LEC: i Fnatic starebbero cercando un toplaner di riserva

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Secondo da Esportsmaniacos, i Fnatic sarebbero alla ricerca di un toplaner di “riserva” da aggiungere al roster per il prossimo summer split della LEC.

Le prestazioni claudicanti di Bwipo hanno condizionato l’andamento della squadra, che ha chiuso al quinto posto nello spring split.
Ancora non c’è nulla di sicuro, ma i rumors si fanno piuttosto insistenti.

Un secondo toplaner per il roster LEC dei Fnatic

Uno spring split disastroso per Bwipo

Le terribili prestazioni di Bwipo durante lo spring split della LEC, hanno condizionato l’andamento complessivo dei Fnatic. La squadra ha avuto un andamento ondivago, con pochi picchi alti e tantissimi bassi. Il toplaner belga è stato il peggiore dei suoi compagni e, con la sua leadership invadente e fastidiosa, ha spinto il team verso un baratro infinito. Il suo comportamento sempre critico e mai autocritico potrebbe aver causato diversi problemi di “spogliatoio”, rendendo il clima invivibile in casa Fnatic.

I possibili nomi

La rosa dei papabili canditati a prendere il posto da “sesto uomo” all’interno del roster sono tanti, ma nessuno è ancora ufficiale. Secondo diverse voci, i due giocatori preferiti dalla dirigenza dei Fnatic sarebbero Adam dei Karmine CorpSLT dei BIG.

Insomma due nome nuovi, che attualmente rappresentano il meglio della gioventù europea. I due sono attualmente impegnati in EU Masters e se dovesse arrivare la firma del contratto, verrà sicuramente annunciata dopo la fine del torneo.

Il rinnovo di contratto di Bwipo e Selfmade

Secondo alcuni rumors ripresi e diffusi da Esportsmaniacos e LEC Wooloo su twitter, BwipoSelfmade avrebbero rifiutato una proposta di rinnovo del contratto. Attenzione però, questo non è un fattore definitivo ed indicativo. Infatti le parti continueranno a parlarsi durante tutto il summer split, seguendo anche l’andamento delle partita di LEC.

Se l’attuale progetto dei Fnatic dovesse naufragare di nuovo come successo in primavera, probabilmente la dirigenza deciderà di fare una sorta di tabula rasa, per dar spazio a nomi nuovi ma soprattutto giovanissimi. In quest’ottica s’inquadra la ricerca di un toplaner di “riserva”, per essere già preparati a ciò che potrebbe succedere nel 2022.

Immagine di copertina via LoL Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701