Novità nella Jungla, arrivano le Piante!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come sappiamo tutti la prestagione è periodo di grandi cambiamenti che rendono la nuova season qualcosa di completamente nuovo, come esperienza di gioco.

Clicca qui per entrare nella Community di LoL Ita!

Infatti, ancora la Jungla sarà rivisitata e modificata, come è accaduto nella scorsa prestagione, infatti alla Riot è piaciuta molto l’idea di introdurre l’argogranchio nel fiume e le modifiche ai draghi, perché davano vita a nuove strategie, nuovi modi di muoversi nelle mappa e nuove priorità, ed ecco che arrivano le Piante!

Le Piante sono piccole ed ognuna ha un “potere” particolare, che viene attivato quando un campione l’attacca, spawnano in luoghi semi-random (ossia ci sono un tot di luoghi prestabiliti dove possono spawnare) e rinascono dopo un certo periodo.
Nell’early game i punti di spawn saranno molto ristretti, questo per non impattare troppo i primi giri nella jungla o i primi gank, inoltre, cosa più importante, il tipo di pianta non spawna “a caso” (un fattore RNG sarà alquanto devastante per i livelli più alti del gioco), ma proprio come i draghi “avvertono” cosa nascerà in quel punto, ci sarà infatti un seme che indicherà il tipo di pianta che spawnerà dopo 30 secondi (visibile ad entrambe le squadre) , in questo modo i players possono adattare le proprie strategie.

Ma andiamo a vedere da vicino i vari tipi di piante svelati:

Blast Cone

Il funzionamento è identico alla Carica Satchel di Ziggs, attivando la pianta si viene respinti lontani dal centro, questo può essere sia molto utile per seminare eventuali nemici, per “trollare” qualche compagno di squadra, ma anche per far saltare muri tattici a quei campioni sprovvisti di dash.

Honeyfruit

Questa pianta una volta attivata sparge delle arance (che siano quelle di Gangplank?) che curano ti un certo quantitativo di HP se raccolte, questa pianta inoltre spawnerà solo nel river, per non intaccare troppo il gameplay.

Scryer’s Bloom

Avete presente il colpo del Falco di Ashe? Ebbene questa pianta ha praticamente lo stesso funzionamento, una volta attivata rilascerà un onda che vi fornirà visione con un raggio abbastanza ampio.

Queste sono le piante presentate, ma non sono gli unici cambiamenti delle jungla, infatti se guardate bene i video (specialmente il primo), notate dei piccoli cambiamenti nei campi, infatti il numero dei lamabecchi è aumentato, mentre il Red Buff non ha più i 2 suoi amichetti!


Novità nella Jungla, arrivano le Piante!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701