nona settimana, hanno certificato una piccola crisi in corso, che non semplifica le cose in vista delle prossime partite.

Misfits Gaming

VOTO WEEK 9: 6,5

VOTO SPRING SPLIT: 4

La stagione dei Misfits, è stata a dir poco controversa. Prima ancora dell’inizio della LEC, tutti li avevano definiti il secondo super team d’Europa, gli unici capaci (sulla carta) di dar filo da torcere ai G2. Le prime settimane di split, avevano certificato questa cosa ed il campionato sembrava andare in quella direzione. Poi qualcosa si è rotto, e sono arrivate le sei sconfitte consecutive, che hanno fatto sprofondare i Coniglietti. Da quel punto non c’è mai stata un vera e propria reazione, il cambio di coach ha aiutato ma non fino in fondo.

Origen

VOTO WEEK 9: 10

VOTO SPRING SPLIT: 8,5

Anche gli Origen, come i Fnatic, hanno avuto un campionato a due facce. Nella prima parte, non sono mai riusciti a trovare la quadratura del cerchio, perdendo parecchi punti utili. Nel corso del tempo, invece, sono riusciti a trovare il loro stile, esprimendo il macro game più convincente d’Europa. Sono stati i primi a sconfiggere i G2, battendoli sul campo in maniera travolgente. Hanno guadagnato il secondo posto, scalzando i Vitality ed arginando i tentativi arrembanti degli Splyce. Il team di xPeke si è rivelato molto più solido del previsto, e sarà, sicuramente una mina vagante nei playoff.

Rogue

VOTO WEEK 9: 0

VOTO SPRING SPLIT: 3

Cosa dobbiamo dire dei Rogue? Purtroppo, questa squadra, è stata costruita male fin dall’inizio dell’anno, con dei giocatori poco affidabili ed efficaci. Ancora non capiamo come HeaQ, sia riuscito a tenere stretto il suo posto da titolare, mentre altri componenti sono stati sostituiti. Nella seconda parte del campionato, sono stati capaci di raccogliere qualche vittoria, grazie all’inserimento di Vander nel roster titolare. Dopo un paio di settimane, Vander è stato rispedito nella seconda squadra, ed i Rogue non hanno più vinto. Seriamente, perché? Nel summer split cambierà qualcosa, e speriamo, con tutto il cuore, di non rivedere più HeaQ.

SK Gaming

VOTO WEEK 9: 9

VOTO SPRING SPLIT: 7,5

Il campionato degli SK, è stato folle. Un continuo saliscendi di risultati e prestazioni, culminato con l’insperata qualificazione ai playoff. Indubbiamente hanno meritato molto di più degli Schalke 04, dimostrandolo nello spareggio per il sesto posto. Sicuramente non ambiscono a vincere la competizione, ma crediamo che potranno rendere difficile la vita degli Splyce, che se li troveranno contro nei quarti di finale.

Splyce

VOTO WEEK 9: 6

VOTO SPRING SPLIT: 8

Ebbene si, gli Splyce sono arrivati ai playoff. E si sono guadagnati il terzo posto della classifica. Sembra folle, vero? Ad inizio stagione li avevamo dati per spacciati, bollandoli come mediocri. E’ vero il loro livello di gioco non è irresistibile, ma comunque gli ha fatto ottenere dei risultati poco preventivabili. Anche loro non puntano alla vittoria finale, ma il loro stato di forma non è da sottovalutare.

Team Vitality

VOTO WEEK 9: 0

VOTO SPRING SPLIT: 5

I Vitality sono stati una delusione enorme. Forse le prestazioni dello scorso anno, ci hanno illusi e ci aspettavamo troppo. Anche se ad inizio stagione erano partiti bene, progressivamente sono stati sempre meno convincenti a livello di gioco. Questo è un problema grosso per Jiizuke e compagni, che non sembrano capaci di tirare fuori delle strategie efficaci e coordinate. La week 9 ha certificato il loro pessimo stato di forma, sono precipitati dal secondo/terzo posto al quinto. Contro i Fnatic sarà durissima, e se questa crisi non dovesse rientrare, non ci sarà partita.

Immagini via LoL Esports


Pagelle della week 9: il fallimento dei Vitality ed il miracolo dei Fnatic
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701