League of Legends: analisi della nuova gigantesca patch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La settima stagione classificata di League of Legends si è appena conclusa e mentre tutti ancora abbiamo davanti agli occhi le immagini dei mondiali, le lacrime di Faker ed i Samsung Galaxy che sollevano la coppa della settima World Championship,  la Riot Game ha deciso di rilasciare l’ultima Patch prima della pre-season.
Ispirati dal motto Gattopardiano “Se vogliamo che tutto rimanga come è, tutto deve cambiare” mamma Riot ci stupisce con una delle Patch più corpose che umana memoria ricordi.

Dopo gli aggiornamenti selettivi a determinate classi di Campioni, con l’inizio Season che aveva visto interessati gli assassini e la patch di Mid-Season che aveva riguardato principalmente i tank, la Riot ha deciso di abbandonare gli aggiornamenti di classe per concentrarsi sui singoli campioni in maniera mirata e più efficace.
Ma facciamo un rapido riassunto, giusto per avere più chiara la situazione.  M.R. (Mamma Riot, per i profani) ha deciso di dividere gli aggiornamenti dei campioni in tre maxi categorie :

  • Aumento vita, per tutti i Maghi e Jungler Ap
  • Aumento Armatura, per tutti i Jungler, i Tank, I Bruiser e i Support
  • Aumento Danni, per i Tiratori e AAtrox (che neanche alla Riot sanno più dove mettere)

Approfondiamo un pochino, che ne dite?

In generale, tutti i Campioni che appartengono alla categoria degli AP hanno ricevuto un piccolo buff alla loro salute base e alle statistiche di crescita della salute. Alcuni di loro, quelli che prendono posizione in Jungle in Top (come Ekko, Diana o Kennen) hanno ricevuto anche un piccolo buff all’armatura e la nostra vecchia Kyle ha ricevuto un piccolo incremento della sua velocità d’attacco.

Riguardo l’aumento dell’armatura, il discorso è ampio e complesso.  In generale, ogni champ che solitamente venga giocato in Top lane, in Jungle o come Support ha ricevuto armatura bonus. E quindi si, i vostri Shen, Cho Gath, Braum, Garen e compagnia cantante avranno ancora più armatura di quella che già hanno. Ci sono alcuni cambiamenti da sottolineare, come la riduzione della ricarica della passiva di Evelynn (la sua invisibilità) che viene ridotta da 4 secondi a 1,5; un leggero buff alla passiva è stato concesso anche a Gangplank. Il pirata più amato della Landa avrà qualche danno in più attaccato a quella spada con la quale mena fendenti a destra e a manca.

Parlando invece dell’aumento di attacco fisico M.R. (sempre Mamma Riot) ha deciso di stupirci. Ogni campione che militi o abbia militato in bot lane come Adc ha ricevuto un buff all’attacco fisico. Tutti, ma proprio tutti. Graves e Kindred compresi. A loro si aggiungono anche Jayce e Quinn, uno Top Laner dall’inizio, l’altra diventata Top Laner col tempo. In più non sapendo bene a quale categoria ascrivere Aatrox (per favore, facciamo partire una petizione, ormai quando trovo Aatrox in una partita lo guardo con la stessa espressione con la quale si guarda un Commodore 64, e mi viene da chiedere se qualcuno ancora lo usi davvero), la Riot ha deciso di concedere anche a lui un piccolo buff dell’attacco base.

Andiamo oltre. Questa Patch non verrà ricordata solo per questi buff generali ai campioni. Questa è l’ultima Patch prima dell’introduzione del nuovo sistema di rune. Mi dolgo per tutti voi, cari affezionati che magari giocate da anni ormai e avete completato tutte le venti pagine di rune disponibili, dovendo affrontare di tanto in tanto la scelta più sanguinosa che un giocatore alle prime armi potesse affrontare : “Ho 6300 ip, compro Rengar o 3 quint’essenze?”.

Ah, quante volte ho sbattuto la testa sopra il computer perché la scelta era troppo difficile da fare. Ebbene, con la nuova stagione, nessuno avrà più questo problema. Il nuovo sistema di rune e maestrie non dovrà essere acquistato e tutti i Big Money (Essenza Blu, pardon) che guadagnerete potrà essere utilizzata per acquistare i nuovi campioni o,  quando verranno messe in vendità, le Chroma Pack.

Se volete sapere qualcosa di più approfondito sul nuovo sistema di rune, vi rimando a questo articolo:

https://www.powned.it/league-of-legends-news/laggiornamento-delle-rune-sta-arrivando/

che vi spiegherà tutto quello che c’è da sapere.

L’unica cosa certa è che fra poco tutti quei giocatori di lol che hanno cominciato prima dell’ottava stagione potranno guardare i novizi e, giungendo le mani dietro la schiena come un anziano che guarda gli scavi, proferire le magiche parole “Ai miei tempi, Giovanotto…” e cominciare un lunghissimo sproloquio sulle rune e l’emozione di guadagnarsele pezzo per pezzo.

Campioni, Check; nuove rune, Check.

Passiamo agli oggetti. Qui c’è poco da dire. I cambiamenti principali riguardano gli oggetti da support, tutti ora conferiscono la passiva “Bandito”. Vi fermo subito. No, i vostri Campioni da supporto non vestiranno una bandana e andranno a cavallo ad assaltare diligenze, semplicemente, per ogni minion ucciso dal vostro tiratore guadagnerete una moneta d’oro, 3 se colpite con un auto attacco il campione avversario.

Qualche piccolo cambiamento, per bilanciare le nuove rune è stato effettuato sulla Cintura di Targon. Infatti verrà aumentata la quantità di salute che potrà generare.

Novità anche per il “Lungo Pugnale del Bracconiere”, ridotto il costo di acquisto, ridotto il numero di campi della Jungle necessari a farlo trasformare.

Passiamo ora all’ultimo, ma non meno importante dei cambiamenti annunciati. Non esisterà più il livello 30  come livello massimo raggiungibile da ogni evocatore. Ora, ognuno di noi potrà arrivare al livello che vorrà. Ci saranno premi per ogni livello conquistato e premi speciali per i livelli 50, 75 e 100.

Ed ora, via alla carrellata di novità importanti ma che nessuno nelle nuove patch legge mai perché non riguardano i campioni ma le meccaniche di gioco:

  • Le partite cominceranno con 10 secondi di anticipo
  • Verranno aggiunti 15 secondi nel momento della selezione dei campioni per permettere di scegliere con più calma le rune
  • I punti influenza verranno trasformati in essenza blu (alla faccia di Copperfield, queste sono magie)
  • Aumenterà il costo dei boost esperienza
  • Verrà aggiunta “Ascensione” come modalità temporanea
  • Sono stati risolti alcuni piccoli Bug
  • Sarà possibile creare le emote all’interno delle creazioni Hextech (e grazie Riot, ne sentivamo il bisogno, ora non solo troveremo i giocatori che spammano la mainanza a destra e a manca, ma dovremo anche sorbirci le loro emote per prenderci per i fondelli).

Per questa Patch è tutto. Ci aggiorniamo alla prossima.

Ah no, dimenticavo quasi. Rengar è diventato un Cyborg e Blitzcranck si è scoperto bipolare. Previsti per le prossime patch anche Gragas Alcolisti Anonimi e Zed Tourettico.

Passo e chiudo.

La community

Fai crescere la community italiana, entra nel gruppo FB:  

Matteo "ReRosso" Addabbo

Nato e cresciuto in Sardegna, vivo e lavoro a Sofia, in Bulgaria. Appassionato di teatro e letteratura, amante dei videogame. Ho studiato doppiaggio per un breve periodo e poi ho intrapreso un corso di studi in lingue e letterature moderne. Drogato di League of Legends, più come appassionato che come giocatore (Non ho le mani, metaforicamente parlando) ho una passione sfrenata per il competitive. Forza Skt Sempre :)

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701