LEC: Crownshot sarà il nuovo carry titolare dei Vitality

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo qualche mese passato lontano dal palcoscenico della LEC, il giovane Cronwshot ritorna nel massimo campionato europeo di LoL. Lo sloveno prenderà il posto del titolare Comp, che pare non aver convinto la dirigenza del Team Viality. Basterà questo innesto per dare la giusta scossa alla squadra ultima in classifica?

Crownshot torna in LEC

Mesi lontani dal competitivo

Come detto in precedenza, il giovane carry sloveno ha passato i primi mesi del 2021 lontano dalla LEC. Il ragazzo era ormai in procinto di partire per la corea insieme a Nemesis, ma la chiamata dei Vitality lo ha riportato nel territorio che gli compete.

Durante il periodo di off-season, Crownshot, non è riuscito a trovare un team con cui competere (nemmeno in LCS), e si è visto costretto ad un esilio forzato dalle scene. Nonostante questo, però, i Gen.G lo avevano accolto nel proprio roster di streamer e content creator insieme ad altri giocatori professionisti (NemesisCuvee per esempio).

La disastrosa situazione dei Vitality

Il Team Vitality non sta passando proprio un bel periodo in LEC. La squadra è ultima in classifica (in coabitazione con gli Astralis), con uno score di 1-7 tutt’altro che lusinghiero. I giocatori non hanno ancora trovato la giusta alchimia tra di loro, ed il livello di gioco rimane bassissimo.

Comp non può e non deve essere identificato come l’unico colpevole di questa tragica situazione, in quanto tutti gli altri compagni ne sono responsabili in egual misura. Sicuramente l’esperienza ed il talento di Crownshot sono innegabili, ma basterà per salvare la squadra dal baratro? Purtroppo non possiamo darvi una risposta, solamente il tempo potrà dare il suo verdetto finale.

In ogni caso, Comp, non lascerà i Vitality, ma anzi continuerà a far parte della squadra e ad allenarsi come al solito. Purtroppo non sarà più titolare, ma sicuramente avrà altre occasioni per dimostrare il suo vero talento.

Immagini via LoL Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701