LEC: i Fnatic si avvicinano al primo posto ed i G2 ripartono

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La prima giornata della quinta settimana di LEC inaugura il girone di ritorno, e ci mostra la splendida vittoria dei Fnatic e la ripresa dei G2. Entrambe le squadre, per motivi diversi, sono riuscite a brillare nella serata di ieri. Gli arancio-neri confermano il loro stato di forma e si avvicinano al primo posto, mentre Rekkles e compagni escono da una serie di sconfitte molto lunga.

I Fnatic volano ed i G2 si rialzano nella prima giornata di LEC

Crescita continua

Se ad inizio split ci avessero detto che i Fnatic avrebbero giocato così bene, non ci avremmo creduto. Il role swap di Bwipo ha funzionato meglio del previsto, ed il giovane Adam gioca già come un veterano. Il tutto senza sottovalutare l’apporto di Upset ed Hylissang, conditi da un Nisqy protagonista assoluto nella serata di ieri.

Gli arancio-neri hanno, letteralmente, disintegrato dei Vitality non irresistibili, incapaci di esprimere un vero gioco corale e comune a tutti. I Fnatic, inoltre, stanno mostrando una crescita continua, che li avvicina sempre di più alla vetta della classifica. Solamente un punto li separa dalla prima posizione che, in caso di sconfitta dei Rogue, diventerebbe di loro proprietà.

La lenta ripresa dei G2 Esports

La prima giornata della quinta settimana della LEC, ha finalmente regalato una vittoria ai G2, reduci da una lunga serie di sconfitte. Gli ex campioni europei hanno vissuto un periodo molto duro, durante il quale hanno fatto fatica ad adattarsi ad un meta che non li favorisce.

Nonostante le difficoltò, sembra che il team sia in netta ripresa, sia sul piano del gioco corale sia su quello individuale. Persino Caps, vero anello debole della squadra fino ad ora, sembra essersi ritrovato grazie ad un cambio di look piuttosto estremo (si è rasato a zero n.d.r.).

Chiaramente non stiamo dicendo che sia tutto passato per i G2, anche perché questa sera dovranno battersi contro i Rogue in uno scontro durissimo. E’ vero, i polacchi non hanno mai vinto in BO1 contro gli spagnoli, ma proprio per questo motivo giocheranno con un piglio diverso dal solito. Questo match sarà la prova del fuoco per Rekkles e compagni, che dovranno dimostrare di essere tornati sul serio.

Immagine di copertina via LoL Esports


LEC: i Fnatic si avvicinano al primo posto ed i G2 ripartono
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701