LEC: Fnatic maltrattati ed eliminati dallo Schalke 04

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La prima partita del secondo round dei play-off della LEC vede l’eliminazione dei Fnatic, incapaci di gestire la grande forza dello Schalke 04. I tedeschi non hanno lasciato nemmeno le briciole a Bwipo e compagni, andando a vincere su ogni sinolo lato della mappa.

Fnatic eliminati dai play-off della LEC

Disastro di proporzioni storiche

Ce lo aspettavamo. I Fnatic vivevano, da diverso tempo, un periodo di crisi tecnica abbastanza pesante. La squadra non è mai riuscita a trovare la quadratura del cerchio, rimanendo in un limbo di mediocrità tendente al basso. Oggi è arrivata la goccia che fa traboccare il vaso: l’eliminazione dai play-off della LEC.

I ragazzi hanno dimostrato di non essere all’altezza dei loro avversari, non riuscendo nemmeno a sfruttare le buoni prestazioni del pover Upset. I folli ingaggi e il folle playstyle di Bwipo ed Hylissang condanna, costantemente, la squadra alla sconfitta, e la serie giocata contro lo Schalke ne è una dimostrazione. Nisqy, inoltre, ha avuto una giornata decisamente poco brillante, dimostrando di essere un giocatore fin troppo mediocre, palesemente non adatto alle ambizioni della squadra.

Non si salva da questo disastro nemmeno il coach Yamatocannon, che ha costruito delle draft non proprio bellissime, ed eseguite in maniera ancora peggiore dai suoi ragazzi. Questo deve essere un punto di ripartenza per il team inglese, bisogna ricostruire, liberarsi di ciò che è superfluo e puntare sul talento cristallino di Upset. E’ chiaro che BwipoHylissangNisqy non siano più adatti alle ambizioni della squadra.

Il colpaccio degli Schalke 04

Durante la settimana scorsa avevamo ammirato uno Schalke 04 molto in forma, capace di far sudare anche un team solido come i G2 Esports. In questa partita, i tedeschi hanno dominato sotto ogni punto di vista, specialmente nelle fasi di draft dove Dylan Falco è riuscito a leggere tutte le intenzioni dei Fnatic.

Ogni linea ha dimostrato una superiorità meccanica e tecnica quasi imbarazzante, specialmente se parliamo di LIMIT che ha completamente oscurato Hylissang. Non è finita qui per loro, però, in quanto dovranno affrontare i Rogue domenica, per continuare a sognare in grande.

Immagine di copertina via LoL Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701