Mercato di LoL: il ritiro di Vizicsacsi ed altre novità

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ormai non passa giorno senza una notizia che riguarda il mercato di LoL. Infatti tra ieri ed oggi siamo stati invasi da tantissime novità, la più importante è sicuramente quella che riguarda Vizicsacsi. Il toplaner degli Splyce ha deciso di chiudere la sua carriera, appendendo mouse e tastiera al chiodo. Ma non perdiamo tempo ed andiamo a vedere cosa altro è successo in questi giorni.

Il mercato di LoL entra nel vivo

Vizicsacsi si ritira

Ebbene si, dopo ben cinque anni passati nella massima serie europea, Vizicsacsi ha deciso di dire basta. Tramite un comunicato diffuso via Twitter, ha detto di non essere più capace di dare il suo meglio e di non avere più la motivazione necessaria per fare bene. La decisione non deve essere stata facile, ma come ha affermato il giocatore, ora si aprirà un nuovo capitolo della sua vita.

Dispiace perdere un giocatore così esperto, che ha militato in team gloriosi (Unicorns Of LoveSchalke 04 ed infine Splyce) risultando sempre uno dei toplaner più consistenti. Quest’anno è riuscito a coronare la sua carriera con una qualificazione mondiale, arrivando a giocarsi i quarti contro gli SKT dopo una stagione regolare di altissimo livello.

FONTE: Profilo Twitter di Vizicsacsi

Yamatocannon libero di esplorare nuove opzioni per il 2020

Dopo tre anni alla guida tecnica dei VitalityYamatocannon è stato lasciato libero di valutare delle nuove opportunità per la prossima stagione competitiva. Il coach ha guidato la squadra attraverso un 2018 stellare, culminato con la qualificazione mondiale (prima volta per il team francese).

Quest’anno non è stato capace di replicare gli splendidi risultati raggiunti nel 2018, rimanendo in una situazione di mediocrità.  Che sia arrivato il momento del salto di qualità per lui? Vi ricordiamo che i Fnatic sono attualmente senza allenatore e, forse, lui sarebbe un buon punto da cui ripartire.

FONTE: Profilo Twitter di Yamatocannon

Norskeren verso gli ExceL

Gli Splyce continuano a perdere pezzi, mentre gli ExceL continuano a rinforzarsi. Ancora non ci sono comunicati ufficiali da parte delle due squadre, ma probabilmente Norskeren sarà il nuovo supporto del team inglese. L’accordo sarà comunicato solamente dopo il 18 novembre, giorno in cui inizierà ufficialmente il periodo da free agent del giocatore norvegese.

FONTE: ESPN Esports

Damonte free agent

Dopo una stagione 2019 giocata ad alti livelli, Damonte lascia i Dignitas (ex Clutch Gaming). Lo stesso giocatore ha comunicato su Twitter che il team ha deciso di non esercitare l’opzione di rinnovo prevista nel suo contratto, lasciandolo perciò libero di cercare una nuova sistemazione.

FONTE: Profilo Twitter di Damonte