LEC: i MAD Lions sono i nuovi campioni d’Europa

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

MAD Lions concludono il loro epico viaggio nello spring split della LEC battendo i Rogue, e conquistando il titolo del vecchio continente. La squadra ha sudato, ha sofferto, ma ha dimostrato una grande superiorità netta dopo il game 3, tirando fuori un reverse sweep irreale. I nuovi campioni, inoltre, rappresenteranno la regione al Mid-Season Invitational 2021.

I MAD Lions sono i nuovi campioni della LEC

Il reverse sweep subito dai Rogue

Rogue avevano iniziato benissimo questa serie. Due vittorie (delle quali una piuttosto rocambolesca) e match point, prima di arrivare al game 3 che li ha definitivamente spezzati a livello mentale. Nella terza partita, infatti, i polacchi avevano draftato le armi nucleari per chiudere in fretta e mettere le mani sulla coppa, ma qualcosa è andato storto.

Diversi errori dopo la conquista del Barone NashorHans Sama e compagni si sono dovuti piegare ai loro avversari, capaci di recuperare un game che non era a loro favore. Da lì in poi, i Rogue hanno completamente perso la presa sulla serie, lasciando campo libero alla risalita dei MAD, guidati da un Armut gigantesco.

Il quinto game ha coronato il mental boom del team, che non è riuscito a giocare secondo le proprie condizioni di vittoria. Quei fight giocati in spazi stretti hanno regalato troppe occasioni al Viktor di Humanoid, che da solo riusciva a tenere sotto scacco tutti i Rogue.

Il ruggito finale dei MAD Lions

Sostenere il peso psicologico di due sconfitte non è facile. Mettere in piedi una mini miracle run e portarsi a casa la vittoria non è da tutti. I MAD Lions sono riusciti a mantenere il sangue freddo in diverse occasioni, sfruttando gli innumerevoli errori commessi dagli avversari dal game 3 in poi.

La squadra, guidata da un Armut gigante nei game 3 e 4, ha messo in mostra un piano di gioco ben chiaro, esaltato da una comunicazione pulitissima anche nelle situazioni più concitate. Gli spagnoli si portano a casa il titolo della LEC e staccano il pass per il MSI 2021.

Fonte immagine di copertina: LoL Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701