League of Legends, nuovi rework in arrivo nel 2021

League of Legends, nuovi rework in arrivo nel 2021

Profilo di Stak
 WhatsApp

Rework League of Legends – Riot ha da poco aperto un nuovo sondaggio su quali dovrebbero essere i campioni pronti a ricevere un importante rework VGU all’interno del gioco. Stiamo ovviamente parlando di aggiornamenti che rivoluzionano completamente l’aspetto e il gameplay di un campione di LOL, e che introducono spesso un nuovo set di cosmetici e abilità che di fatto rendono un campione come se fosse nuovo “da zero”.

Nel sondaggio per i VGU del 2021 sono quindi finiti 5 candidati che sono Udyr, Skarner, Quinn, Shyvana e Nocturne, ovvero 2 campioni già citati nel sondaggio dello scorso anno (ma che non hanno ottenuto un rework, ovvero Nocturne e Shyvana) più due nuovi che per la prima volta finiscono nel radar dei devs (Quinn, Udyr e Skarner).

Oltre a questi però, sembra che vi siano delle concrete possibilità di vedere anche un sesto potenziale campione a portata di Rework, ovvero Rammus, che è stato citato dal dev Mark Yetter ma di cui, purtroppo, non sappiamo ancora nulla (riceveremo nuove informazioni la settimana prossima, con un articolo dedicato).

Andiamo ora a vedere tutti i dettagli sulla votazione relativa ai 5 campioni finiti nel mirino dei devs, ricordandovi che avrete tempo fino al 19 gennaio alle 23:59 PT per votare , e quindi fino al 20 gennaio nella maggior parte del resto del mondo.

League of Legends – Rework 2021

L’anno scorso, ci siamo impegnati a fare un altro sondaggio per un VGU in cui farvi votare per il prossimo campione che avreste voluto vedere aggiornato. Anche se nel 2020 non abbiamo fatto in tempo, siamo felici di informarvi che le votazioni sono aperte.

Avete tempo fino alle 8:59 del 20 gennaio per votarePotete votare direttamente nel client di LoL e il voto non può essere cambiato dopo la conferma.

Abbiamo selezionato cinque campioni che secondo noi sono prioritari rispetto agli altri, e vi promettiamo che ci impegneremo a fondo sulla vostra scelta. Ci vorrà qualche mese per iniziare lo sviluppo, ma da quel momento in poi riceverete aggiornamenti regolari come abbiamo fatto per il restyling di Fiddlesticks e Volibear. In questo modo possiamo raccogliere le vostre opinioni e il vostro feedback in corso d’opera per essere sicuri di ottenere i risultati sperati, specialmente dai giocatori che li hanno scelti come loro campioni principali.

Infine, se avete letto il nostro ultimo Programma campioni, vi starete chiedendo che fine ha fatto il VGU che avevamo iniziato alla fine dell’anno scorso. Purtroppo, i lavori hanno subito dei rallentamenti e abbiamo quindi deciso di mantenere la promessa originale e far decidere a voi quale sarà il prossimo campione a cui dedicheremo i nostri sforzi.

Viego: ecco tutte le abilità del Re in Rovina

Detto ciò, parliamo un po’ di come abbiamo intenzione di affrontare l’aggiornamento di ognuno di questi campioni.

Udyr

La tematica del guerriero-sciamano di Udyr è unica all’interno di LoL, ma i suoi effetti visivi ormai datati lasciano molto a desiderare. Se dovessimo aggiornarlo, cercheremmo di migliorare l’elemento grafico e di interpretare in chiave più moderna la sua tematica.

Ai livelli di gioco più alti, Udyr ha uno dei kit più interessanti del gioco. La sua meccanica di cambio di forma è iconica ed è l’unico campione con un kit interamente dedicato ai suoi attacchi base in mischia, due dettagli che vogliamo preservare. Un aspetto su cui invece vorremmo intervenire è il fatto che una delle sue forme tende sempre a diventare quella più usata, mentre il nostro obiettivo sarebbe di creare un kit in cui tutte sono utili e incisive, a prescindere dallo stato del bilanciamento.

Udyr_Splash.jpg

Shyvana

Anche se, nel complesso, la qualità visiva e del kit di Shyvana non è messa così male come alcuni dei campioni presenti in questo sondaggio, rientra ugualmente nella categoria di campioni come Irelia o Akali, i quali non hanno pienamente rispettato la loro promessa tematica prima di essere aggiornati.

Se dovessimo aggiornare Shyvana, cercheremmo di portare realmente alla vita la fantasia di ”guerriera che si trasforma in un drago sputafuoco”. In termini di gameplay, proveremmo a rendere la sua forma draconica più potente e distruttiva, per distinguerla meglio da quella umana.

Shyvana_Splash.jpg

Nocturne

Nocturne è un caso di VGU particolare. È uno dei campioni più amati tra i nuovi giocatori, ma la maggior parte smette di usarlo poco dopo averlo provato. Questo ci indica che il gameplay e l’impatto visivo di Nocturne sono solidi, ma non riesce a esprimerli adeguatamente.

Se dovessimo aggiornare Nocturne, ci piacerebbe molto realizzare quella fantasia promessa di incubo vivente, che lascia i suoi nemici persi nell’oscurità. Nocturne conserverebbe la sua iconica suprema, e creeremmo un kit base più profondo e soddisfacente. Inoltre, vorremmo rendere più moderna la sua grafica in modo tale che possa essere all’altezza del titolo di eterno incubo.

Nocturne_Splash.jpg

Skarner

Skarner è uno dei campioni meno giocati di LoL e avrebbe bisogno di molto lavoro. Vorremmo ripensare completamente il suo kit e la sua tematica, in modo simile ai vecchi VGU fatti su Sion e Urgot. La tematica di scorpione di cristallo di Skarner è generica e vorremmo dargli una fonte di potere più chiara e interessante. Per questo, sarebbero necessarie delle modifiche sostanziali al suo aspetto visivo e alla sua storia.

Inoltre, abbiamo provato ad aggiornare il kit di Skarner in passato, ma non siamo riusciti ad aumentarne le percentuali di utilizzo. È probabile che questo implichi che i suoi problemi siano più profondi: Skarner fa un po’ di tutto ma non eccelle in niente. Vorremmo mantenere in qualche modo la sua capacità di rapire i nemici con la sua suprema, ma a parte questo, lo ricreeremmo partendo da zero.

Skarner_Splash.jpg

Quinn

Crediamo che il problema maggiore di Quinn sia che il suo gameplay non rispecchia appieno la tematica dell’esploratrice demaciana che combatte in perfetta sincronia con un falco da guerra ammaestrato. Anche se Valor compare negli effetti visivi delle sue abilità, in un certo senso sono solo dei proiettili a forma di uccello.

Se dovessimo aggiornare Quinn, modificheremmo il suo kit per rendere più centrale l’elemento di collaborazione con Valor. Dato che Quinn è stata usata in tanti ruoli diversi, saremmo abbastanza aperti su quale scegliere, poiché il nostro obiettivo principale sarebbe di far corrispondere la sua tematica e il suo kit.

Quinn_Splash.jpg

Andate sul client di LoL per votare e aspettate la chiusura dei sondaggi per conoscere i risultati. Non vediamo l’ora di sapere quale campione avete scelto!

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Bel’Veth: Riot accusata di plagio dalla community per la skin Battle Boss

Bel’Veth: Riot accusata di plagio dalla community per la skin Battle Boss

Profilo di Rios
 WhatsApp

Il reveal di Bel’Veth e della sua skin Battle Boss ha infiammato la community sul Reddit dedicato a League Of Legends, per un presunto caso di plagio. Secondo molti, infatti, Riot avrebbe copiato la barra degli HP visibili nella skin, senza dichiararlo apertamente.

Attualmente nessuna delle parti coinvolte in questa vicenda ha commentato ufficialmente, ma crediamo che qualcosa si muoverà nei prossimi giorni. Infatti questo presunto plagio ha smosso particolarmente gli animi, ed i giocatori stanno “insorgendo” contro Riot.

Questo caos potrebbe essere davvero disastroso per l’azienda, che da sempre lotta contro il plagio dei propri asset creati in più di un decennio di storia.

Bel’Veth, la skin Battle Boss ed il presunto plagio

Un caso spinoso

Nei giorni scorsi Riot ha ufficialmente svelato Bel’Veth, il nuovo campione che si aggiungerà al ricco roster di League Of Legends. Contestualmente è stata anche svelata la prima skin dell’Imperatrice del Vuoto, che farà parte della linea Battle Boss.

Proprio quest’ultima ha creato non poco scompiglio nel subreddit dedicato al celebre MOBA, in quanto alcuni membri della community hanno accusato l’azienda di plagio. Secondo questi utenti, infatti, Riot avrebbe copiato la barra degli HP del boss presente nella splashart della skin di Bel’Veth da uno dei personaggio presenti nel videogioco Terraria.

Inoltre pare che gli sviluppatori non abbiano preso spunto dalla versione “vanilla” del gioco, bensì da un mod creata da un utente chiamato Tyler” su Steam. Una situazione davvero molto intricata, che ha molte sfaccettature diverse da considerare.

In molti credono che questo Tyler lavori attualmente in Riot, e che quindi abbia preso la sua stessa mod come riferimento per creare quella di Bel’Veth. Dall’immagine che potete vedere qui in basso, è chiaro che le somiglianze siano piuttosto evidenti tra le due barre degli hp, ed alcuni dettagli sono proprio pixel perfect.

Per il momento nessuno ha rilasciato delle dichiarazioni ufficiali in merito, e nemmeno Tyler” si è espresso. Sicuramente avremo delle novità nei prossimi giorni, ma per il momento possiamo solo aspettare e non trarre conclusioni affrettate.

 

MSI 2022: i T1 infrangono i sogni dei G2 e volano in finale

MSI 2022: i T1 infrangono i sogni dei G2 e volano in finale

Profilo di Rios
 WhatsApp

L’avventura dei G2 Esports nel MSI 2022 si è definitivamente chiusa, in una semi-finale totalmente dominata dai T1 di Faker. I campioni della LCK non hanno lasciato spazio agli europei, che hanno potuto solamente inchinarsi davanti ad una superiorità così netta.

La serie si è infatti chiusa su un netto 3-0, rispettando le previsioni che Oner aveva fatto qualche giorno fa ai microfoni di Inven Global. Comunque dobbiamo rendere onore ai nostri G2, che hanno dato il loro meglio contro un avversario titanico.

Nella mattinata di domani, domenica 29 maggio, vedremo uno spettacolo incredibile in un finale che metterà difronte CinaCorea per l’ennesima volta.

I T1 volano verso la finale del MSI 2022

Dominazione totale

T1 ce l’hanno fatta, hanno sconfitto i loro demoni e sono tornati ad uno stato di forma che definire eccezionale sarebbe riduttivo. Infatti Faker e compagni hanno messo in piedi una semi-finale incredibile, durante la quale hanno dominato i G2 con un netto 3-0.

La squadra coreana ha dominato in lungo ed in largo, facendo a pezzi i poveri rappresentati europei senza nessuna pietà. Il primo ed il terzo game della serie sono stati davvero impressionanti, dei veri e propri bagni di sangue vietati ai minori di 18 anni.

Gli sforzi di CapsJankos non sono riusciti a sopperire alle mancanze della propria corsia inferiore, sempre succube delle iniziative di GumayusiKeriaFlakkedTargamas si sono spesso lanciati in delle azioni “coraggiose”, facilitando il lavoro dei propri avversari.

Nonostante questo, questi giocatori non possono essere colpevolizzati. La differenza in esperienza ed in meccaniche grezze è stata troppo grande, ma questo schiaffo pesantissimo sarà comunque utile per i ragazzi dei G2 Esports.

La prestazione dei T1 è stata un manifesto, un messaggio minaccioso nei confronti di quegli RNG che li aspettano in finale. Infatti il viaggio nel MSI 2022 non è ancora terminato, perché nella mattinata di domani ci sarà la finalissima del torneo. CinaCorea si affronteranno ancora una volta, infiammando una rivalità che ci farà divertire.

Patch 12.10b: note complete dell’aggiornamento correttivo

Patch 12.10b: note complete dell’aggiornamento correttivo

Profilo di Rios
 WhatsApp

Come promesso nei giorni passati, Riot è subito intervenuta per sistemare le cose che non hanno funzionato con la 12.10. Infatti sono già disponibili le note della patch 12.10b, che cercherà di bilanciare tutto quello che è stato toccato in precedenza dagli sviluppatori.

Chiaramente i nerf sono indirizzati ai campioni che, in questo momento, possono sfruttare il danno percentuale e quello puro, visto che hanno preso il sopravvento del meta. Un intervento assolutamente necessario, visto che i loro winrate sono schizzati verso l’alto in poche ore.

Sarà anche data una mano a quei personaggi troppo penalizzati dalla 12.10, che avranno modo di tornare in forma dopo un piccolo scivolone.

La patch 12.10b di League Of Legends

Campioni buffati

Diana

  • W – SCUDO BASE 25/40/55/70/85  40/55/70/85/100
  • E – DANNI MAGICI 40/60/80/100/120 (+40% potere magico)  50/70/90/110/130 (+45% potere magico)

Draven

  • PASSIVA – ORO BONUS DOPO UN’UCCISIONE 25 (+2 per carica di Adorazione)  40 (+2,5 per carica di Adorazione)
  • Q – DANNI BONUS 40/45/50/55/60 (+70/80/90/100/110% attacco fisico bonus)  45/50/55/60/65 (+75/85/95/105/115% attacco fisico bonus)

Kled

  • W – RICARICA 14/12,5/11/9,5/8 secondi  12/10,5/9/7,5/6 secondi
  • R – RICARICA 160/140/120 secondi  140/125/110 secondi

Renekton

  • Q – RICARICA 8 secondi  7 secondi
  • Q – GUARIGIONE BASE CONTRO I CAMPIONI 10/14/18/22/26  12/18/24/30/36
  • (POTENZIATA) – GUARIGIONE BASE CONTRO I CAMPIONI 30/42/54/66/78  36/54/72/90/108

Vladimir

  • Q – GUARIGIONE 20/25/30/35/40 (+30% potere magico)  20/25/30/35/40 (+35% potere magico)
  • Q (POTENZIATA) – RAPPORTO GUARIGIONE AGGIUNTIVA PER POTERE MAGICO 3,5% per 100 potere magico  +4% per 100 potere magico
  • (POTENZIATA) – GUARIGIONE AGGIUNTIVA (CONTRO I MINION) 30%  35%

Yuumi

  • E – GUARIGIONE 65/90/115/140/165 (+25% potere magico)  70/100/130/160/190 (+35% potere magico)
  • E – COSTO IN MANA 40/45/50/55/60 (+15% mana massimo)  40/45/50/55/60 (+12% mana massimo)

Campioni nerfati

Anivia

  • Q – RICARICA 11/10/9/8/7 secondi  12/11/10/9/8 secondi
  • E – DANNO MAGICO 50/80/110/140/170  50/75/100/125/150

Taliyah

  • PASSIVA – VELOCITÀ DI MOVIMENTO BONUS 10/20/35/55%  10/15/25/40% (livelli 1/9/12/15)
  • PASSIVA – TEMPO DI DECADIMENTO 2,5 secondi  3 secondi
  • Q (SU TERRENO ALTERATO) – RALLENTAMENTO 30/35/40/45/50% per 2 secondi  20/25/30/35/40% per 1,5 secondi
  • Q (SU TERRENO ALTERATO) – DANNI CONTRO IL PRIMO NEMICO COLPITO 200%  190%
  • E – RALLENTAMENTO 20/22/24/26/28%  20% a tutti i livelli
  • E – DURATA STORDIMENTO 0,6/0,7/0,8/0,9/1 secondo  0,75 secondi a tutti i livelli

Kayle

  • CRESCITA SALUTE 99  92
  • RESISTENZA MAGICA BASE 26  22
  • E – DANNI MAGICI BONUS ATTIVI SUL COLPO 8/9/10/11/12% (+2% per 100 potere magico)  7/8/9/10/11% (+1,5% per 100 potere magico) della salute mancante del bersaglio

Vayne

  • SALUTE BASE 585  550
  • W – DANNI PURI BONUS 50/65/80/95/110 (+4/6,5/9/11,5/14% della salute massima del bersaglio)  50/65/80/95/110 (+4/6/8/10/12% della salute massima del bersaglio)

Senna

  • SALUTE BASE 590  560
  • PASSIVA – DANNO FISICO BONUS 1-16% (al livello 11)  1-10% (al livello 10) della salute attuale del bersaglio

Bug di Swain risolto

  • VERSI DI UCCELLINO TRISTE Risolto un bug che impediva a Swain di aumentare correttamente il livello di R – Ascensione demoniaca