Lega Prima ha inizio: ecco i risultati del day 1

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La terza edizione di Lega Prima ha ufficialmente inizio. Subito presenti al day 1 Team Forge e Outplayed, finaliste della scorsa stagione, nelle sfide contro i neopromossi ESC Omega e Racoon. Alla vigilia entrambe le partite sembravano a senso unico ma non sono mancate sorprese.

4G vs ESC

I Team Forge si presentano con i favori del pronostico e non deludono le aspettative. Con un secco 2 a 0 superano i ragazzi degli ESC dimostrandosi, ancora una volta, la squadra da battere nel panorama competitivo italiano. Gli ESC però non sfigurano contro i campioni in carica e devono essere contenti della prestazione maturata, anche in vista dei prossimi appuntamenti.

Efias e End1355 giocano alla perfezione sopratutto nel primo game quando Jhin, supportato dalla “giovanissima” Zoe, chiude il game 16/0. Click, riscoperto midlaner dopo la pausa di Vrow, dimostra di essere un ottimo giocatore anche in questo ruolo; vedremo se continuerà in midlane per tutta la stagione o verrà schierato in jungla. Anche SOMEJOJO, chiamato a sostituire proprio Click in jungla, non delude le aspettative e assicura al suo team una buona prestazione. MVP personale della partita Efias, per averci dimostrato che è possibile giocare Zoe support senza trollare.

OP/WAR vs RCN

Nella seconda partita di giornata non mancano sorprese. I Racoon, sfavoriti alla vigilia, riescono a strappare un pareggio ai vice-campioni in carica degli OutPlayed. Irriconoscibili nel primo game gli OutPlayed si rifanno nel secondo, portandosi a casa almeno un pareggio. Dopo il miracolo del Benevento in Serie A che, con il gol del portiere all’ultimo minuto, è riuscito ad acciuffare il pareggio contro il Milan aggiudicandosi il primo punto della stagione, non poteva mancare il miracolo eSportivo della settimana.

Tanti i cambiamenti per questa stagione in casa OutPlayed ed è normale un periodo di adattamento. Il risultato di questa prima partita va preso quindi con le pinze ma ci pone dei dubbi. Riuscirano, con tutti i nuovi innesti, a vincere Lega Prima o dovranno piegarsi ancora una volta al dominio Team Forge? I Racoon, dal canto loro, si sono rivelati la sopresa di questa prima giornata di Lega Prima. Un’ottima prestazione nel primo game ha messo in luce i tanti aspetti positivi su qui l’organizzazione deve lavorare per non ripetere il campionato mediocre della scorsa stagione. MVP della partita se lo merita Raito dei RCN che ha fatto faville con la sua Caitlyn nel primo game.

DAY 2

Oggi andranno in scena i due game rimanenti della prima giornata di Lega Prima. Alle 19 ci sarà Easy-Fix Co-HOP contro Team Qlash. Dopo la prestazione altalenante della scorsa edizione, gli Easy-Fix si presentano con un roaster rinnovato pieno di nuovi talenti. I Qlash, dopo l’accesso alle finali live del Romics della scorsa edizione, sono più determinati che mai a fare ancora meglio e l’acquisto dell’esperto jungler Demon ripagherà sicuramente sotto questo punto di vista. PRONOSTICO: 1 a 1

Alle 21 ca. si scontreranno iDomina eSports e inFerno eSports. Gli iDomina sono ormai una certezza nel panorama competitivo italiano; vedremo se i nuovi innesti sapranno rimpolpare l’ossatura composta dal fortissimo duo Clap-Tsuzume e dal support Horizon, più volte premiato MVP durante la scorsa stagione. Dopo tanto lavoro gli inFerno, storico nome del panorama esportivo nazionale, sono riusciti a mettere su una formazione competitiva di League of Legends che gli ha permesso di conquistare la promozione per questa nuova stagione di Lega Prima. Vedremo de i neopromossi riusciranno a dire la loro in un campionato così difficile. PRONOSTICO: 2 a 0 per gli iDomina

Appuntamento alle 19 sul canale Twitch di GEC: https://www.twitch.tv/gec

Guarda il video live di GEC su www.twitch.tv

 

La community

Fai crescere la community italiana, entra nel gruppo FB:  

Giuliano "Yushiiko" Maenza

Ex-giocatore agonistico di calcio, negli eSports ho ritrovato tante di quelle componenti che mi hanno fatto innamorare proprio di questo sport. Seguo il competitive di League of Legends da ormai quattro anni e gioco, divisione scapoli e ammogliati, da cinque. Laureato triennale con una tesi sugli eSports e Twitch.TV, attualmente studio Marketing & Digital Communication a Roma per la magistrale.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701