Orome è il nuovo top laner dei BT Excel

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il 2020 di Orome è stato caratterizzato dalla bellissima cavalcata dei MAD Lions in LEC. Purtroppo l’anno non si è chiuso nel migliore dei modi, con un’eliminazione prematura dai Worlds 2020. Il rapporto tra la dirigenza del team spagnolo ed il top laner rumeno si è deteriorato in fretta, arrivando alla fine prima dei tempi previsti. Gli Excel hanno annunciato l’arrivo del rumeno tramite un post su Twitter, ufficializzando i rumors dei giorni scorsi.

Orome è il nuovo top laner dei BT Excel

Le ragioni dell’addio

Nel corso dell’anno competitivo dei MAD LionsOrome, è stato più volte indicato come “l’anello debole” del roster del team spagnolo. Le sue statistiche personali sono state buone nel corso del summer split di LEC, ma durante i Worlds 2020 tutto è precipitato. Il rumeno è stato surclassato da ogni tipo di avversario, persino da Armut che ha preso il suo posto nei MAD. Tutte queste ragioni hanno portato la dirigenza della squadra ad una decisione drastica, terminando il contratto in anticipo rispetto ai tempi stabili.

Un’opportunità per crescere e ripartire

La vita di un giocatore professionista di League Of Legends non è facile. Molto spesso vediamo tanti successi, ma altrettanti fallimenti. Ripartire da un team accademia come i BT Excel potrebbe essere un downgrade rispetto al livello del giocatore, oppure una grossa opportunità da sfruttare. Giocare in una ERL solleva da tante responsabilità, permette di crescere in maniera continua senza dover per forza dimostrare qualcosa. Durante lo spring split 2021, Orome, avrà l’opportunità di dimostrare il suo vero valore per far colpo sui team più importanti della LEC. Chissà se il top laner rumeno sfrutterà al massimo questa occasione, o se continuerà ad affondare sotto il peso del fallimento dei Worlds 2020. Per avere una risposta dobbiamo aspettare gennaio, quando ricomincerà la nuova stagione competitiva di League Of Legends.

Voi che ne pensate? E’ la scelta giusta? Fateci sapere la vostra nei commenti.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701