Poject Vayne

Nerf a Vayne ed Ezreal finalmente in arrivo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ezreal e Vayne stanno performando meglio di tutti gli altri tiratori da varie settimane e, per questo, la Riot ha deciso di testare alcuni nerf su di loro come leggiamo da un post sul forum ufficiale di League of Legends.

Come vediamo su Champion.gg, i due campioni hanno delle prestazioni molto simili con un winrate che si aggira intorno al 53% ed un playrate del 20% nell’ultimo mese. Questi sono numeri ben oltre la soglia del bilanciato, considerando anche il playrate così alto che ci da un’idea di quanto un campione deve essere forte per avere un winrate così alto con così tante partite giocate nell’ultimo mese.

Se per Ezreal il problema palese è uno solo grosso come una casa, la Cleptomanzia, Vayne sta traendo vantaggio da vari aspetti del meta attuale come i suoi innati danni e la nuova configurazione con Relic Shield, Fleet Footwork e Overheal.

Per questo la prima soluzione della Riot per la patch 8.1 è quella di modificare alcune Rune. Attualmente infatti sembra non esserci una via di mezzo, sopratutto in corsia inferiore, con alcuni campioni che beneficiano troppo delle nuove rune e altri che sembrano non aver trovato ancora il propio setting ideale (Lucian ad esempio che, nonostante il press the attack, è completamente fuori dai giochi con un WR di appena 47%). Inoltre verranno provati i primi cambiamenti alla Cleptomanzia che, da come leggiamo, riceverà una riduzione del prezzo di vendita degli oggetti che garantisce.

Se la patch 8.1 non dovesse bastare, la Riot è pronta a testare altri cambiamenti sul fronte della Cleptomanzia, andando ad aumentare il potenziale degli oggetti più deboli e riducendo quello dei più utili. In più, come affermano, potrebbero muoversi nella direzione di nerf specifici a Vayne ed Ezreal.

La maggior parte dei cambiamenti ancora deve uscire sul PBE. Molto probabilmente verranno inseriti nel ciclo di testing subito dopo l’uscita della patch 8.1 che, verosimilmente, dovrebbe essere rilasciata intorno al 9 di Gennaio.

La community

Fai crescere la community italiana, entra nel gruppo FB:  

 

 

Giuliano "Yushiiko" Maenza

Ex-giocatore agonistico di calcio, negli eSports ho ritrovato tante di quelle componenti che mi hanno fatto innamorare proprio di questo sport. Seguo il competitive di League of Legends da ormai quattro anni e gioco, divisione scapoli e ammogliati, da cinque. Laureato triennale con una tesi sugli eSports e Twitch.TV, attualmente studio Marketing & Digital Communication a Roma per la magistrale.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701