LEC: Froskurinn lascia mentre Alienware rinnova la partnership

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ad una settimana dall’inizio della fase di campionato, arrivano delle notizie dolci ed amari per la LEC. La stimata color caster Froskurinn lascerà la squadra della competizione europea, ma ancora non ha detto nulla in merito alla sua destinazione futura. Alienware rinnova il contratto di sponsorizzazione con il campionato di Riot per il terzo anno di fila, e sarà ancora più presente all’interno delle partite.

LEC: delle notizie dolci ed amare

Alienware ritorna come main partner

Alienware sarà ancora una volta main partner del campionato Europeo di League of Legends nel 2021 come annunciato oggi da Riot Games; questo rinnovo segna il terzo anno in cui il marchio PC è sponsor della LEC, a partire dal 2019 ( al momento i numeri del rinnovo non sono stati resi noti).

Oltre a ricevere l’equipaggiamento Alienware, il team disporrà anche di una ” Alienware Aurora Battlestation ” che gli consentirà di mostare le caratteristiche del prodotto in un modo mai riuscito prima alla compagnia. Alienware, sarà anche lo sponsor della partita più importante della settimana. Anche i fan in Germania avranno accesso a contenuti esclusivi legati al match of the week.

“Siamo lieti di vedere che per il terzo anno della nostra partnership, Alienware è più impegnata nel prendere spunto dalle diverse culture presenti in Europa”, dice Alban Dechelotte, responsabile Riot per le sponsorizzazioni e degli esports europei. “Il contenuto in più  del Match of the Week che diamo ai fan tedeschi è un segno dell’ impegno che la compagnia sta facendo per elevare le Fandom locali, e non vediamo l’ora che inizi questo nuovo capitolo della nostra partnership.”

L’annuncio di oggi arriva a meno di due settimane dall’inizio dello Spring Split della LEC. La stagione si aprirà venerdì 22 Gennaio con i G2 Esports contro i MAD Lion. Nella giornata di debutto sono previste altre 5 partite mentre il fine settimana avrà 15 partite in totale.

Froskurinn lascia

“Non posso ancora dire quale sarà il mio futuro, ma ho sempre sognato di ricoprire un ruolo manageriale o nello sviluppo.” La color caster Indiana “Froskurinn” Black , ha annunciato il suo addio dal campionato europeo di League of Legends, scegliendo una nuova strada in vista dell’inizio della prossima stagione. ” Ho deciso di non rinnovare con LEC per la stagione 2021,” ha detto Froskurinn, un mese dopo che il suo contratto è giunto al termine con Riot nell’ Ottobre del 2020.

Froskurinn si è fatta un nome inizialmente nella lega cinese LPL prima di passare alla trasmissione europea nel 2019 dove la ricordiamo commentare regolarmente insieme al collega americano Daniel Drakos. Non ci è ancora ben chiaro quale sarà il prossimo passo per la sua carriera, ma come ha annunciato l’ex caster della LCK Chris “PapaSmithy” Smith, sia che in Europa che in Nord America un ruolo da protagonista in una squadra può essere nelle corde dell’ ormai ex commentatrice della LEC.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701